Eurovision Song Contest 2022

Molti sono stati i beauty look che hanno sfilato sul red carpet dell’Eurovision Song Contest… e che hanno attirato l’attenzione degli esperti del settore… L’edizione 2022 si è svolta a Torino… Degna cornice del défilé musicale, è stata la Reggia di Venaria, che ha accolto i concorrenti, i quali non hanno mancato di lanciare spunti beauty da replicare subito!

Sotto Laura Pausini, la presentatrice e padrona di casa ha indossato vari abiti dei suoi stilisti italiani preferiti… ValentinoVersace e Alberta Ferretti… Per quanto riguarda i capelli, il suo hairstylist si è adeguato allo stile dell’abito… Nel primo caso un caschetto rigoroso ben si sposa con l’elegantissimo abito di Valentino… Nel secondo caso, capelli mossi da waves valorizza lo stile rock dell’abito di Versace… Nel terzo caso, l’estremità dei capelli sono fermati dal girocollo prezioso dell’abito vaporoso di Alberta Ferretti, … l’effetto moderno wet spiazza e fa contrasto con lo stile tradizionale di questo tipo d’abito da sera…Sotto Emma Muscat… la cantante dell’isola di MaltaChioma effetto wet dal sapore estivo e un make-up eyes che punta tutto su un tratto di matita verde acqua che accende lo sguardo e ciglia extra long da cerbiatta… Da notare il braccio dipinto impreziosito da cristalli…Sotto Cornelia Jakobs… la cantante della Svezia… Ammalia col suo sguardo che mescola insieme pennellate orange, scintillii nell’angolo interno dell’occhio e una matita nera che borda il tutto valorizzando le iridi celesti… Hairstyle moderno con un carrè pettinato all’indietroSotto Carolina Di Domenico… Voce fuori onda che ha commentato per la Rai l’Eurovision… Labbra rosso fuoco accendono il viso della conduttrice mentre onde ginger sofficissime incorniciano il suo cat-eyeSotto Vladana… la cantante del Montenegro… Anche in questo caso labbra rosse fiammanti, che vengono abbinate a spolverate generose di blush rosa che mettono in risalto gli zigomi e una chioma vaporosa dall’effetto naturaleSotto Brooke Scullion… la cantante dell’Irlanda… Opta per una coda alta, anzi altissima, chiusa da una ciocca arrotolata su se stessa e un tratto di eyeliner che definisce l’occhioSotto Amanda Tenfjord… la cantante della Grecia Onde da sirena incorniciano il viso dalla pelle di luna, valorizzato da un paio di labbra rosse e un leggero ombretto shiny che mette in risalto le iridi chiare…Sotto Konstrakta… la cantante della SerbiaPalpebre ramate richiamano le labbra burgundy che spiccano sulla sua pelle chiarissima, mentre onde morbidissime, dall’effetto naturale, cadono lungo le spalle… Il cerchietto-cappello imbottito è l’accessorio che fa la differenza…Sotto Andrea Koevska… la cantante della Macedonia del Nord… Porta un guizzo di Coachella style con due treccine laterali e il resto dei capelli raccolti in uno chignon altoSotto Monica Liu… la cantante della LituaniaE’ il suo il caschetto più apprezzato dell’Eurovision!… Dal sapore vintage, si è palesemente ispirata al bob della celebre cantante francese Myriam MathieuSotto Rosa Linn… la cantante dell’Armenia… Il look più anonimo di questo evento… Capelli lisci che neanche la valorizzano… Make-up inesistente… La scelta dell’abito è stata un fallimento… peccato…Sotto Mia Dimšić… la cantante della CroaziaAcconciatura discreta ma allo stesso tempo glamour da divamake up occhi che richiamano i toni del vestito… labbra neutre…Sotto De Diepte… la cantante dell’OlandaChioma XXL, semplicemente liscia e make-up sui toni del nude… il protagonista è sicuramente l’abito primaverile molto scenograficoSotto le Reddi… il gruppo tutto al femminile della DanimarcaUn mix di stili contemporanei, dove lo shag, colori eccentrici, e frange di tutti i tipi la fanno da padrone…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week Autunno/Inverno 2022-23

La città di Milano sta vivendo giorni frenetici grazie alla “Milano Fashion Week”… occasione nella quale i designers presentano le novità per l’Autunno/Inverno 2022-23… Stavolta prestiamo la nostra attenzione non tanto sulle modelle delle sfilate ma sui beauty look delle donne in front row… cioè le celebrities invitate a presenziare in prima fila... Make-up e acconciature di capelli da copiare all’istante per essere di tendenza!

