Met Gala 2019

La settimana scorsa si è svolto al “Metropolitan Museum of Art” di New York, il Met Gala… un famoso evento benefico che ogni anno ci sorprende con i suoi look teatrali e talvolta quasi impossibili… Un’occasione per le celebrities, che calcano quel tappeto rosso, di lasciarsi andare alla fantasia e di giocare con i loro outfit
Quest’anno abbiamo visto sfilare il “massimalismo” all’ennesima potenza: un’abbondanza di look travolgenti, bizzarri e stravagantiacconciature di tutte le tipologie, trucchi coloratissimi, glitter a go go… Dettagli che non possono passare inosservati e che sicuramente detteranno tendenza anche nei prossimi mesi…

Sotto Chloe Grace Moretz con un’acconciatura in stile diva anni ’40 alla “Veronika Lake”, dall’effetto peek-a-boo rivisitato con un semi-raccolto con ciuffo anteriore a torchon… Le labbra fucsia effetto mat sono protagoniste indiscusse del suo make-up… Sulle palpebre un ombretto silver a dare luce…Sotto Kim Kardashian con onde wet e leggermente schiacciate alla radice per un effetto diva, ma dall’aspetto easy e scompigliate sulle lunghezze… Non manca di farsi notare con un trucco occhi intenso, dato da un ombretto in crema, dall’effetto bagnato, declinato in un tono bronzo che riprende i colori dell’intero outfitSotto Hailey Baldwin con coda altissima e a onda a forma di “S” accessoriata da una fascia nera, davvero super chic… Anche il trucco è perfetto per questo look anni ’60, labbra rosa e cat eye aerodinamicoSotto Emma Roberts con un semi-raccolto da figlia dei fiori… Per lei un rosa primaverile che sboccia sul suo abito e sullo sguardo, mentre file di fiori si intrecciano tra i capelli….Sotto Ashley Graham ha decorato la sua coda a segmenti, con la tecnica della bubble ponytail, con elastici, fermagli griffati, nastri… un’overdose di accessori per capelli all’insegna del “massimalismo” più estremo…Sotto Zoe Saldana ha aggiunto un dettaglio floreale e importante alla chioma leonina in cui convivono due texture ricce: radici schiacciate con micro-waves anni ’20 e riga al centro, effetto frizz e voluminoso sulle lunghezze… Ma il vero protagonista del look rimane lo sguardo, dato dalle palpebre ricoperte letteralmente di glitter e strassSotto Sophie Turner con un wet glitter look dall’allure fresca e futuristica che bene si abbina al suo make-up occhi dall’effetto stargaze, in una bellissima tonalità di azzurro mare metallizzatoSotto Lady Gaga con un caschetto biondo “frost”… Protagonista lo sguardo, impreziosito da lunghissime ciglia applicate che ricordano i raggi del sole che si irradiano dagli occhi… Le labbra fucsia accendono il tutto rispondendo ai grafismi ricreati sugli occhi con l’eyeliner…Sotto Jennifer Lopez si ricopre da capo a piedi di lustrini trasformando l’hairlook in un bob di perline e paillettes… Anche per lei ciglia ben separate e voluminose sventolano con le palpebre rivestite di toni olografici violacei… Le labbra sono da toni nude, ma glossy….Sotto Lily Collins osa ed esagera con il suo beauty look. Una chioma ultra generosa impreziosita da fiori... e cerca di interpretare la moda del periodo con il famoso mega cerchietto di Prada… e per finire con uno sguardo violet intensificato da ciglia ultra boldSotto Celine Dion che stupisce tutti e arriva sul tappeto rosso con un abito ultra scintillante e un copricapo piumato che impreziosisce il suo raccolto, uno chignon a ballerina L’oro è il colore applicato overall, anche sulle sopracciglia e le palpebre. A dare profondità al tutto l’occhio completamente bordato di nero…Sotto Ellen Fanning in versione Barbie anni Novanta con labbra glossy rosa confetto e un tocco di verde sulle palpebre… Tocco finale del look la coda alta, a fontana ed extra long chiusa da un nodoSotto Sara Sampaio con delle ciglia scenografiche piumate che puntano tutto sullo sguardo ultra bold. Per i capellli sceglie una coda alta, ordinata, lineare, impreziosita da un dettaglio gioiello applicato all’attaccaturaSotto Kristen Stewart che per i capelli punta al colore Pop, rivisitando un hairlook di David Bowie di qualche decennio fa. Dal mix di arancio e bianco dalla testa fino alle sopracciglia, declinate in un inusuale giallo ocra. A rifinire il look occhi pennellate di white sulle palpebreSotto Bella Hadid con un pixie cut con riga laterale e un make-up eyes che punta tutto sul tratto allungato e marcatissimo dell’eyeliner… Sobrio ma super elegante!Sotto Zendaya che interpreta una moderna Cenerentola, con tanto di “carrozza” per borsetta… Incarnato glow e radioso… E anche qui un mega cerchietto in stile Prada tra i capelliSotto Stella Maxwell con le palpebre ricoperte di strass e lustrini, come le stelle del suo abito… Tra i capelli un immancabile accessorio gioielloSotto Lucy Boynton con un bob grey-turchese, ultra luminoso e leggermente wavy… Il make-up è soft, fatta eccezione per le fila di strass, a mo’ di punte stellari, che si irradiano dagli occhi… le sopracciglia sono ultra wild e le labbra glossySotto Salma Hayek con le labbra corallo dalla texture cremosa che accompagnano uno smokey eyes fumoso, nei toni classici del grigio e del nero, e gote messe in rilievo da un blush albicocca… I capelli sono raccolti in uno chignon alto, impreziosito da una corona dorata firmata GucciSotto Naomi Campbell sofisticata e glamour… Capelli sciolti e lisci, e un abito rosa che richiama i toni delicati del suo make-up.Sotto Gisele Bundchen con un make-up ultra chic e ultra glow… Con dei capelli super glossySotto Saoirse Ronan… Le onde del suo lob wavy segue l’andamento delle “fiamme” sinuose dell’abito. Per il make-up sceglie dei colori molto soft, ma ultra scintillanti grazie al finish shimmer dell’ombretto color champagneSotto Kerry Washington con un pixie cut che si confonde con gli accessori applicati… Il resto del beauty look è molto soft, compreso il make-up eyes dato da leggere sfumature smokey nei toni del rosa abbinate a un tratto di eyeliner…Sotto Halsey con la chioma folta è impreziosita da frisé dorati… Stessa nuance ripresa negli angoli interni dell’occhio, allungato da un tratto di eyeliner…Sotto Candice Swanepoel sfoggia una ponytail alta, con degli originali grafismi creati sulla fronte con le stesse ciocche dei capelli…Sotto Miley Cyrus ha un make-up molto sobrio, dato da un mix di ombretto rosato e eyeliner che allunga lo sguardo… con le labbra dal colore rosa barbie. I capelli sono sciolti, lisci, con una deliziosa frangetta simmetricaSotto Madelaine Petsch che sceglie un abito verde acqua a farfalla in contrasto con un rosa shocking sfumato sulle palpebre… I capelli ramati dall’effetto glossy sono sciolti, impreziositi da una frangia pienaSotto Demi Moore che per il suo ritorno alle scene sceglie di sfoggiare una chioma extra long movimentata da onde ampie e soffici… Non azzarda con un look stravagante, ma mantiene una allure sobria ed eleganteSotto Regina King che punta tutto sullo sguardo con occhi completamente bordati di nero e palpebre colorate di viola, nuance che contrasta in modo deciso con il suo abito dal colore neutro… L’acconciatura è una delle più classiche da red carpet, ma non risulta mai banale…Sotto Alexa Chung con un outfit alla francese, con un baschetto che copre il suo ormai “gettonatissimo” Lob.. Per lei classiche labbra rosse che riprendono i toni dell’abito e un trucco occhi molto delicato, soft, come le spolverate di blush pesca che le scolpiscono gli zigomi…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

