BAFTA 2020

Quella di inizio anno è un’agenda piuttosto fitta per le celebrities che si trovano ad essere impegnate sui vari red carpet… Archiviati i Golden Globe, le dive del grande schermo e della tv sono state chiamate a raccolta a Londra, nella sontuosa cornice del Royal Albert Hall, per l’annuale appuntamento dei BAFTA (British Academy of Film and Television Arts). Considerati gli “Oscar britannici”… come da tradizione precedono di pochi giorni quelli d’oltreoceano… Una cosa è certa, in fatto di hairstyles a vincere sono stati i raccolti di ogni forma e dimensione… a discapito dei capelli sciolti!… Mentre sul fronte make-up è il rosa, in ogni sua sfumatura, a mettere tutte d’accordo!!!… Andiamo a vedere sotto i looks più significativi…

Sotto Scarlett Johansson… L’attrice punta al rosa… Sia per l’outfit firmato Versace, che per il make-up sugli occhi… Lo sguardo si accende di un color pesca… la stessa nuance viene ripresa sulle guance, enfatizzate da generose spolverate di blush… Altro elemento chiave del suo look è l’acconciatura… Uno chignon alto, scenografico e dall’effetto slicked….Sotto Kate Middleton… Regale come sempre fa il suo ingresso sul tappeto rosso fedele al suo make-up dato da leggere sfumature smokey, appena accennate, e una matita nera che borda completamente l’occhio. A dare turgore agli zigomi l’immancabile blush pesca e un paio di labbra rosate, dal finish glossy… Regale anche il raccolto intrecciato e super scenografico… Una proposta da gran soirée!Sotto Margot Robbie… L’attrice, dal fascino etereo, mette in risalto le sue iridi azzurre bordando leggermente l’occhio con la matita nera. L’incarnato di luna si scalda con spolverate di blush albicocca, nuance ripresa anche sulle labbra. A impreziosire il tutto il mini raccolto basso, con le radici scure ben in vista che spiccano sul biondo dorato… assolutamente di tendenza!Una ciocca cade lungo il viso per regalare una maggiore naturalezza…Sotto Charlize TheronSofisticato il suo make-up ultra soft declinato in un elegante rosa… Gli zigomi sono scolpiti da una nuvola di blush pesca, en pendant con le labbra, dello stesso tono… Chic e insieme sbarazzino l’hair look con onde leggere sulla parte anteriore ad incorniciare il viso… ma anche sulla parte posteriore per dare un leggero volume… Gli esperti dicono che sarà una delle acconciature più copiate da chi ha i capelli corti…Sotto Saoirse RonanAcconciatura dal gusto retrò che punta tutto sul ciuffo “a virgola” come se fosse un cappellino appoggiato sulla fronte… Il raccolto scenografico incornicia il suo volto sul quale spicca delle intriganti labbra rosso carminio. Lo sguardo è valorizzato da un semplice tratto di eyelinerSotto Renee ZellwegerDall’allure romantica fa il suo ingresso di rosa vestita! Nuance ripresa anche nel make-up… Sia per impreziosire lo sguardo che per dare turgore agli zigomi con spolverate di blush pesca e labbra en pendant. Un raccolto morbido basso rifinisce il look dal piglio sofisticato…Sotto Rooney Mara… Occhi da gatta, lo sguardo viene intensificato con un generoso tratto di eyeliner. A rendere il tutto ancora più drammatico le labbra rosse che spiccano sul suo incarnato chiaro. Bellissimo l’hairlook, dato da un elegante raccolto alto, ben tirato ed impreziosito da un fiocco di raso neroSotto Florence Pugh… Le labbra rosso fuoco, sopracciglia folte e il sinuoso tratto di eyeliner spiccano sul suo volto. A completare il look un’acconciatura tiratissima lungo il centro della nuca con un effetto slickedSotto Emilia Clarke… L’attrice punta tutto sullo sguardo con ciglia extra long e uno smokey eyes nei toni del bronzo. A intensificare il tutto un tratto di matita nera applicato nella rima interna e su quella superiore. Un paio di sopracciglia folte, generose e ultra pettinate incornicia perfettamente lo sguardo. Per quanto riguarda l’acconciatura ha scelto un raccolto basso, di piccole dimensioni, dall’effetto wet con riga lateraleSotto Ella Balinska… Anche lei sceglie un Pink look… Nell’outfit, ma anche nel make-up occhi… Le palpebre si tingono di un ombretto polveroso rosato… Per i capelli una ponytail alta, lunga a cascata rifinisce il tutto… Molto Nineties!Sotto Pixie LottMaxi chignon con leggere tendrils che cadono sul viso… E anche questo look è in perfetto stile anni Novanta… Il make-up risulta essere luminoso e glow con sapienti tocchi di highlighter….

