Tagli Drastici

Non si deve pensare che solo nella stagione calda i capelli corti siano più appropriati… Affrontare la nuova stagione autunnale con un bel cambiamento “drastico”, può dare nuova energia e uno “sprint” diverso al look… I tagli corti hanno infatti spopolato sulle passerelle, sui red carpet e nelle recenti campagne pubblicitarie… Molte sono le celebrities che hanno scelto di optare per una soluzione “Pixie Cut”… I tagli corti hanno il vantaggio di svecchiare l’aspetto e rendere immediatamente più moderno qualsiasi lookVeloci da pettinare, lasciano la fronte libera e il viso in primo piano… perciò il viso dovrà essere estremamente curato… Non importa se si ama il make-up nude o un trucco drammatico, è fondamentale avere una pelle luminosa e sana… Vi proponiamo degli esempi “del prima e del dopo”, cioè dei “tagli drastici” di alcune celebrities

Sotto Cara Delevingne Sotto Katy PerrySotto Kate HudsonSotto HalseySotto Zoe KravitzSotto Natalie PortmanSotto Jennifer LawrenceSotto Agyness DeynSotto Ursula Corbero

A parte gli esempi “celebri” sopra, i tagli corti possono essere di svariati stili… Tagli corti da uomo à la garçonne che regalano un look androgino… ma anche con la frangia lunga sui capelli per un tocco femminile... Si possono ottenere anche un gioco di contrasti tra capelli corti ricci e quelli super sleek… oppure ottenere uno stile più mosso e spettinato… Ce n’è per tutti i gusti! Tanti tagli corti a cui ispirarsi… magari per prendere coraggio e accorciare definitivamente quelle lunghezze che a volte sembrano un po’ demodé… Perché: “Short is chic!”

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Vanilla Lilac

La stagione autunnale è appena iniziata e già si cerca di individuare i colori che faranno tendenza e che ci accompagneranno nel periodo dei primi freddi… Tra le tante nuance che andremo pian piano a rivelare c’è una declinazione di viola che sta facendo impazzire i social!!… In realtà il “purple”, se ben ricordate, ha dominato la moda in questo 2018 essendo stato considerato da Pantone colore dell’anno… Ma si sa, il viola saturo sui capelli è sempre stato un colore difficile da proporre e non sempre adatto a tutte… Questa nuova nuance di viola si chiama Vanilla Lilac… un colore molto sfumato, sensuale, delizioso… che regala ai capelli quel tocco di viola senza stravolgere troppo la chiomaL’idea è partita dall’hairstylist canadese Chris Weber… il Vanilla Lilac è un colore che unisce in maniera morbida e non netta il biondo, il castano fumè e il viola pastelloChris Weber racconta che per ottenere un risultato del genere si cerca di schiarire le ciocche, specialmente se si tratta di capelli color castano scuro, caramello o capelli bruni… ma senza alterare completamente la radice naturale… Una volta finito il lavoro di decolorazione per ottenere una tonalità “bianco-bionda”, si cerca di ottenere un colore “viola-lavanda” molto chiaro dalle tonalità pastello… e lo si applica a partire dalla metà delle lunghezze fino alle punte dei capelli, lasciandolo in posa… Per ottenere un effetto sfaccettato che si va a fondere con il “biondo vaniglia”, si colorano le ciocche in modo alterno… si avrà inoltre un effetto più messy e voluminoso… Inoltre, a seconda se si vuol far prevalere la tonalità Lilac o il colore biondo Vaniglia… il risultato non sarà mai uguale, tenendo conto anche delle lunghezze e del tipo di taglio…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Milano Fashion Week SS 2019

Archiviata la Fashion Week newyorkese, focalizziamo la nostra attenzione sulle proposte hairlook della settimana della Moda Milanese primavera-estate 2019 che si è appena conclusa la scorsa settimana… A parte le acconciature, senza ombra di dubbio i veri protagonisti delle prossime stagioni saranno gli accessori gioiello… declinati in tutte le forme… cerchietti, fermagli, diademi… Ce n’è per tutti i gusti!