Sotto Chiara Ferragni… Ospite di Fendi… Ha puntato tutto su capelli extra lisci, avvalendosi della sua immancabile piastra on-the-go by ghd, di cui è testimonial… Una riga laterale molto anni ’60 e un make-up dai colori pop sottolineato da un lungo eyeliner neroSotto Anne Hathaway… Ospite di Giorgio Armani… punta tutto su un allure di altri tempi… Capelli cotonati in stile beehive segnati solo da un cerchietto sottilissimo… si ispira al look di Jackie KennedySotto Sharon Stone… Ospite di Domenico Dolce e Stefano Gabbana. Il ritratto della “perennial” per eccellenza senza età, con il suo pixie cut biondo-grey sbarazzino e sulle labbra un rossetto rosso carminio ad illuminarla…Sotto Julianne Moore… Ospite di Bottega Veneta… Un velo di blush sulle guance, tanto mascara nero sugli occhi, un tocco rosato anche sulle palpebre e una passata di piastra sui capelli… Pulita ed essenziale!…Sotto Julia Fox… Ospite di VersaceCapelli tiratissimi raccolti in uno chignon super sleek… Trucco occhi molto drammatico, con eyeliner bold e ciglia extra blackSotto Bianca Balti… Ospite di Versace… Sfoggia un look gitano e si confermano come trend del 2022 i capelli con onde morbide e il trucco luminoso…Sotto Melissa Satta… Ospite di Alberta Ferretti… Protagonista della sua acconciatura è una maxi-frangia su una coda alta… Le curtain bangs saranno di moda nei prossimi mesi…Sotto Elisabetta Canalis… Ospite di Diesel… Rimane fedele al suo Balayage nocciola, che viene esaltato con le beach waves…Sotto Kylie Minogue… Ospite di Versace… Il suo colore di capelli lo ha battezzato “Donatella Style”, in onore della sua stilista preferita… Il suo sguardo è bordato da un kajal neroSotto Matilda De Angelis… Ospite di Giorgio Armani… Capelli corposi lasciati liberi con delle onde naturali e un make-up estremamente naturaleSotto Cristina Marino… Ospite di Ermanno ScervinoDoppi Bun in stile anni ’90 e make-up sui toni del nude le danno un’aria da teenager…Sotto Rita Ora… Ospite di Prada… Per acconciatura sceglie uno chignon spettinato… Ma il punto di forza è il suo make-up con questo eyeliner futuristicoSotto Mia Regan… Ospite di MissoniMake-up super glowy e per i capelli sceglie uno raccolto spettinato con delle ciocche lasciate libere…Sotto Olivia Palermo… Ospite di Max Mara… Un semi raccolto esalta la sua chioma sana e ludica… anche lei fedele al suo balayage più sui toni biondo granoSotto Veronica Lucchesi de La Rappresentante di Lista… Ospite di GucciCaschetto dallo stile retrò, enfatizza questa declinazione vintage con un cappellino… Per gli occhi invece usa un colore viola pop in netto contrasto con tutto il resto…Sotto Danna Paola… Ospite di Fendi… L’ombretto bold rosso acceso sugli occhi… per la pettinatura opta per un minimal sleek chignonSotto Noemi… Ospite di Alberta Ferretti… Ormai la sua chioma red-orange è diventata iconica… Con il make-up rimane sui toni del nudeSotto Giulia De Lellis… Ospite di Etro… Capelli tiratissimi all’indietro raccolti in due maxi-trecce dal sapore boho… Per il make-up sceglie i colori caldi della terraSotto Lady Kitty Spencer… Ospite di Dolce and Gabbana… Un allure dark-chic con un make-up che ha come protagonista il rossetto di un colore rosso diva… I capelli divisi da una riga in mezzo e raccolti da un maxi fiocco nero di rasoSotto Eva Riccobono… Ospite di Max Mara… Capelli lasciati pettinati con la riga in mezzo, ma tenuti ai lati con dei micro fermagli… Il make-up delicato con un accenno di eyeliner sugli occhi esalta i suoi tratti eleganti…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week Primavera/Estate 2022

Si è appena conclusa la Milano Fashion Week Spring/Summer 2022… Una vera e propria carrellata di anticipazioni su make-up e hairstyles per la prossima primavera-estate… L’evento è tornato più prorompente, sarà anche merito delle sfilate dal vivo, con la presenza del pubblico… che rendono i futuri trend ancora più reali e appetibili! Qui sotto potete trovare tutti i dettagli più belli e memorabili degli hairstyles e dei beauty look delle modelle e delle stars ospiti agli show milanesi…