New Bob Hairstyles

Chiamatelo Bob, Carrè, Lob, alla garçonne… Trasformabile, camaleontico, trasversale… il taglio Bob nel 2019 compirà 110!!! Per nostra fortuna le donne d’inizio ’900 si liberarono dall’assurda convinzione che la femminilità facesse rima con l’avere una lunga chioma… e meno male che all’epoca ci diedero un taglio! Nei successivi decenni il caschetto è diventato segno distintivo per alcune mastodontiche icone di stile… e nel corso degli anni gli hairstylists lo hanno saputo reinventare stando sempre al passo con la moda delle varie epoche… Rispetto agli altri tipi di tagli non c’è partita!!! Dritto, sfilato, asimmetrico, con frangia o senza, cotonato, ultra pettinato, mosso o messy… a metà strada tra il liscio natural e l’ondulato vintagealle spalle, ad altezza delle orecchie o del mentoil Bob da 11 decadi non cede il passo in fatto di “sexytudine”! Il tempo non gli è nemico, anzi… Lo consacra in ogni epoca, perché lui, sa reinventarsi senza perderne in freschezza. Probabilmente anche per i prossimi 110 anni!!! Allora vediamo come oggi sono le “Bob Influencer”, cioè le tante celebrities ci propongono il caschetto come un’acconciatura “à la page”!!! Ecco i Bob più famosi dell’anno 2018

