Face Framing

Le parole Frace Framing vogliono dire, letteralmente: “incorniciare il volto”… È tutta una questione di colore, anzi, di schiariture. Infatti la tecnica del Face Framing consiste nello schiarire delle ciocche lungo i contorni del viso In buona sostanza si tratta di una tecnica che dona luce al viso e, per farlo, si basa in gran parte sulle due ciocche laterali… Queste dovranno essere più chiare rispetto alla chioma… Tuttavia ci sono varie schiariture possibili, per capelli scuri e chiari, e che volendo possono essere riprese su tutta la chioma…Niente però a che vedere con il balayageil Face Framing è un’altra cosa, se per caso avete la sensazione che le due tecniche siano simili… Praticamente si tratta di un’evoluzione di una delle più famose tecniche di chiaroscuro che, negli ultimi anni, irrimediabilmente è diventato un vero e proprio must nei saloni di bellezza…Dunque questa volta la schiaritura non si applica a tutta la chioma ma solamente a una parte… E proprio perché coinvolge un’unica zona l’obiettivo è solo uno: non sbagliare! La zona è proprio quella del viso, quindi le ciocche laterali che lo incorniciano… Le ciocche possono essere pari, lunghe, corte, scalate o con frangia… In ogni caso solo un esperto hair stylist può riuscirci!Prima cosa l’hairstylist deve trovare la sfumatura giusta, che può essere anche in super contrasto con il resto del colore dei capelliAltra cosa deve capire quanto spessore dare, quindi quanti “fili” colorare e poi come riprendere questa nuance anche su altri ciuffiTuttavia non è errato schiarire anche il resto dei capelli, in fondo il Face Framing può essere abbinato anche ad highlights diffusi e ripetuti… La scelta del gioco di luce, quindi, si sceglie sul momento…Ma perché optare per il Face Framing?! Cambiare tonalità, in genere se ne sceglie una più chiara, serve a illuminare il viso ma anche a smorzarne il profilo, soprattutto se le linee sono particolarmente squadrateSe si ha un viso tondo, le schiariture dovranno interessare solo le punte, così da farlo sembrare più lungo…Se il viso è spigoloso, meglio optare per una distribuzione completa delle ciocche per camuffare appunto gli spigoli… Nonostante la copertura delle schiariture è più piena, il Face Framing sarà comunque evidente, perché le “protagoniste” saranno sempre quelle due ciocche che circondano il viso illuminandolo

Sotto l’influencer Olivia PalermoSotto la cantante CiaraSotto l’attrice Sofia AndresSotto la modella Miranda Kerr

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Castano d’Autunno

Anche le ultime sfilate di moda hanno confermato il successo dei capelli castani in questo autunno-inverno 2021/2022 Ci sono letteralmente sfumature per tutti i gusti, che vanno dalle nuance avvolgenti come il caramello, il nocciola o il cioccolato fondentedal caldo castano mokaal freddo castano cenere…

Sotto un Castano CaramelloSotto un Castano NocciolaSotto il Castano Cioccolato FondenteSotto il Castano MokaSotto il Castano Cenere

Delicati degradé che permetteranno di portare sulle lunghezze un piccolo ricordo delle schiariture estive Aggiungere riflessi più chiari sarà un vero must anche per la prossima stagione, da declinare in balayage molto delicati, quasi invisibili, o in ciocche con delle sfumature più chiare, da distribuire sulla chioma e soprattutto attorno al viso… dall’effetto molto naturalePer chi vuole un castano più saturo, si dovrà optare per un colore monocromatico e quasi privo di sfumature… castano scuro o chiaro che sia… Ma il valore aggiunto sarà riuscire a creare una colorazione lucente, dall’effetto gloss, che brilli sotto il sole autunnale e invernale… la luce che riflette sulla chioma avrà il compito di creare le sfumature

