Keune Color Limited Edition

Keune Haircosmetics per l’anno 2018 crea la nuova rivoluzionaria gamma di colori “Limited Edition”… 

Il colore così diventa “emozionale”, aldilà delle tendenze  si adegua alle esigenze della clientela, adattandosi allo stato d’animo che può essere influenzato non solo da una particolare stagione ma anche da uno specifico “mood”… Infatti l’azienda Keune punta su questa parola d’ordine: #coloryourmood … cioè: colora il tuo stato d’animo!  Flirty Pink, il rosa soft, cosiddetto Millennial Pink… una nuance che sta diventando iconica… si adatta a chi ha l’indole romantica Dreamy Beige, ovvero un Biondo Glow luminoso e avvolgente come una nuvola… E’ adatto a chi non vuole rinunciare ad avere un look modernoraffinato e brillante… Fierce Taupe, una tonalità “Nude” piena di riflessi a seconda di come la si vede con la luce… per chi vuole essere discreta ma allo stesso tempo femminile… Playful Pearl, non è il solito castano, ma una tonalità lucida ravvivata da un tocco perlescente… per chi vuole avere immediatamente un effetto fresco…  Proud Brown, per chi vuole fare un tuffo nel passato… una tonalità che conferisce un’eleganza dal gusto retrò… Adatto a chi aspira ad avere un aspetto glamour… poiché è una nuance che gioca con delle ombre dark sensuali Dunque, quale di questi colori interpreta meglio il tuo stato d’animo? Quale sarà il tuo “mood”? Sotto altri esempi dei nuovi colori Keune “Limited Edition” 2018#coloryourmood!

Sotto Flirty Pink Sotto Dreamy Beige Sotto Fierce Taupe Sotto Playful Pearl Sotto Proud Brown A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Gems Roots

Vedere i colori pastello sui capelli ormai non è poi così insolito come poteva esserlo alcuni anni fa… anzi, più andiamo avanti e più si cerca di dare un’ulteriore variante alle tonalità pastello… L’ultimo trend social che piacerà alle rainbowhair lovers (le amanti dei capelli colorati) punta sulla combinazione: capelli biondo platino più le radici pastello

Si chiama Gems Roots, perché i colori utilizzati si ispirano al mondo delle gemme, cioè delle pietre preziose e dei cristalli colorati

In questo trend, si vede affermare ancora per tutto il 2018 i capelli biondi platino, ma arricchiti da pigmenti iridescenti che catturano la luce… Un colore perlato arricchito da sfumature leggerissime lilla, verde menta e rosa pastello… che si concentrano sulle radici (mettendo da parte lunghezze e punte) per creare le sfumature di un cristallo naturale quando viene colpito dalla luce

Il biondo platino, si sa, rimane uno dei colori più amati… Ma i capelli color platino non sono tutti uguali! Oltre all’ambitissimo biondo platino cenere, a regnare sono i capelli biondi-quasi-bianchi, che possono essere la base perfetta se vuoi osare con i colori pastello!…

A creare questo colore biondo platino in versione gemma preziosa è stata la hair colourist di Las Vegas Chita Beseau, che ha deciso di applicare i colori pastello sui capelli decolorati, ma solo sulle radici! Creando una sorta di reverse balayage  colorato… L’effetto è quello di un colore che si sprigiona direttamente dalla radice, per sfumare gradualmente nel biondo a metà lunghezza… Il vantaggio delle colorazioni pastello è che sui capelli decolorati il colore tende a svanire pian piano lasciando il solo il biondo platino…

E se non si vuole un mix di colori sulle radici, si può anche optare per un’unica tonalità, quella che la cliente preferisce…


A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Fruit Juice Hair

Gli hair colorist per creare nuove palette di colori prendono ispirazione dai colori della natura… E allora perché non prendere ispirazione dai frutti che mangiamo?! Abbiamo già visto la settimana scorsa che per chi preferisce le tonalità più dark, la moda tende per il Blackberry Hair (le more con una punta di blu)… Ma in vista della stagione calda e soprattutto per chi è un amante dei colori pastello, i Fruit Juice Hair sono il trend del momento!