Sotto la cantante Dua Lipa che ha aperto e chiuso lo show di Donatella Versace, caratterizzato da una femminilità molto glamour e provocante come gli accenti al neon del make-up occhi.. I capelli sono lunghissimi e liscissimi, con un mezzo raccolto flat tipico degli anni ’90Sotto dalla sfilata di Missoni… L’hairlook è sfacciatamente Wet d’ispirazione anni ’90, ed è stato realizzato dal team di hairstylist GHD e Moroccanoil… Sotto la figlia di Mick Jagger, Georgia May Jagger Sotto ancora dalla sfilata di Missoni… Un Wet look controllato e texturizzato come se si fossi appena usciti dalla doccia!Sotto dalla sfilata di Alberta Ferretti… Le modelle pettinate con una coda bassa morbida con tendrilsciuffi lasciati liberi… un’aggiunta quasi improvvisata ad un look molto discreto… Il resto del trucco è mantenuto neutro con un balsamo sulle labbra e un fard color pesca leggerissimo sulle guance…Sotto dalla sfilata di Max MaraSottile e bon ton, il cerchietto in raso è protagonista delle acconciature di questa sfilata… Accompagna un make-up bonne mine, reso ancora più luminoso da rossetti nudeSotto dalla sfilata di Etro… Il mood boho-chic che contraddistingue la sfilata si impreziosisce di lentiggini particolari… una pioggia di cristalli che incorniciano lo sguardo in modo spensierato… I capelli sono vaporosi e informali… Anche Chiara Ferragni che è stata ospite della maison Etro, sembra apprezzare questo look etnico romantico… C’è un richiamo a un misticismo gioioso… e a una dimensione spirituale per ritrovare il proprio equilibrio interiore…Sotto dalla sfilata di Prada… Il taglio caschetto, che sia un po’ shaggy o che sia geometrico è la preferenza per la prossima stagione… La scelta del no-makeup è un sinonimo di praticità e comodità… viene fuori il lato mascolino dell’outfitSotto dalla sfilata di Fendi… In realtà i capi della maison Fendi quest’anno sono stati disegnati da Donatella Versace, una collaborazione inaspettata sul finale della settimana della moda che ha sorpreso molti e che ha avuto tantissimi consensi… L’hairstyle delle modelle ha proprio il timbro di VersaceL’uso del foulard come richiamo agli anni ’70, per raccogliere i capelli lunghissimi e lisci… E il secondo lato della medaglia, un altro marchio di fabbrica di Donatella Versace, è stato proporre un leggero wet look con baby hair lasciati liberi sulla fronteSotto dalla sfilata di Dolce & Gabbana… Per la prima volta gli stilisti siciliani non evocano il mood della loro regione… anzi rendono più contemporanea la donna senza il loro amato barocco-style… Semplicemente capelli sciolti, lucidi e dall’aspetto sano… Il make-up curatissimo ma non carico… come nelle passate sfilate… contemporaneo e moderno! Sotto dalla sfilata di Giorgio ArmaniLe modelle hanno tutti capelli cortissimi, per affrontare il caldo delle prossime vacanze!… La scelta stilistica non è un caso… si viene positivamente proiettati già in un clima estivo… come se facessimo già un salto temporale senza affrontare il freddo inverno… Armani abbandona i suoi famosi grigi e i nude… ed esplora la tavolozza del verde e dell’azzurro… Etereo e leggero, il beauty look è un omaggio al mare e il verde sulle palpebre ne interpretano le sue sfumature più dolci… E’ stato già battezzato da gli esperti del settore: il verde Armani!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tendenze Capelli Autunno 2020

La maggior parte delle persone è già tornata dalle vacanze… e ad ogni inizio di stagione c’è sempre una voglia di cambiamento che aleggia nell’aria… Soprattutto quando ci si reca dal parrucchiere le principali richieste sono: un taglio nuovo, un’acconciatura e il colore tutto da rifare!La semplicità sarà il filo conduttore che caratterizzerà i look che vedremo nella prossima stagione… Sui tagli vedremo linee essenziali… e i colori saranno fedeli alle proprie origini… Le acconciature saranno easy dove traspariranno leggere interpretazioni moderne di stili già consolidati…