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week Primavera/Estate 2022

Si è appena conclusa la Milano Fashion Week Spring/Summer 2022… Una vera e propria carrellata di anticipazioni su make-up e hairstyles per la prossima primavera-estate… L’evento è tornato più prorompente, sarà anche merito delle sfilate dal vivo, con la presenza del pubblico… che rendono i futuri trend ancora più reali e appetibili! Qui sotto potete trovare tutti i dettagli più belli e memorabili degli hairstyles e dei beauty look delle modelle e delle stars ospiti agli show milanesi…

Sotto la cantante Dua Lipa che ha aperto e chiuso lo show di Donatella Versace, caratterizzato da una femminilità molto glamour e provocante come gli accenti al neon del make-up occhi.. I capelli sono lunghissimi e liscissimi, con un mezzo raccolto flat tipico degli anni ’90Sotto dalla sfilata di Missoni… L’hairlook è sfacciatamente Wet d’ispirazione anni ’90, ed è stato realizzato dal team di hairstylist GHD e Moroccanoil… Sotto la figlia di Mick Jagger, Georgia May Jagger Sotto ancora dalla sfilata di Missoni… Un Wet look controllato e texturizzato come se si fossi appena usciti dalla doccia!Sotto dalla sfilata di Alberta Ferretti… Le modelle pettinate con una coda bassa morbida con tendrilsciuffi lasciati liberi… un’aggiunta quasi improvvisata ad un look molto discreto… Il resto del trucco è mantenuto neutro con un balsamo sulle labbra e un fard color pesca leggerissimo sulle guance…Sotto dalla sfilata di Max MaraSottile e bon ton, il cerchietto in raso è protagonista delle acconciature di questa sfilata… Accompagna un make-up bonne mine, reso ancora più luminoso da rossetti nudeSotto dalla sfilata di Etro… Il mood boho-chic che contraddistingue la sfilata si impreziosisce di lentiggini particolari… una pioggia di cristalli che incorniciano lo sguardo in modo spensierato… I capelli sono vaporosi e informali… Anche Chiara Ferragni che è stata ospite della maison Etro, sembra apprezzare questo look etnico romantico… C’è un richiamo a un misticismo gioioso… e a una dimensione spirituale per ritrovare il proprio equilibrio interiore…Sotto dalla sfilata di Prada… Il taglio caschetto, che sia un po’ shaggy o che sia geometrico è la preferenza per la prossima stagione… La scelta del no-makeup è un sinonimo di praticità e comodità… viene fuori il lato mascolino dell’outfitSotto dalla sfilata di Fendi… In realtà i capi della maison Fendi quest’anno sono stati disegnati da Donatella Versace, una collaborazione inaspettata sul finale della settimana della moda che ha sorpreso molti e che ha avuto tantissimi consensi… L’hairstyle delle modelle ha proprio il timbro di VersaceL’uso del foulard come richiamo agli anni ’70, per raccogliere i capelli lunghissimi e lisci… E il secondo lato della medaglia, un altro marchio di fabbrica di Donatella Versace, è stato proporre un leggero wet look con baby hair lasciati liberi sulla fronteSotto dalla sfilata di Dolce & Gabbana… Per la prima volta gli stilisti siciliani non evocano il mood della loro regione… anzi rendono più contemporanea la donna senza il loro amato barocco-style… Semplicemente capelli sciolti, lucidi e dall’aspetto sano… Il make-up curatissimo ma non carico… come nelle passate sfilate… contemporaneo e moderno! Sotto dalla sfilata di Giorgio ArmaniLe modelle hanno tutti capelli cortissimi, per affrontare il caldo delle prossime vacanze!… La scelta stilistica non è un caso… si viene positivamente proiettati già in un clima estivo… come se facessimo già un salto temporale senza affrontare il freddo inverno… Armani abbandona i suoi famosi grigi e i nude… ed esplora la tavolozza del verde e dell’azzurro… Etereo e leggero, il beauty look è un omaggio al mare e il verde sulle palpebre ne interpretano le sue sfumature più dolci… E’ stato già battezzato da gli esperti del settore: il verde Armani!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Rosso d’Autunno