A dare il via a questo trend capelli su Instagram è stata la hairstylist Alisha McAlister, che dopo aver creato questo colore capelli lo ha postato un articolo sul suo feed con questa motivazione: “Non sono sicura di come chiamarlo! È un mix di colori della frutta! Ho iniziato a creare questo colore pensando di fare una base e una tonalità semplici. Poi mi sono resa conto che è nato qualcosa di diverso e alle clienti è piaciuto!”… E così Alisha ha creato i Fruit Juice Hair

A chi dona questi colori dal sapore fruttato? Principalmente alle donne dai capelli biondi naturali ma anche ai castani chiari, mentre sorgono delle piccole difficoltà per quanto riguarda le donne che hanno una base castana abbastanza scura, in tal caso si richiede di decolorare i capelli per schiarirli di qualche tono per favorire la presa di colore ed ottenere una colorazione dall’anima vivace… I capelli con il colore di un frutto solo, oppure un mix di più colori diversi, è altamente personalizzabile in base al tuo incarnato e al tuo colore naturale, proprio come il colore di un frullato che cambia a seconda della frutta che ci metti!

Che siano ispirati ad un succo d’arancia tendente al Rosa Gold, con accenni di frutti di bosco… le sfumature per i capelli per la prossima estate 2018 devono essere altamente vitaminici!!! Ricapitolando… chi vuole sperimentare questa nuance può combinare diverse gradazioni di rosa caldi oppure accesi, creando un frullato di colori che si apre ad una modulazione personale delle sfumature della frutta… Inoltre la colorazione Fruit Juice Hair può essere applicata dalle radici alle punte, oppure solo sulle lunghezze ma anche su alcune ciocche della chioma… tutto sommato “la colorazione alla frutta” non è poi così eccentrica come può sembrare!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Blackberry Hair

Il Viola è il colore dell’anno 2018…  Pantone, come abbiamo già detto alcune settimane fa, ha scelto l’Ultraviolet… ma ultimamente una nuova tendenza per i capelli colorati sta dilagando su Instagram … forse più adatta per chi ha i capelli castani … ed è la tonalità: Blackberry Hair, un colore viola intenso e luminoso… ma più naturale della tonalità Ultraviolet di Pantone

A creare questo colore di capelli e ad associarlo alle more è stata Megan Schipani, hair stylist e hair colourist americana di Rockville nel Maryland che su Instagram pubblica le sue creazioni, cioè immagini di capelli colorati che particolarmente si ispirano ai frutti di bosco

Il bello di questa tonalità “mora” è che anche sui capelli scuri crea riflessi e sfumature anche senza decolorare i capelli, ma è perfetta anche se in passato avevi schiarito leggermente le lunghezze per esempio con la tecnica del balayage o dello shatush… In questo caso il colore “Blackberry” andrà a coprire i riflessi più chiari delle precedenti schiariture, regalandoti capelli colorati sfumati e tridimensionali

Cosa caratterizza in fondo il Blackberry Hair?! L’aggiunta di tocco di blu nella nuance che, come suggerisce lo stesso nome, ricorda tanto il colore delle more!


A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Corso Base di Colorimetria per Consulenti di Immagine

Lo scorso lunedì 12 Marzo, Roberto Dimartino del salone “Diamoci Un Taglio” in collaborazione con Keune Haircosmetics, ha tenuto a Catania un Corso Base di Colorimetria per Consulenti di Immagine… Nel corso della giornata il Sig. Giuseppe Bulla ha anche presentato “Keune Color, Limited Edition” la nuova linea di colorazione che è stata appena  lanciata dall’azienda… I parrucchieri e i consulenti di immagine presenti, hanno potuto sperimentare come ottenere i colori grazie ai principi base della colorimetria che sono stati spiegati da Roberto Dimartino…  Sotto alcune immagini salienti dell’evento…

 A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share