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli alla Garçonne 2020

Se c’è un taglio corto che regnerà sovrano per tutto l’anno 2020 questo è il taglio romanticamente detto alla Garçonne… altrimenti meno prosaicamente definito “alla maschiaccio”… Questo genere di stile continua a conquistare e ad affascinare milioni di donne in tutto il mondo, evidentemente a loro completo agio con uno short cut non più di nicchia e non più eccessivo, ma sempre più in grado di soddisfare l’ennesima “mania dei capelli corti”

Sotto Alyson Stoner

Il taglio alla Garçonne è certamente una delle tendenze più cool del momento, e tutto lascia presagire che confermerà il suo gradimento anche nei prossimi anni! Infatti dopo le prime sperimentazioni… celebri quelli del visionario e geniale hairstylist Guillaume negli anni ’50… si arriva ad avere nel corso degli anni un taglio corto più pulito, simbolo di eleganza, sfilato sulla nuca, più lungo sul davanti, con una messa in piega precisa

Sotto il backstage della trasmissione di X-Factor… uno degli haistylist di Toni&Guy pettina Sofia Tornambene… in collaborazione con i prodotti Dyson e L’Oréal ProfessionnelSotto sempre Sofia Tornambene… Il risultato è un pixie pulito dal sapore vintage… La riga laterale ben definita sottolinea il taglio maschileL’effetto lucido e wet è sofisticato e mette in risalto i lineamenti freschi del suo viso…Sotto sempre Sofia Tornambene… con una versione del taglio alla Garçonne in chiave Bowl Cut

Sotto Phoebe Waller Bridge … Il suo taglio alla Garçonne è la versione un pò più lunga di un pixie cut… Infatti per i volti più lunghi meglio creare ampiezza sui lati così da diminuire la lunghezza del viso e mettere in risalto gli zigomi….

Dunque all’inizio della nuova decade si ha una riscoperta della femminilità con nuovi metodi, andando a rispolverare i capelli corti dei decenni precedenti in un’ottica più decisa e grintosa

Sotto Emmanuelle BouazizSotto Cailee SpaenySotto Charlize TheronSotto Zoe Kravitz

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Grunge Blonde Hair Color

Se pensiamo che con l’anno 2020 si è appena aperta una nuova decade, è facile capire che gli anni ’90 devono essere considerati ufficialmente il nostro attuale “periodo vintage”… e come tale vengono recuperati e reinterpretati per adattarsi ai nostri gusti, anche se, talvolta, i trend nati in quel periodo non sono poi dei più facili da sposare attualmente… Uno di questi trend (a parte il gettonatissimo Bob con le punte all’insù) riguarda un particolare colore di capelli che si ispira volutamente al tono di biondo che Kurt Cobain, il cantante dei Nirvana, popolare proprio in quegli anni, sfoggiava sulla sua inconfondibile capigliatura. Non dimentichiamo che Kurt Cobain è stato una leggenda ed un’icona di quel periodo chiamato Grunge… e quindi per associazione di stili gli esperti definiscono questo tipo di colorazione il Grunge Blonde Hair Color

Ma in che cosa consiste in realtà il Grunge Blonde Hair Color?! E’ un biondo che non punta sulle sfumature sofisticate, graduali ed impercettibili… Con il Grunge Blonde non si è alla ricerca della tridimensionalità che il balayage o altre tecniche di colorazione regalano, ma piuttosto si vuole ottenere una presenza ben visibile di uno stacco di colore e di un contrasto tra ciocche più chiare e più scureUn biondo non omogeneo che a volte si diverte a mettere in evidenza le dark roots, le radici scure… Come se si mostrasse di proposito un lato ribelle del proprio carattere che non si preoccupa di seguire uno stile convenzionale… ma che si distingue dalla massa esternando una vera anima rock!