L’estate è ormai finita e proprio come le foglie degli alberi, non vediamo l’ora di colorare i capelli di sfumature che omaggiano la natura e la sua tavolozza… I colori che andranno di moda nell’autunno 2021 saranno le diverse interpretazioni di rosso… Una nuance capace di adattarsi a tutti gli animi… da quelli che desiderano ottenere un aspetto naturale a quelli che preferiscono aggiungere un tocco decisamente hot alla chiomaLe sfumature di rosso che avevamo visto la scorsa primavera le ritroveremo anche in questa nuova stagione (leggere l’articolo: “50 Sfumature di Rosso”)… I rossi da cui lasciarsi tentare e ispirare sono davvero tantissimi e sperimentarli in combinazione al taglio giusto è un must have!… Sui tagli scalati, lunghi e vaporosi, le tonalità da provare sono il rosso rame, ginger o cannellaMentre i tagli più geometrici come il caschetto si adattano meravigliosamente anche a nuance più dark, come il rosso sangria o vinoQualsiasi sia la sfumatura di rosso che attiri la vostra attenzione, ecco una piccola guida dell’autunno 2021

Sotto il Rosso CinnamonSotto il Rosso PeperoncinoSotto il Rosso GranataSotto il Rosso OrangeSotto il Rosso MoganoSotto il Rosso BurgundySotto il Rosso RuggineSotto il Rosso MagentaSotto il Rosso TizianoSotto il Rosso Terra di SienaSotto il Rosso Ciliegia

Zenzero, cannella, curcuma e zafferano: le spezie che usiamo in cucina ispirano la palette dei capelli rossi anche questo autunno 2021… Si cerca di riprodurre sui capelli quei colori bellissimi che ci offre il cibo… In questo caso, le tinte rosse diventano più fulgide o, al contrario, smorzate, proprio come le spezie che vogliono imitare… Quindi non si riproduce più un semplice rame, ma un vero gioco di sfumature dinamiche che si ottengono grazie anche alla tecnica del BalayageInvece i rossi a base è violacea, prendono ispirazione dalle bacche e dai frutti rossi del bosco… Si portano con schiariture lievi qui e là ad effetto contouring, per riequilibrare i volumi della capigliatura… Un altro modo per rendere frizzanti queste tonalità di rosso è portarli più scuri sulle radici e più chiari sulle punte… Gli effetti sono luminosissimi e di gran moda!!!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Nutella Brown Hair Color

Il Nutella Brown è l’ultima new entry tra le tendenze golose per l’autunno 2021! Questo colore di capelli si ispira direttamente alla crema spalmabile più famosa del mondo ed è caratterizzato da una base di castano intenso con delle schiariture calde al suo internoQuesto castano è tutto fuorché piatto!… Anzi al suo interno ha tante sfumature con diverse altezze di tono… Una vera rivoluzione se si pensa che quest’anno il castano di moda è stato contrassegnato da delle nuance decisamente più fredde… Con il Nutella Brown invece si inverte la rotta per soddisfare le persone a cui piacciono i toni caldi che ricordano la deliziosa crema gianduiaIl Nutella Brown risulta essere un’ottima idea per le more che desiderano donare un twist caldo alla chioma, senza uscire troppo dalla propria comfort zoneSi tratta infatti di una nuance multi-sfaccettata veramente molto comoda da portare e da mantenere che, appunto, non impone cambiamenti drammatici al lookIl Nutella Brown è perfetto per la stagione che sta per arrivare poiché ha la base più scura e delle sfumature color caramello… A differenza del Biscuit Brunette, che presentava delle venature ancora più chiare, più adatte alla stagione estiva… il Nutella Brown è una valida alternativa per chi ama i colori naturali, pieni e saturi, ma allo stesso tempo vuole dare un po’ di movimento alla chioma, scaldandolaIl Nutella Brown valorizza, in particolare, le carnagioni mediterranee, olivastre o con sottotono caldo… Ma è possibile modulare il castano di base e le schiariture a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti… I riflessi color caramello e gianduia risalteranno al meglio con i tagli scalati e gli styling movimentanti che seguiranno naturalmente le sfumature esaltandole…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share