Mostra del Cinema di Venezia 2021

Lo scorso sabato sera si è conclusa la 78ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia 2021… Sul red carpet hanno sfilato le dive del momento… sfidandosi a colpi di hairstyles make up che hanno catturato l’attenzione dei social-media di tutto il mondo!… Vediamo allora le celebrities che hanno suscitato più successo…

Sotto Serena Rossi che valorizza con delle onde soft il taglio long bob… Il suo viso è illuminato grazie ad un dettaglio sensuale: il rossetto rossoSotto Alba Rohrwacher che abbina un make up da bambola, tutto pelle di porcellana, blush rosato e labbra rosso fragola, ad un raccolto basso a chignon intrecciato sulla nuca, con ciocche che sfuggono ad arteSotto Jennifer Lopezcapelli a onde soft, illuminati dal balayage caramello, make up bronze che valorizza le labbra con la tecnica dell’overlining e lo sguardo con maxi ciglia finte e smokey nude…Sotto Cristiana Capotondi si conferma un’icona di bellezza minimal chic sul red carpet… Volto pulito, chignon romantico sul retroLess is more!Sotto Melanie Laurent, l’esempio della cosiddetta bellezza effortless francese, cioè senza troppi sforzi… Trucco impercettibile, capello spettinato come se non avesse una piega ben precisaSotto Tia Taylor sceglie un hair look extra corto decolorato… Lo sguardo è intensificato da un make up glitterato nei toni del lilla-azzurro con l’aggiunta di ciglia finte… Le labbra invece vengono lasciate nude, per non appesantire il lookSotto Olivia Culpo con un long bob geometrico con le punte leggermente all’insù… Il make up è radioso, caratterizzato da uno smokey eye nei toni del marrone…Sotto Astrid Casali… Sceglie uno cignon alto con dei ciuffi lasciati liberi, labbra rosse scarlatte e un under-eye make up nei toni del borgognaSotto Valery Kaufman… Il make-up scelto per la modella è uno smokey eye nero-verde intenso, mentre per le labbra un rossetto glow nella tonalità rosa… Il suo hairstylist ha creato un effetto wet impreziosito da un gioco di onde scolpite sulla parte laterale del viso con l’aiuto della piastra a vapore
Sotto Jamie Lee Curtis non rinuncia al suo pixie cut argenteo che l’ha contraddistinta negli ultimi anni… Il make up? Solo un velo di rossetto rosato sulle labbra, nulla più…Sotto Ambra Angiolini punta sull’eleganza più tradizionale… Il make up è naturale con lo sguardo incorniciato da eyeliner nero… e le labbra sono leggermente rosate.. I capelli sono raccolti in un voluminoso chignon impreziosito da una frangia lateraleSotto Catrinel Marlon ha scelto un raccolto reso lucido da un particolare styling… Il dettaglio in più? Il ciuffo lavorato con un’onda anni Trenta… E per il make up tonalità solari che enfatizzano le gote e lo sguardo…Sotto Rocio Morales gioca con un look da diva d’altri tempi… Ispirato agli anni Trenta in chiave moderna… il suo long bob in onde flat larghe e ben definite con le punte girate all’interno… Il make up è un trionfo di toni della terra nude caldi, sia sullo sguardo che sulle labbra… Sotto Valeria Golino… L’attrice lascia liberi i suoi bellissimi ricci biondi… Il make up intenso resta fedele al “signature look” dell’attrice, declinato nei toni del marrone mettendo in evidenza lo sguardo, mentre le labbra restano nude Sotto Margherita Buoncristiani sfoggia un trucco realizzato a regola d’arte… Gli occhi verdi sono incorniciati da un lungo eyeliner nero sfumato, la pelle è naturalmente glow e sulle labbra un velo di gloss-illuminante… L’hairstyle è uno sleek bun molto tirato e pulito, fissato con la lacca extra forte…Sotto Leonie Hanne con un look in stile vecchia Hollywood caratterizzato da onde morbide e uno smokey eye neroSotto Adria Arjona, con un acceso rosso corallo sulle labbra… Il volto è scolpito di luci e ombre… Un bun da ballerina completa il look minimal chicSotto Cristina Parodi convertita anche lei al long bob, lo porta appena mosso e illuminato di colpi di sole light… Il make up, effetto nude che le definisce lo sguardo..Sotto Roberta Giarrusso che sfoggia un sensuale taglio corto e spettinato L’effetto messy della frangia che sfiora i suoi occhi rende il risultato elegantissimo…Sotto Greta Scarano… Capelli con uno styling wet e tomboysh, molto mascolino… Occhi intensi con uno smokey eye noirSotto Penelope Cruz, con un bun alto, “a pacchetto”, scultoreo… Il make up è un trionfo di toni preziosi della terraSotto Matilde Gioli con un long bob a onde flat ed un make up che fa sembrare gli occhi azzurri dei veri gioielli!Sotto Levante, dal viso strategicamente no-make up! Ha scelto di lasciare sciolti e modellati i lunghi capelli corvini… La semplicità è la sua parola d’ordine!…Sotto Barbara Palvin con una maxi treccia in stile Rapunzel… un bel rossetto rosso sulle labbra è la chiave per un beauty look da principessa Disney!Sotto Greta Ferro con il suo ormai famoso caschetto curlyRicci ben definiti le incorniciano perfettamente il viso… Definizione che ritroviamo nel suo make up occhi, la matita interna precisa intensifica il suo sguardo… e labbra restano nude ma sofisticate… Bellissima!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Colori “No Filter”

