Tagli Medi 2019

La primavera è la stagione dei graduali cambiamenti di look… e perché non partire da un buon taglio di capelli?! La conferma arriva dal fatto che molte celebrities stanno cedendo alla tentazione di provare l’ebrezza del taglio medio

Sotto Mandy Moore che recentemente ha tagliato i suoi capelli affidandosi alla sua hairstylist Ashley StreicherPer l’attrice la sua hairstylist ha scelto un Soft Bob arricchito da onde naturali che ne conferiscono ancora più movimento…

Il taglio medio è considerato infatti una tipologia di taglio creativo, versatile e soprattutto più adattabileChi ha avuto i capelli corti li può avere medi in breve tempo

Per esempio Scarlett Johansson, ha messo da parte l’acconciatura azzardata vista negli anni scorsi, dove le parti inferiore e laterale della nuca erano rasate, e sta facendo pian piano crescere le lunghezze

Chi invece parte dai capelli lunghi e decide di cambiare look può farlo senza stravolgere l’immagine in modo drastico

Sotto l’attrice Brie Larson, che recentemente per esigenze di copione ha dato un taglio alla sua lunga chioma bionda optando per un moderno Long Bob

Non dimentichiamoci che una misura media può essere personalizzata e cucita addosso a tutte le tipologie di volto… Ecco perché così tante donne la scelgono… Basta farsi consigliare dal proprio hairstylist di fiducia… Si potrà optare per un classico Bob simmetrico tornato di tendenza, in stile “Glass Hair”… oppure per il Long Bob che ha una lunghezza perfetta adatta per chi ha mascelle e zigomi pronunciati, dando volume nella parte superiore… Questo volume in più regala maggiore equilibro e proporzione all’insieme… Oppure si potrà scegliere il Soft Bob, più mosso e voluminoso grazie al gioco di onde, a volte leggermente scalate… dove sicuramente viene fuori il carattere contemporaneo del taglio medio rimanendo una delle acconciature più trendy di stagione… Andiamo a vedere allora gli esempi più significativi dei tagli medi 2019...

Sotto Lucy HaleSotto Emma RobertsSotto Lucy BoyntonSotto Iris LawSotto Cara DelevingneSotto Hailey BaldiwnSotto Naomi WattsSotto Olivia PalermoSotto Alison SudolSotto Olivia CulpoSotto Vanessa HudgensSotto Dua LipaSotto Lea SeydouxSotto Mila Kunis

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Acconciature Sposa 2019

In principio c’erano lo chignon, i capelli lunghi e boccoloso e poche altre varianti sul tema… Poi lo scenario delle acconciature nuziali è radicalmente cambiato! Un po’ perché le spose nel tempo si sono ribellate agli styling troppo uguali e artificiosi e un po’ perché la tendenza ha iniziato a prendere le distanze dai tipici canoni che la tradizione dettava. Per l’anno 2019 i raccolti saranno molto naturali… Ci avviciniamo a suggestioni anni ’60 con i volumi che pian piano risalgono verso l’alto… e avremo ancora la presenza degli accessori… Se è vero che continueremo a vedere corone e luccichii, la novità sarà la fusione tra abito e capelli… Vedremo sempre più spesso pizzi e nastri, realizzati con lo stesso tessuto dell’abito, intrecciati o cuciti sui capelli… Quasi a sottolineare ancora di più la cura sartoriale nella sua totalità…

Sotto un’applicazione di piccole pietre preziose accompagna e slancia il raccolto morbido che leggermente si sviluppa verso l’alto… Sotto un fermaglio che sfiora l’orecchio e sottolinea la forma elegante del raccolto lateraleSotto un impercettibile lavoro di perline rendono ancora più delicato questo raccolto intrecciatoSotto dei fiori candidi sembrano quasi appoggiati per caso su uno chignon morbidoSotto un ramo sottile di piccole pietre rincorre e avvolge questo soffice raccoltoSotto uno chignon alto e morbido… quasi informale… il tutto è così naturale che l’acconciatura risalta la bellezza dei lineamenti del viso…Sotto un semi raccolto, fissato da un fermaglio di fiorellini bianchi… I capelli lunghi sciolti in onde appena accennate…Sotto i capelli sciolti sono portati con una riga laterale e solo da un lato sono tempestati da dei fermagli preziosi

Sotto alcune immagini che possono trarre ispirazione dalle recenti passerelle 2019