Sotto Carey MulliganBob lineare ed elegante, dove risalta la lucentezza del capello e i lineamenti raffinati del viso…Sotto Gigi Hadid… Taglio all’altezza del mento, capelli tutti all’indietro dal leggero effetto wet ma che non perde volume… un Bob contemporaneo che rispetta le tendenze del momento…Sotto Jourdan Dunn… Nonostante la morbidezza dell’acconciatura, il taglio definito non è stravolto ma è ben bilanciato… Sotto Kate Hudson… le onde morbide e ben strutturate donano al suo Bob una romantica aria “Boho”Sotto Kerry Washington… Super liscio e lucido, in questo caso il Bob è volutamente interpretato con lo stile “Glass Hair”Sotto Emma Stone… Questo “Shapely Bob” è uno dei più richiesti e dei più moderni che si vedono in circolazione… Le cornici frangiate rendono smussate le estremità del viso… Sotto Alexa Chung… è una delle “It Girl” più ossessionate dal Bob… ed è stata una delle prime a portarlo con delle leggere waves, per addolcire gli spigoli del suo volto…Sotto Kate Bosworth… sfoggia un caschetto dallo stile un po’ vintage… dall’aria chic da vera diva glamourSotto Anne Hathaway… Un Bob super fresco… la linea laterale le permette di portare i capelli dietro l’orecchio lasciando scoperto il suo viso perfetto…Sotto Rosamund Pike… Un Bob contemporaneo con delle moderne flat wavesSotto Clemence Poesy… Un Bob voluminoso e pieno, un po’ scompigliato e intenzionalmente messySotto Emma Roberts… Il lungo e ampio ciuffo obliquo crea movimento a questo elegantissimo carrèSotto Hayden PanettiereClasssico Bob “tondeggiante”, dove il taglio e la precisione sono fondamentali…Sotto Camilla Belle… con un Long Bob con le punte all’insù d’ispirazione anni ’90Sotto Julianne Hough… Un delizioso Bob con la frangia in stile PariginoSotto Emilia Clarke… Un carrè diviso rigorosamente dalla riga centraleSotto Lauren Conrad… Un caschetto con degli accenni sul ciuffo alto di flat wavesSotto Olivia PalermoL’acconciatura “easy” e non troppo perfetta camuffa il taglio netto del suo Long Bob dove le lunghezze sfiorano la clavicole…Sotto Lily Collins… Un Bob sofisticato in puro stile Bon-tonSotto Kim Kardashian… Da tutte le riviste di moda, dai social network… da chi si occupa di tendenze… il suo taglio è stato giudicato il miglior Bob dell’anno 2018!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Greige Hair Color

Cos’è il Greige? Nato dalla fusione linguistica e cromatica di grigio e beige, pensate è la nuance più amata da architetti, designer e stilisti… Giorgio Armani primo fra tutti, per le sue creazioni ne ha fatto il suo colore di battaglia… Sotto alcuni esempi di vestiti tratti dalla sua sfilata… Ecco come risulta il Greige riportato sui capi d’abbigliamento… Potevano gli hair colorist rimanere indifferenti a questa tendenza cromatica? In realtà il Greige è l’evoluzione del “Granny”, che risultava essere molto più silver… ed è sicuramente un’interpretazione più aggiornata del biondo platinoOra la mania per il grigio tocca sfumature più luminose grazie alla contaminazione con il beige Dunque il colore grigio smette definitivamente di essere associato alle persone anziane, ma la sua trasformazione in Greige risulta essere un colore pieno di sfumature che dona l’effetto di un biondo, ma meno naturale e quindi più moderno… adatto a tutte le età!Come dice Josh Wood, hair colorist di tante celebrities, il Greige è una nuance evanescente che si ispira ai tessuti impalpabili e delicati dell’alta moda… spiega: “Il Greige è un colore neutro ma non naturale che aggiunge subito un’aria contemporanea a qualsiasi look.”…Questo mix di biondo miele, grigio e bianco è considerato uno dei colori più chic per i capelli… Il Greige è un colore che è perfetto per chi ha la pelle chiara e rosata, può essere tranquillamente provato in tutte le sue gradazioni. Infatti, il Greige valorizza l’incarnato e accentua l’immagine eterea della donna bionda angelica. Se, invece, si ha una carnagione più scura, olivastra… è meglio optare per una variante più calda, con una punta di beige in piùMolte celebrieties si stanno lasciando ispirare da questa nuova tendenza cromatica e la personalizzano con diverse sfumature, in base al proprio lineamento del viso e alla propria carnagione….