Sotto dalla sfilata di Francesca Liberatore… L’acconciatura si ispira al mood barocco della collezione della stilista, con maxi boccoli fuori misura sulle teste di modelle quasi dalla bellezza androgina… Sotto dalla sfilata di Marco De Vincenzo… Si esagera apposta con “l’abuso” degli accessori, tra maxi mollettoni e fermagli… Con molta ironia si cerca di creare un caos ordinatoSotto dalla sfilata di Dolce & Gabbana… Ormai è diventato il loro marchio di fabbrica applicare i fiori a cappelli, cerchietti, fermagli… Una vera e propria esplosione floreale… e in alcuni casi i petali cadono proprio in modo casuale sul corpo delle modelle…Sotto dalla sfilata di PradaMaxi cerchietti imbottiti sono i veri protagonisti… e le stoffe e le pietre con cui sono realizzati riprendono le decorazioni e i tessuti dei vestiti…Sotto dalla sfilata di MissoniCapelli mezzi-raccolti con la riga in mezzo… Lisci e lucidi, ricreano lo stile  naturale e nude dei capi indossati…Sotto dalla sfilata di Giorgio Armani… Anche quest’anno Armani sceglie delle acconciature curly… i ricci hanno l’aspetto quasi spettinato e poco definito… Sotto dalla sfilata di Elisabetta Franchi… Capelli sciolti, onde dallo stile grunge, morbide, irregolari e naturali… Sotto dalla sfilata di Salvatore FerragamoCapelli corti, tagli moderni… in linea con uno stile semplice e soprattutto comodo…Sotto dalla sfilata di Antonio MarrasAcconciature “importanti”… si creano diversi altezze di volume sulle chiome che sono come delle sculture plasmate ogni volta in modo unico Sotto dalla sfilata di Etro… Capelli sciolti e onde lasciate libere dopo una giornata di spiaggia… Beach waves che riprendono lo stile “marino” dei vestiti e degli accessori… Sotto dalla sfilata di Versace… Capelli sciolti rigorosamente divisi da una riga centrale e fissati lateralmente con dei fermagli sopra alle orecchie Sotto dalla sfilata di Tod’s… Capelli raccolti in semplici chignon all’insegna della praticità… Sotto dalla sfilata di Arthus Arbesser… La maxi frangia la fa da protagonista!… Sotto dalla sfilata di Luisa Beccaria… Grandi diademi-gioiello fanno da contrasto a delle acconciature messy Sotto dalla sfilata di Fendi… Capelli raccolti in un top knot… con delle ciocche lasciate libere sulla parte frontale… Sotto dalla sfilata di Alberto Zambelli… I capelli raccolti in modo piatto e largo, in maniera un po’ futurista, con un elastico a a forma di nodini… dove si  evidenzia il taglio retto… Sotto dalla sfilata di Max Mara… Una treccia lunghissima che parte dalla nuca con un maxi elastico, anche questo considerato elemento decorativo dell’outfit

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

New York Fashion Week SS 2019

Archiviata l’estate 2018 si hanno gli occhi già puntati sulla prossima primavera-estate 2019… Si è appena conclusa la New York Fashion Week Spring/Summer 2019… Ma se per gli outfit e gli abiti leggeri proposti è ancora presto per “ispirarsi”, avendo la stagione fredda alle porte, per quanto riguarda le acconciature possono essere già copiate! Ecco le proposte più interessanti…