Sotto dalla sfilata di Oscar De La Renta… Capelli sciolti con riga centrale… Un altro trend del momento è abbinare l’abito con dei maxi orecchiniSotto dalla sfilata di Bellantuono… Il velo viene sostituito da un maxi fiocco fissato su un cerchietto…Sotto dalla sfilata di Alice Temperley… Una semplice treccia laterale lasciata morbida, quasi sciolta e spettinata…Sotto dalla sfilata di Pnina Tornai… Un’acconciatura molto insolita di ispirazione glam-rock… potrebbe essere un’idea per le spose con i capelli cortiSotto dalla sfilata di Atelier EméUn look per una sposa di carattere… la scelta di giacca e pantaloni già la dice lunga!… L’acconciatura si adegua a questo outfit con un raccolto morbido e le ciocche frontali lasciate libereSotto dalla sfilata di Rosa Clarà… I capelli raccolti con uno chignon intrecciato e avvolto da un fermaglio di perleSotto dalla sfilata di Blumarine… Acconciatura composta da uno chignon spettinato e da un diadema gioielloSotto dalla sfilata di Alexis MabilleCapelli all’indietro e dei fiori coloratissimi applicati solo su un lato…Sotto dalla sfilata di Tony Ward… Uno chignon alto con delle ciocche libere e come protagonista dell’acconciatura una maxi frangiaSotto dalla sfilata di Chanel… I capelli avvolti da un enorme copricapo tempestato di paillettes… da cui esce un velo pieno di glitterSotto dalla sfilata di George HobeikaAcconciatura laterale con un fermaglio che si prolunga e diventa un orecchino…Sotto dalla sfilata di Givenchy… L’acconciatura è impreziosita da un maxi cerchietto di perle che copre anche la riga centrale con degli strassSotto dalla sfilata di Dolce & GabbanaGrandi fiori di seta e pietre preziose, un diadema extralarge da cui si fa partire il tradizionale velo in tulle bianco

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week A/I 2019-2020

Non solo abiti e accessori, sulle passerelle della Milano Fashion Week autunno-inverno 2019/2020 va in scena anche la bellezza… Acconciature e make-up possono essere di ispirazione subito, senza bisogno di aspettare la prossima stagione fredda… Si potranno dunque sperimentare le nuove tendenze immediatamente!… Vediamo dunque le ultimissime anticipazioni…

Dalla sfilata di Versace… I capelli sembrano incastrati tra gli accessori… e infilati tra le collane… e i fermagli sono “appoggiati” e usati più come elementi di decoro che per creare delle vere e proprie acconciature… Dalla sfilata di Giorgio Armani… Tutta la chioma raccolta in acconciature realizzate con micro intrecci che girano su se stessi… quasi a simulare dei ricami importanti… Dalla sfilata di Fendi… Il ciuffo flat tira baci dall’allure rétro anni ’30… La texture è totalmente wet e i capelli dietro sono fermati in una coda bassa contemporanea…Dalla sfilata di Misssoni… Un look grafico e androgino quello creato da Anthony Turner per Moroccanoil… Gli styling sono due: questo è il primo con una lunga e folta frangia finta dalla forma arrotondata Sempre dalla sfilata di Missoni… Il secondo look creato da Anthony Turner: una coda perfettamente flat con un maxi basettone boyishDalla sfilata di Roberto Cavalli Lunghezze tirate ai lati con una texture leggermente wet… e con la parte davanti un po’ alzata… Dalla sfilata di Blumarine… Una sola forcina tiene a bada la chioma messy… Spettinata, ma allo stesso fresca… Dalla sfilata di IcebergCiuffo scultura di ispirazione giapponese… elemento dominante sui capelli ultralisci… Dalla sfilata di Moschino… Le modelle hanno sfilato con mega parrucche da presentatrici TV anni ’70… Parrucche iper voluminose e cotonate dagli styler GHD Dalla sfilata di Prada Lunghe trecce ispirate al personaggio di Mercoledì Adams… Un mix tra sacro e profano, tra romantico e dark… Dalla sfilata di Gucci… Ogni modella ha una sua personale acconciatura che si mescola con gli accessori e in certi casi con il make-up… Il filo conduttore è un apparente stile gotico che rende ancora più “drammatico” il look… Dalla sfilata di Max Mara… Una treccia alla francese con le radici voluminose tirate indietro… A testimoniare che nell’anno 2019 torneranno di tendenza le trecce… più degli chignon, che invece sono stati i protagonisti nelle scorse stagioni…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share