Festival di Venezia 2018

La scorsa settimana si è conclusa la 75° Mostra del Cinema di Venezia… Tante celebrities hanno sfilato sul red carpet, e quest’anno il concetto di base che le ha accomunate è stato: “Less is more!”… Infatti per quanto riguarda i loro hairstyles si sono viste poche scelte eccentriche: molti raccolti classici, mezzi raccolti essenziali, tagli medi, qualche taglio corto moderno, capelli sciolti dove in alcuni casi l’effetto wet ha fatto la differenza… e tanti chignon nel segno della raffinatezza e soprattutto senza accessori particolari, quasi a mettere in risalto la bellezza dello stile “naturale”… Qui sotto troverete tanti esempi di acconciature da cui prendere ispirazione per ogni occasione…

Sotto Lady GagaSotto Araya HargateSotto Natalie PortmanSotto Stacy MartinSotto Violante PlacidoSotto Dakota JohnsonSotto Barbara PalvinSotto Cate BlanchettSotto Tilda SwintonSotto Victoria MagrathSotto Emma MarroneSotto Greta FerroSotto Sara SampaioSotto Ludovica BizzagliaSotto Emma StoneSotto Cristiana CapotondiSotto Hikari MoriSotto Hofit GolanSotto Naomi WattsSotto Paz VegaSotto Giorga e Greta BertiSotto Carolina CrescentiniSotto Claire FoySotto Clemence PoesySotto Gaia WeissSotto Olivia HamiltonSotto Sveva AlvitiSotto Izabel GoulartSotto Jasmine TrincaSotto Celine Sallette

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Long Pixie Cut

Il Long Pixie Cut è un carré cortissimo che punta tutto su un’importante asimmetria tra la parte posteriore, decisamente più corta, e quella anteriore, che vedrà invece un ciuffo o una frangia piuttosto lunga, piena o sfilata…

Sotto Lily Collins Sotto Julianne Hough 

L’anima del Pixie Cut Lungo è proprio questo disequilibrio e il frangione laterale, che conferiscono senza dubbio un piglio più glam-rock all’haircut.

Sotto Rita Ora 

Il Long Pixie Cut è indicato soprattutto per chi ha un viso: tondo, spigoloso o allungato… praticamente è un taglio adatto a tutte le forme del viso! Perché?! In tutti questi casi infatti, l’asimmetria e la scalatura possono aiutare a ristabilire le proporzioni e dare maggiore armonia al volto

Sotto Ashlee Simpson

Perfetti sono i ciuffi laterali voluminosi e importanti per nascondere difetti e imperfezioni, valorizzando invece altri punti forti del viso

Sotto Kristen Stewart 

Inoltre l’asimmetria accentuata e l’effetto spettinato in certi casi, conferiscono al look uno stile dinamico, moderno e femminile

Sotto Scarlett Johansson 

C’è chi poi punta tutto su un bel ciuffo “sproporzionato”, con l’intenzione di sdrammatizzare i lineamenti che possono sembrare rigidi e mascolini… a causa anche della corporatura ben impostata… e a cui i capelli lunghi potrebbero andare a peggiorare appesantendo l’aspetto

Sotto Federica Pellegrini 

Il Long Pixie Cut senza dubbio dona un aspetto contemporaneo a chi vuole drasticamente cambiare il proprio look… soprattutto per chi vuole trasmettere grinta e forza di personalità… tenendo in considerazione, oltre al discorso dei lineamenti del viso… anche gli outfit che si andranno a scegliere

Sotto la trasformazione della cantante Emma Marrone, che senza dubbio nel secondo caso, considerando la presenza scenica che dovrà rappresentarla, fa la scelta azzeccata preferendo il Long Pixie Cut!


A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Red Carpet Venezia 2017

La scorsa settimana si è svolta a Venezia, la 74ª edizione del Festival del Cinema… Dal red carpet ci arrivano moltissime ispirazioni in materia di hairstyle… I look sfoggiati dalle star al Lido, ci offrono molti esempi di acconciature da copiare non solo per le occasioni più eleganti… Infatti il mood di quest’anno è: Casual Chic

Sotto Serena Rossi… Chignon con motivo a torchon e leggero volume frontale… un effetto naturalmente femminile che libera il volto e valorizza lo sguardo… Sotto Patricia Manfield che opta per un raccolto morbido e voluminoso, che lascia libere alcune ciocche sottili… Sotto Matilda De Angelis ha scelto un messy lob con accenni di lucentezza wet… Sotto Bruna Marquezine… capelli pettinati all’indietro per creare un wet look super sexy… Sotto Eleonora Carisionde corpose e morbide che ben le incorniciano il viso… Sotto Silvia D’Amico con una coda bassa leggermente elaborata… un’acconciatura che mette in risalto il mosso della sua chioma… Sotto Anna Foglietta che sfoggia le Flat Waves, le onde piatte che sono andate tanto di moda quest’estate… Sotto Matilde Gioli con una maxi treccia effetto wet dal carattere glam-rock… Sotto Rita Hayek con una coda bassa che raccoglie delle onde morbide il tutto separato  dalla riga al centro… Sotto Marta Pozzan, anche lei con una ponytail ma questa volta con un accenno di volume in stile anni ‘60 sulla parte frontale… Sotto Emma Marrone… anche lei opta per le versatili Flat Waves… Sicuramente è l’acconciatura passepartout del momento…Sotto Bianca Balti con uno chignon dallo stile nipponico… minimal e pulito che slancia ancora di più la sua figura… Sotto Eva Riccobono… con riga di lato e onde d’ispirazione vintage… Sotto Jasmine Trinca… Per lei un’acconciatura moderna e minimal… semplicemente i capelli portati indietro… e tenuti ben aderenti ai lati… Sotto Francesca Cavallin con onde messy che accarezzano le spalle, le danno un allure da diva… Sotto Caterina Shulha con un corto easy chic, dove sulla lunghezza del maxi ciuffo laterale si può fare un accenno di Flat Waves… Sotto Micaela Ramazzotti… con un corto in stile Bowl Cut… grintoso e super femminile… 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share