Il mondo dei capelli sta percorrendo due binari paralleli… C’è chi sperimenta tanti stili diversi e molto probabilmente è alla ricerca di colori folli, tagli asimmetrici, pieghe ipercomplicate… i famosi “colpi di testa”, nel vero senso della parola. C’è invece chi segue la tendenza di un look più “easy” e spontaneo. Sicuramente si esprime con la voglia di puntare sulla semplicità, a partire proprio dal colore dei capelli. Perché anche se il rosa, il verde o il blu, etc.etc… non sono certo passati di moda, la vera novità dell’universo hairstyle è proprio il ritorno alle tonalità naturali che non si allontanano dal colore originale. Uno degli obiettivi è valorizzare la chioma e trovare una soluzione “booster” che mantenga più sani i capelli… Se ci si dedica alla pelle con formule anti-age, idratazione, mantenimento e quant’altro, non si vede il motivo del perché non farlo sui capelli, partendo appunto dal colore… La moda infatti va incontro al desiderio di una bellezza “No Filter”, cioè senza filtri, più autentica… Molto lontana dall’estetica di chi, per stupire, ricorre a look estremi o “postprodotti”, alterando i colori delle foto con i famosi filtri sui social media. Ora c’è un’inversione di marcia… anche le foto devono essere naturali! Bisogna apparire estremamente autentici! Ecco quindi che, per quanto riguarda i capelli, i veri protagonisti sono i castani intensi sapientemente ingentiliti da sfumature chiarei ramati freddi o attenuati dai riflessi mielei biondi illuminati da bagliori vaniglia… Tonalità personalizzate che rispettano il colore originale di partenza, in modo da ottenere uno stile naturale ed elegante. Anche i tagli proposti sono morbidi e sinuosi, puntano a valorizzare il viso risultando estremamente chic. Questa è in assoluto la tendenza predominante dell’autunno-inverno 2019-2020

Sotto Kim Kardashian… che ha optato per un colore castano cioccolato ravvivato da schiariture non eccessive… Autore del nuovo look è l’ormai noto Chris Appleton, hairstylist anche di Jennifer Lopez… che ha denominato questo colore come “Autumn hair color: Cold Chocolate Brown” ovvero “il colore di capelli dell’autunno: un colore castano cioccolato freddo”. E senza dubbio l’effetto è naturale, regalato dai giochi di luce che danno tridimensionalità e movimento. Niente stacchi o striature evidenti e marcate, ma un effetto quasi sun-kissed che diventa preponderante soprattutto sulle lunghezze lucide e ultra glossy, donando luce al volto.Sotto Barbara Palvin… Che recentemente dal “biondo finto” passa ad un “Ash Brunette” ed entra nella top list dei colori di tendenza di questo autunno-inverno proprio per quel suo finish luminoso ultra naturale, dovuto al “biondo cenere” tendente al castano… A parte il taglio, un caschetto scalato super trendy, sfoggia appunto un castano sfumato con schiariture leggerissime sulle lunghezze, rispettoso dei suoi colori naturali… ma ancora più importante, che riprende il colore delle sue sopraccigliaSotto Zoey Deutch… A parte il “Collarbone Cut” moderno e contemporaneo… i suoi capelli color rame sono estremamente attuali… Intensi e sfumati, arricchiti da leggere schiariture che riprendono il colore “speziato” dei suoi occhiSotto Anne Hathaway… Il colore appare castano con un sottotono rosso intenso… I colori più pieni donano più densità e struttura alla chioma… I capelli risultano ancora più lucidi… e dimostrano che c’è un effetto “booster”… a dimostrazione che  dietro, a parte la colorazione, c’è un processo di mantenimento e di cura… alla fine i risultati si vedono!Sotto Gigi Hadid… fedele al suo colore biondo, non stravolge assolutamente il suo aspetto naturale… segue la tendenza del “blonde” con i riflessi vaniglia che risulta essere cremoso e avvolgente, non essendoci stacchi di colore o striatureI riflessi dorati accompagnano il contorno del suo viso ed esaltano il colore dei suoi occhiSotto Rosie Huntington… In questo caso si parte lavorando dalle radici più scure e a sfumare le lunghezze, non creando eccessivi contrasti… Il risultato deve essere graduale e omogeneo… Da notare che le radici riprendono il colore delle sopracciglia…. e le schiariture sulle punte stanno bene ed esaltano il colore del suo incarnato… Un perfetto mix che dimostra che a volte la scelta del colore biondo, può essere naturale ed estremamente rispettoso dei colori originali

Sotto altri celebri esempi di Colori “No Filter” diventati iconici!