Sotto Kristen Stewart che da un po’ di anni sperimenta nuovi cambi di look sempre in chiave Grunge… Il suo biondo intervallato da sezioni scure con le radici in contrasto è ormai diventato una sua caratteristica distintiva… Sicuramente è la persona che meglio rappresenta lo spirito Grunge… e quella che si accosta perfettamente allo stile di Kurt CobainSotto sempre Kristen Stewart, che di recente per la prima del film Underwater, ha sfoggiato un taglio corto con un biondo che risulta raffazzonato e messy, e con le ciocche che sono a contrasto… dove sono evidenti le mèches tipiche degli anni ’90… Un effetto quasi a strisce!…Sotto Selena Gomez che spesso adotta lo stile Grunge per i suoi red carpet… In evidenza lo stacco delle dark roots che le conferiscono un allure rock-chicSotto Kate Moss… Viene considerata un’altra iconica rappresentante dello stile Grunge… e la sua chioma bionda è diventata famosa per questo gioco di contrasti che regalano quasi un effetto sorpresa sui capelli, soprattutto se sono lisci come i suoi… Uno stile non convenzionale che non sempre è portabile!… Infatti, in alcuni casi potrebbe cadere in un look dismesso e disordinato, soprattutto quando le radici e la ricrescita sono così in evidenza…Sotto Paris Jackson… La figlia di Michael Jackson… Recentemente anche lei gioca con lo stile Grunge Blonde… La parte dell’attaccatura dei capelli rimane in netta evidenza rispetto al resto della chioma…Sotto Frances Bean Cobain… La figlia di Kurt Cobain… Poteva rimanere indifferente allo stile Grunge divulgato 30 anni fa dal papà?! Messy, irriverente, contrasti ben visibili… Ha tutte le carte in regola per diventare la futura icona del Grunge Blonde

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Golden Globe 2020

La scorsa settimana si è svolta la 77esima edizione dei Golden Globe a Beverly Hills… Sul primo red carpet del 2020, quello che precede la notte degli Oscar… si sono viste delle piccole anticipazioni delle tendenze che spopoleranno nei prossimi mesi… Infatti, anche se il nuovo anno è iniziato solo da pochi giorni, le tendenze beauty sembrano già prendere forma. Soprattutto ciò che concerne l’argomento capelli, dove a dominare è ancora una volta il Bob… che all’alba del 2020 si presenta in un’ennesima nuova veste… Questa volta dal piglio vintage, con le punte all’insù… che richiamano i flip hair tipicamente “sixties”, ma con quel guizzo contemporaneo dato da geometrie e volumi ben calibrati… dove la lavorazione Wet and Silk” fanno la differenza e rendono moderno il risultato… Una mania dal sapore rétro che ha pervaso il tappeto rosso dove si sono alternati omaggi chiari ed espliciti allo stile chic delle decadi passate… gli anni d’oro di Hollywood… a esempi più elaborati di acconciature che si ispirano all’antica Grecia La nuova decade “Twenty Twenty” sembra sempre di più guardare al passato?!… Allora vediamo alcuni esempi significativi…