Sotto dalla sfilata di Michael Kors fall/winter 20/21… Il Wet Style persevera anche in autunno e reggerà anche nei mesi freddi… Sotto dalla sfilata di Balmain fall/winter 20/21… Sofisticato ed elegante, pratico e minimal… l’effetto bagnato è uno stile talmente versatile che si può sfoggiare in ogni occasione…Sotto dalla sfilata di Elisabetta Franchi fall/winter 20/21… Più che la treccia sarà la Pony tail la vera protagonista dei prossimi mesi… Per esempio la coda con un twist decorSotto dalla sfilata di Alberta Ferretti fall/winter 20/21… Una coda “semi wet”, spettinata ad arte sulla parte frontale…Sotto dalla sfilata di Noon fall/winter 20/21… Tra i raccolti evergreen si prevede che lo chignon da ballerina accompagnerà i prossimi outfit delle influencers… comodo e semplice… adatto alle cerimonie e alla vita di tutti i giorni…Sotto dalla sfilata di Atlein fall/winter 20/21… Una piccola improvvisazione in uno chignon comune potrebbe essere “un finale a sorpresa”… l’ultima porzione di capelli lasciata libera per esempio…Sotto dalla sfilata di Fendi fall/winter 20/21… Se proprio dobbiamo stupire sfoggiando un’acconciatura… questa deve essere ben costruita e ricca di dettagli!… Creare per esempio delle eleganti sculture astratteSotto sempre dalla sfilata di Fendi fall/winter 20/21… I capelli perfettamente tirati indietro sul davanti… e maestosi giochi di intrecci sulla parte retro… Il cerchietto usato non per fermare la parte frontale, ma per reggere ed evidenziare l’intero “capolavoro”Sotto dalla sfilata di Versace fall/winter 20/21La frangia sarà appena accennata… quasi un piccolo accessorio da esibire… Non invaderà il viso ma verrà usata per alleggerire i lineamenti…Sotto dalla sfilata di Gucci fall/winter 20/21… Oltre ad essere corta, la frangia di tendenza sarà spettinata e per nulla geometricaSotto dalla sfilata di Alberta Ferretti fall/winter 20/21… Il corto sarà estremo… Denominato Pixie Tomboyish… si ispirerà al taglio maschile per eccellenza…Sotto dalla sfilata di Agnona fall/winter 20/21… Il Pixie dalla texture morbida… che valorizza la femminilità… Un taglio pratico che non esclude la sua essenza glamourSotto dalla sfilata di Celine fall/winter 20/21… Una delle novità più importanti della prossima stagione sarà la rivisitazione dello stile Mullet… Sui tagli corti verranno allungate le basette… rendendo più informale e “grunge” il look finale…Sotto dalla sfilata di Yves Saint Laurent fall/winter 20/21… Sui tagli lunghi il Mullet esprimerà a pieno il suo carattere controcorrente… Le asimmetrie saranno più accentuate sulle lunghezze rendendo unico e mai lo stesso il risultato finale…Sotto sempre dalla sfilata di Yves Saint Laurent fall/winter 20/21… Il Mullet potrà essere sperimentato anche da chi ha i capelli ricci..Sotto dalla sfilata di Dior fall/winter 20/21… Uno degli accessori must del prossimo autunno-inverno sarà sicuramente il foulard… meglio se firmato!Sotto dalla sfilata di Marc Jacobs fall/winter 20/21… Un modo per indossare il foulard è quello di non posizionarlo al centro della testa ma sulla parte anteriore dell’attaccatura dei capelli…Sotto dalla sfilata di Louis Vuitton fall/winter 20/21… Per quanto riguarda i colori, la tendenza generale sarà quella di rimanere fedeli ai propri colori originali, spostando l’attenzione sull’Haircare, cioè cercare di mantenere più sani e luminosi i capelli… Per chi invece vuole osare per una sera o per stupire durante un evento, si opterà per una scelta non permanente ma che andrà via dopo uno shampoo… In questo caso i colori fluo saranno i più gettonatiSotto dalla sfilata di Alexander McQueen fall/winter 20/21… Con i colori non permanenti si giocherà e si applicheranno come se fossero delle pennellateSotto dalla sfilata di Emilio Pucci fall/winter 20/21… Per facilitare la creazione di forme, ghirigori ed effetti particolari, si creeranno anche degli stencil per applicare il colore sulla chioma

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week F/W 2020/2021

La Milano Fashion Week Fall/Winter 2020/2021 ha portato con se il brio e l’entusiasmo della creatività e della bellezza Made in Italy, con gli stilisti che hanno presentato le loro nuove collezioni del prossimo autunno/inverno… Un’occasione in cui la città si è animata di nuovi colori, nonché un’occasione unica per respirare a pieno il mondo variegato e affascinante della moda. Come di regola, non solo gli abiti, ma anche il make-up e gli hairtstyles delle top model sono sotto tutti i riflettori… I looks vengono considerati le anticipazioni modaiole delle prossime stagioni… ecco sotto quali sono state le acconciature più gettonate!…