Il “Cioccolato Fondente” di Meghan MarkleIl “Castano Miele” di Kate MiddletonIl “Butter Blonde” di Blake LivelyIl “Copper” incofondibile di Drew Barrymore

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Wet Look Anni ’90

Il ritorno degli anni ’90 sui capelli, non è evidente solo per l’uso degli accessori di ispirazione “nineties”, come gli elastici foderati, i famosi Scrunchies… o i mega fermagli diffusi ultimamente da tutte le case di Moda… ma si può vedere anche in uno stile particolare di acconciatura che è rispuntata con grande fervore nelle ultime sfilate e su tutti i red carpet… Si tratta del Wet Look l’hairstyle effetto bagnato, non solo pensato per la stagione estiva, ma lo vedremo anche nei prossimi mesi, e le ultime passerelle autunno/inverno 2019/2020 confermano questo revival… Pensate che negli anni ’90 una delle prime donne viste sfoggiare questo tipo di look elegante e raffinato, ma molto “alternativo” per quell’epoca, sia durante i servizi fotografici e sia in occasione dei red carpet, fu la principessa Lady Diana

Sotto Lady Diana fotografata da Mario TestinoSotto Lady Diana durante un evento di beneficenza

Quessto sta a dimostrare che il Wet Look è un’acconciatura totalmente “trasversale”… adatta sia per outfit casual e modaioli… e indicata anche per le occasioni esclusive dove si vuole apparire glamour e sofisticateCapelli lunghi, medi o cortisciolti, semi raccolti, raccolti in chignon o in ponytail… o addirittura con un ulteriore effetto messy… non importa… c’è un giusto effetto bagnato per tutte!

Sotto Bella Hadid per VersaceSotto Barbara Palvin per la rivista GQSotto Kim Kardashian con un moderno Wet Wavy Long BobSotto Rita OraSotto Selena GomezSotto sempre Selena Gomez per la rivista CosmopolitanSotto Julianne HoughSotto Emma WatsonSotto Carey Mulligan per la rivista Harper’s Bazaar
Sotto Lucy HaleSotto Cara Delevingne per Stella McCartneySotto Kendall Jenner per Chanel con uno Wet Chignon a conchigliaSotto Miriam LeoneSotto Chiara FerragniSotto sempre Chiara Ferragni con una Wet Ponytail Sotto Taylor Swift dimostra che non sempre bisogna portare indietro i capelliSotto Gigi HadidSotto sempre Gigi Hadid per PradaSotto Amber HeardSotto sempre Amber Heard con un Messy Wet HairlookSotto Bella HeathcoteSotto Rihanna per la rivista VOGUE

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Festival di Venezia 2018

La scorsa settimana si è conclusa la 75° Mostra del Cinema di Venezia… Tante celebrities hanno sfilato sul red carpet, e quest’anno il concetto di base che le ha accomunate è stato: “Less is more!”… Infatti per quanto riguarda i loro hairstyles si sono viste poche scelte eccentriche: molti raccolti classici, mezzi raccolti essenziali, tagli medi, qualche taglio corto moderno, capelli sciolti dove in alcuni casi l’effetto wet ha fatto la differenza… e tanti chignon nel segno della raffinatezza e soprattutto senza accessori particolari, quasi a mettere in risalto la bellezza dello stile “naturale”… Qui sotto troverete tanti esempi di acconciature da cui prendere ispirazione per ogni occasione…

Sotto Lady GagaSotto Araya HargateSotto Natalie PortmanSotto Stacy MartinSotto Violante PlacidoSotto Dakota JohnsonSotto Barbara PalvinSotto Cate BlanchettSotto Tilda SwintonSotto Victoria MagrathSotto Emma MarroneSotto Greta FerroSotto Sara SampaioSotto Ludovica BizzagliaSotto Emma StoneSotto Cristiana CapotondiSotto Hikari MoriSotto Hofit GolanSotto Naomi WattsSotto Paz VegaSotto Giorga e Greta BertiSotto Carolina CrescentiniSotto Claire FoySotto Clemence PoesySotto Gaia WeissSotto Olivia HamiltonSotto Sveva AlvitiSotto Izabel GoulartSotto Jasmine TrincaSotto Celine Sallette

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share