Sotto dalla sfilata di Badgley Mischka… Le modelle hanno le chiome lunghe lasciate sciolte sulle spalle, fronti scoperte e un cerchietto invisibile a dare il tocco finale… Sotto dalla sfilata di Naeem Khan… Donne sofisticate con degli chignon intrecciati e particolarmente elaborati… Sotto dalla sfilata di Proenza Shouler… Maxi lunghezze tirate all’indietro ed effetto wet sulle parti laterali…Sotto dalla sfilata di Michael KorsCapelli cortissimi e sbarazzini, l’uso della bandana o del foulard per ricreare sulla chioma l’effetto “appena asciugato”… Sotto dalla sfilata di Marc JacobsMaxi volume e ponytail alte che evocano gli anni sessanta…Sotto dalla sfilata di Christian Siriano… Si realizzano sui capelli sciolti delle lunghissime boxer braids Sotto dalla sfilata di Prabal Gurung… Le modelle sfoggiano un intricato messy buntexturizzato al massimo… Questo look promette di spopolare fra le più giovani… Sotto dalla sfilata di Anna Sui… Un maxi ciuffo fissato sulla parte frontale della testa che sembra simulare un cappellinoSotto dalla sfilata di Oscar De La Renta… Capelli liscissimi raccolti in una coda bassa… purista e minimal… Sotto dalla sfilata di LanyuTrecce lunghissime realizzate con finte ciocche XXL coloratissime… Sotto dalla sfilata di Tom Ford… Una delle idee più originali di questa fashion week… Il foulard, in tinta con il vestito, fascia l’intera testa ed è usato per raccogliere dietro uno chignonSotto dalla sfilata di Tadashi ShojiGlass hair, tagli retti… capelli lisci e linee pulite… Sotto dalla sfilata di Kim ShuiCode alte e treccine-afro…dallo stile esotico-tribaleSotto dalla sfilata di Jeremy Scott… Capelli dal finish lucido… Un glossy style che valorizza il colore della chioma

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Toasted Coconut Hair

Si chiude la stagione estiva e l’autunno 2018 è già alle porte… Tutti i trend setter cercano di capire quali saranno le tendenze in fatto di colorazione per questa nuova stagione… Su Instagram sta spopolando la proposta dell’hairstylist americana  Kayluh Stewart… Secondo lei il colore di capelli dell’autunno 2018 è il Toasted CoconutQuesta novità è ispirata dalle chips di cocco, che quando vengono tostate hanno le sfumature color caramello… per l’esattezza un delicatissimo color ocra luminoso… La base brunette regala un interessante contrasto… giocando con i chiaroscuri della chioma… Questa nuova “tavolozza di colori” la si può definire anche come il risultato di un “bronde lattiginoso” che parte dalle radici scureSarà compito dell’hairstylist, miscelare bene le varie nuances per dare vita sempre ad un colore nuovo, che nonostante i contrasti risulta essere molto naturale e ben amalgamato… armonioso alla vista!… Sarà necessaria un’operazione di “blending”… cioè di sfumare il colore castano con pennellate di cioccolato, per dare maggior definizione alle lunghezze, che si vanno ad incorporare con le diverse ciocche di colore biondo acceso e biondo ghiaccio… a secondo il “grado di tostatura” che si vuole far venire fuori… Quindi il risultato non sarà mai lo stesso!!!Ancora una volta fonte d’ispirazione sono i colori della natura e non solo! La cucina, le ricette, il cibo!… La food-inspiration è una tendenza che ci portiamo dietro dall’estate 2018 con vari esempi che abbiamo già analizzato in questi mesi: “Pink Lemonade Hair”, “Fruit Juice Hair”, “Mushroom Brown Hair”, “Burnt Caramel Hair”, “Mac and Cheese Hair”… La moda di riportare sui capelli i colori del food diventerà una costante per tutto l’autunno-inverno 2018… Ora è il turno dei dolcissimi fiocchi di cocco tostati!!! E siccome Instagram sta diventando il termometro di gradimento e di diffusione di queste particolari mode da tenere sott’occhio, l’hashtag di riferimento delle “sfoglie di cocco tostate sui capelli” è: #toastedcoconuthair

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share