Sotto dalla sfilata di Versace… Look grunge-chic… In stile Nineties ma non troppo!… La pelle è naturale, gli occhi e le labbra appena truccati. I capelli sono raccolti in una ponytail bassa e leggermente dall’effetto wetSotto dalla sfilata di Philipp Plein… Capelli pixie pettinati all’indietro con flash di colore fluo che “sborda” sulla parte frontaleSotto dalla sfilata di Antonio Marras… Letteralmente è un filo da cucito quello appoggiato sull’occhio delle modelle a formare un “ghirigoro”… Le chiome sono delle creazioni coutureI raccolti sono attraversati da fitte file di punti fatti a macchina, proprio come tessuti grezzi imbastiti… Hanno dedicato giorni a cucire in fasce e pannelli intere ciocche di capelli insieme con punti da cucito e una volta assemblati, li hanno avvolti intorno ai capelli incorporando quelli veri, raccolti in trecce decor… Gli esperti hanno decretato questo hairstyle una delle acconciature più originali delle sfilate…Sotto dalla sfilata Dolce & Gabbana… Se nelle loro passate edizioni avevamo visto sui capelli delle loro modelle fiori, corone e fiocchi di enormi dimensioni… quest’anno gli stilisti siciliani propongono la chioma Maxi!Voluminosa e senza accessori, ricci liberi e corposiSotto dalla sfilata di Giorgior ArmaniQuesti raccolti non hanno bisogno di mostrare particolari “orpelli”… sono semplicemente fissati lateralmente e la parte rimanente crea un ciuffo improvvisato lasciato libero di cadere sulla fronte…Sotto dalla sfilata di Etro… Una donna naturalmente bella, apparentemente senza make-up e con i capelli raccolti in uno chignon basso… Dall’aspetto essenziale e minimal… volutamente in netto contrasto con i laboriosi capi che indossa…Sotto dalla sfilata di Moschino… Una moderna versione di Maria Antonietta 3.0, con altissime parrucche XXL… Il focus è sugli occhi, grazie ad un eyeliner allungato, il tutto addolcito da un velo di blush rosa sulle guance. Sotto dalla sfilata di Fendi… Una donna dai guizzi rètro, grazie a delle labbra color vinaccia consumate ai bordi… I capelli tiratissimi all’indietro e fissati da una fascia intrecciata… Look molto austero!Sotto dalla sfilata di Prada… Gli occhi sono accentuati da una linea grafica dal finish metallico sopra la palpebra mobile… I capelli, invece, sono lisci portati all’indietro e schiacciati leggermente sulle tempie e dal mood nipponicoSotto dalla sfilata di Vivetta… Una ragazza combattuta tra lo stile punk e quello da bambola… Capelli iper leggeri, raccolti in una coda che copre le orecchie e che, dietro, fluttua leggermente mossa. Occhi grunge, tempestati da un tripudio di paillettes messe al contrario… invece di truccare le palpebre, si decorano le occhiaie!!!…Sotto dalla sfilata di Emilio Pucci I capelli sono slicky nella parte alta, extra-lisci e setosi sulle lunghezze, rigorosamente portati all’indietro come se fossero legati…. Il make-up e gli accessori richiamano gli anni Novanta…Sotto dalla sfilata di Max Mara… Un look tra il gipsy e il rock… Gli occhi sono bordati da uno smokey eyes effetto smudged… mentre, tra i capelli effetto messy, spuntano piccole treccine legate con dei lacci di stoffa di recupero…Sotto dalla sfilata di MarylingUna frangetta spettinata che svela, una volta che la modella si volta una treccia XXL impeccabile e pulita… Sul fronte del make-up, un leggero bagliore metallico al centro della palpebra mobile illumina il viso…Sotto dalla sfilata di PhilosophyLa chioma divisa in due da una riga laterale… e i capelli iper-voluminosi spostati solo da un lato… Per il make-up protagonisti sono gli occhi bold… lo stilista si è ispirato ad uno dei look adottati da Patty Pravo negli anni SettantaSotto dalla sfilata di Gucci I capelli sono naturalmente ondulati, dall’effetto super-messy del “day afetr hair”I cerchietti sono modaioli e toccano stili estremi… da quello ricco di cristalli abbinato agli orecchini… a quello semplicissimo con fiorellini in netto contrasto con stile punk dell’outfit

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share