Sotto Zoey DeutchBob effetto slicked con punte all’insù e riga laterale… Senza ombra di dubbio possiamo dire che questa sarà la vera tendenza dell’anno 2020Sotto Michelle Williams che appare sul red carpet con un caschetto biondo platino scolpito da onde “finger waves” tipicamente anni ’20Sotto Reese Witherspoon…. Anche per lei caschetto effetto wet dall’effetto flipped… punte insù!…Sotto Rooney Mara… il raccolto decorato da piccoli luminosi fiori di Swarovski… quasi come una divinità grecaSotto Rachel Weisz… Onde effetto Blow Out… morbide e voluminose…Sotto Sienna Miller… Un moderno Hair Contouring con delle highlights che rispettano il suo make up luminosoSotto Naomi WattsOnde soffici e leggere decorano il suo caschetto… Lo styling è firmato dall’hairstylist delle celebrities Renato CamporaSotto Zoe Kravitz… Un pixie cortissimo color liquirizia… Viso messo in risalto dal color rosso delle labbra…Sotto Sofia VergaraCapelli lunghissimi con sfumature caramello e biondo miele… E labbra prugna che riprendono il colore dell’abito…Sotto Joey King… I capelli raccolti in una piccola ponytail… conferiscono freschezza al suo look…Sotto Jane Levy… Labbra rosse e acconciatura anni ’40… Evidenti Deep Waves… cioè onde profonde e ben definite…Sotto Ana de Armas… Un raccolto basso e leggermente intrecciato al centro incornicia il volto e lo rende più “regale”…Sotto Lorene Scafaria… Un semi-raccolto per i suoi capelli lunghi dall’effetto glossy e protagonista sul volto è la maxi frangia… lunga e piena che sfiora lo sguardo…Sotto Sofia Carson… L’attrice ha optato per i suoi capelli lunghi un Faux Bob (fake o falso Bob) ottenendo così un morbido caschetto con tanto di boccolo romantico…Sotto Sibley Scoles… Un pixie cut biondo platino con delle evidenti “finger waves” dall’allure anni ’20Sotto Kerry Washington… Un Bob simmetrico perfetto… L’essenza di una eleganza senza tempoSotto Jennifer Lopez… Acconciatura che si ispira spudoratamente all’antica Grecia… una tendenza che vedremo svilupparsi nel corso dei prossimi mesi di quest’anno… Chris Appleton, il suo hairstylist di fiducia ha creato per lei questo maxi chignon… Un “capitello” realizzato con cinque giri di treccia rigorosamente fake!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Liquirizia Hair Color

In questo anno 2020 che è appena iniziato, vedremo che gli haircolorists rielaboreranno i colori scuri per capelli… Gli esperti affermano che una delle tendenze sarà il ritorno del nero corvino declinato nella tonalità “Liquirizia”… Una nota influencer come Giulia De Lellis sta riscuotendo un enorme successo sui vari social grazie proprio al colore dei suoi capelli… C’è da premettere che il nero corvino non è di certo il più facile da portare anche perché non dona a tutte… sottotono della pelle e occhi giocano un ruolo fondamentale … e, di solito, il nero corvino valorizza chi ha la pelle e gli occhi chiari… Proprio per questo i capelli color liquirizia stanno facendo impazzire il web! Questa nuance luminosa offre infatti una valida alternativa, per chi predilige i colori scuri tendenti all’ebano… ed è capace di scaldare anche le carnagioni mediterranee, caratterizzate da sottotono olivastro e occhi scuri… Questa particolare nuance è stata creata in anteprima per Giulia De Lellis dall’hairstylist delle celebrities Federico Fashion Style del programma TV “Il Salone delle Meraviglie”… Come lui stesso dice: “Si tratta di una tonalità che all’apparenza potrebbe sembrare tradizionale ma alla luce garantisce un fascino irresistibile ai capelli con sfumature quasi impercettibili di viola e blu…” La Liquirizia potrebbe diventare uno dei colori per capelli più amato dalle donne perché ha quel tocco sottile di viola e blu , ma senza essere un vero e propio nero!… Infatti a differenza del classico corvino, il color liquirizia è un mix perfetto tra il castano e il dark black… Un colore scuro ed intenso creato appositamente per chi ha una carnagione calda, dove la luce e i riflessi faranno la differenza!!!

Sotto Meghan MarkleSotto Vanessa HudgensSotto Kylie JennerSotto Billie Eilish

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share