Sotto Abbey Lee KershawSotto Sarah HarrisSotto Kim KardashianSotto Marga EsquivelSotto Sasha LussSotto Cara Delevingne

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Glass Hair

Uno dei tagli che anticipa le tendenze del prossimo autunno 2018 si chiama: Glass Hair… Un trend che sta diventando virale!…

Ovvio… è un Bob… ma se facciamo più attenzione, è un caschetto che deve sfidare la perfezione!!! Perché gli hairstylists lo chiamano “Glass Hair”? Perché tradotto dall’inglese significa letteralmente “taglio di vetro”… Il taglio infatti deve essere precisissimo e non sfoltito, come se fosse stato tagliato da una lastra di vetro

Per replicare un Bob del genere, il parrucchiere dovrà partire da un taglio netto fino a sotto le orecchie, che sfiora l’attaccatura del collo… il risultato sarà un caschetto medio dall’aria sofisticata e moderna… Il cut netto sulle lunghezze regala subito un’allure estremamente elegante… e non solo… Una parte fondamentale per ricreare questo look è la lucentezza… La sensazione visiva di capelli lucidi deve essere immediata… quasi a voler assomigliare davvero all’effetto vetro… da cui prende il nome… La riga in mezzo è obbligatoria, perché questo tipo di taglio esige la simmetria… e lo styling super-liscio e consequenziale per mettere in evidenza la perfezione del taglio… Le celebrities vanno pazze per questo finish così luminoso… infatti molte di loro hanno iniziato a sfoggiarlo già da questa estate…

Sotto Kim KardashianSotto Dua LipaSotto Jourdan DunnSotto Bella HadidSotto Ashley GrahamSotto Olivia PalermoSotto Hailey BaldwinSotto Olivia CulpoSotto Vanessa HudgensSotto Kylie JennerSotto Khloe Kardashian

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Blunt Cut

Se negli scorsi articoli abbiamo parlato ampiamente dei tagli asimmetrici, scalati e destrutturati… oggi parliamo di un’altra tendenza: il Blunt Cut… che tradotto dall’inglese significa: il taglio netto

Cosa sta a significare in realtà? Come è facile immaginare, se nei capelli scalati o “sfilettati”, vediamo le estremità dei capelli più leggere e, se vogliamo “vuote”… Il Blunt Cut prevede invece punte piene con linee nette che ne determinano la lunghezza…Viene fuori quindi la geometria del taglio, che è preferibilmente visibile sui capelli corti e di media lunghezza… Sui capelli infatti eccessivamente lunghi si viene a perdere un po’ la geometria del taglio netto e “l’effetto pieno” sulle punte che questo tipo di hairstyle prevede… Per intenderci, per avere un corretto Blunt Cut non bisognerebbe superare una certa lunghezza… prendiamo come esempio il Blunt Cut di Kim KardashianAnche se si tratta di un taglio apparentemente semplice, il Blunt Cut promuove uno stile glamour, sofisticato e contemporaneo per questo motivo è apprezzato dalle donne moderne che vogliono la comodità e la flessibilità dei tagli femminili… Conservando il suo aspetto ordinato e sobrio, il Blunt Cut può essere proposto in diverse interpretazioni… alla variante easy con riga centrale e fronte sgombra si può preferire la declinazione “laterale”, portando ovviamente tutti i capelli da un lato… o con frangia lunga o corta da poter pettinare anche leggermente aperta al centro, scegliendo la tipologia che meglio si adatta alla propria forma del viso.

Sotto Natalie Portman Sotto Lily CollinsSotto Margot RobbieSotto Felicity JonesSotto Naomi Watts

Anche se corti o medi, i capelli si possono anche portare in modalità mossa Con onde appena accennate o super voluminose, morbide e molto attuali, si può dare movimento alla testa ma senza perdere l’effetto netto e geometrico, che rimane visibile sulle punte dei capelli…

Sotto Jessica AlbaSotto Lucy HaleSotto Ashley BensonA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share