Festival di Cannes 2017

Vediamo quali look si sono distinti sulla Croisette di Cannes durante la 70ª edizione del Festival del Cinema

Kendall Jenner sceglie uno chignon alto, con la riga in mezzo… e con un twist un po’ punk… la ciocca finale piastrata che scende sulla nuca…Forse una delle acconciature più discusse è stata quella di Nicole Kidman… Si intuisce il tentativo di fare un raccolto spettinato, ma le ciocche risultano crespe… L’insieme non si adatta con l’abito che porta… L’acconciatura le appesantisce i tratti del viso…Fedele al suo colore di capelli, per Monica Bellucci sembra che il tempo non passi… Indiscrezioni dicono che siano state usate delle provvidenziali extensions per riempire la chioma… ma anche se fosse, il risultato è così naturale che aggiunge glamour al suo out fit apparentemente informale…Tra le acconciature più riuscite è stata eletta quella di Sara Sampaio… Un raccolto morbidissimo e perfettamente in ordine, che scende con una maxi treccia lungo la schiena… a sottolineare la scollatura del vestito da mille e una notte… Il make-up è azzeccatissimo: uno smokey eyes che esalta gli occhi verdissimi e rossetto mat in un bel tono rosa…Morbido e molto cocoon il long bob di Alice Taglioni… nonostante la calcolatissima ed evidente ricrescita che tuttavia non rovina il suo hair styleEstremamente moderno il taglio asimmetrico di Charlotte Gainsbourg… Questo look rispecchia le tendenze del momento… un taglio scalato dinamico e con carattere…Acconciatura audace per Delphine Wespiser… Capelli tiratissimi ai lati, con maxi ciuffo rosso che evoca un po’ lo stile pin-up… Stravagante raccolto colorato, che però non va tanto d’accordo con l’ombretto verde scelto per gli occhi… per non parlare dell’abito sui toni del pesca… Insomma: un’accozzaglia di colori!…Elaborata l’acconciatura di Kate Gorney… una braided-chignon rosso fuoco…  Il make-up realizzato semplicemente con eye-liner, rossetto rosa mat (il color nude sulle labbra va per la maggiore), fondotinta e cipria che le hanno donato un incarnato veramente perfetto…Un vero look da gran diva per Adriana Lima… Il raccolto effetto wet svela il suo viso perfetto e la cascata di onde morbide sulla schiena nuda è molto sexy… Azzeccato il rosso corallo per le labbra… mettono in risalto suntuosità del collier che indossa…Capelli corti con un ciuffo allungato che volutamente le copre la fronte per Paz Vega… così da donare ancor di più carisma al suo viso… Un bob morbidissimo e vaporoso per Lucie Lucas… a volte basta poco per incorniciare un bel sorriso…E’ sempre bella, ma onestamente Letitia Casta poteva osare un po’ di più… su di lei questi capelli sciolti li abbiamo visti e rivisti… e su questo abito rendono il look piatto!Sempre sofisticata Robin Wright, l’avevamo lasciata qualche articolo fa con un taglio pixie che ha fatto scuola tra le celebrities… Ora si sta facendo allungare i capelli, e si propone al pubblico con questo Bob bello e versatile, adatto a qualsiasi occasione…Un Bob ancora più sofisticato quello sfoggiato da Bella Hadidmake-up nude ma con il tratto dell’eye-liner importante… Assolutamente una vera diva!!!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Corto Rock!

Per la prossima estate, chi vuole osare cambiare look, deve decisamente puntare su un taglio corto… ma con grinta!… A “fare scuola” su questo stile è l’attrice Scarlett Johansson che anche quest’anno sul red carpet degli Oscar ha riproposto un Taglio Rock Chic che aveva già osato per la notte degli Oscar 2015, con un volume morbido sulla parte alta del capo e un “undercut”, una rasatura laterale ben decisa…

Sotto Scarlett Johansson nel 2015Sotto Scarlett Johansson nel 2017

Quest’anno dopo la notte degli Oscar, anche Katy Perry ha azzardato lo stesso taglio: “mi sono ispirata a Scarlett Johansson agli Oscar” ha dichiarato la pop starL’attrice Kristen Stewart, che in passato aveva optato per i tagli asimmetrici, quest’anno riduce ancora di più “le lunghezze”… e sfodera, durante le ultime sfilate parigine, un corto color vaniglia che ha già conquistato le fashion victimsSotto Kristen Stewart che posa per un servizio per il magazine “Nylon” di Aprile…Dunque i corti del momento puntano su sfilature secche, scalature e frastagliature, ciuffi-frangia asimmetrici, rasature drastiche laterali o sul retro (il cosidetto undercut)…E ovviamente non passeranno mai di moda i “total pixie” alla Audrey HepburnHair look assolutamente leggeri e grintosi… tagli freschi ma con molto glamourPer chi invece non osa rasature drastiche, undercut o pixie troppo estremi, l’alternativa è un corto “alla maschietta” versatile e gentile alla nuca, ma “sfumato” in tutte le sue parti… Salvo Filetti, hair designer di Compagnia della Bellezza, lo chiama Spritz GarÇonne… sotto alcuni esempi della sua ultima collezione… Ma come le celebrities ci insegnano, il taglio perfetto è quello che ci fa sentire bene in ogni occasione… durante gli eventi importanti ma  anche quando ci troviamo in situazioni informali, con il look casual di tutti i giorni… e non stiamo troppo a curare il dettaglio… ma sdrammatizziamo i nostri out fit  con un taglio sbarazzino ma allo stesso tempo chic!

Sotto Shailene WoodleySotto Ashlee Simpson Sotto Kristen Wiig

Sotto Lily CollinsSotto Sarah Paulson

Sotto Charlize TheronA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Keune StreetSalon

Keune Haircosmetics ha creato una App specifica per aiutare a creare un look nuovo ogni giorno!… Questa App  si chiama “Keune StreetSalon”E’ possibile installare questa applicazione su diversi dispositivi mobili, come tablet o telefonino, permettendoci così in modo pratico e veloce di consultare il look del giorno… Una volta installata e aperta l’applicazione, vedrete questa schermata di benvenuto… dove ci si potrà registrare oppure semplicemente esplorare i contenutiI contenuti scorrono cronologicamente, come se si stesse leggendo un diario-blog e i suoi post sicuramente rispecchiano le tendenze del momento… La navigazione è molto intuitiva e i look sono divisi in tre diverse categorie, contraddistinti da tre icone

Style – Cut – Color

A seconda dell’immagine a cui si è interessati… o al look che ci piace particolarmente, potremmo subito capire dall’icona in basso a destra di cosa parlerà il post… e quale tipo di tutorial Keune ci mostrerà per aiutarci a ricreare quel tipo di: stile, taglio o colore… Supponiamo vogliamo ricreare un “Messy Half-Bun”… cioè uno chignon spettinato su un mezzo raccolto come Chiara FerragniKeune ci proporrà un video tutorial con tutti i passaggi necessari su come realizzarlo…E a seguire Keune ci consiglierà quali prodotti usare per ottenere questo look…Consultando la App potremo farci così un’idea dei tagli più di moda del momento… E magari curiosare tra le proposte di colorazione più di tendenza…Inoltre possiamo condividere sui i social networks il nostro look preferito… e ovviamente inserirlo sulla pagina dei nostri “favoriti” (My Favorites)…L’applicazione Keune StreetSalon ha un comodissimo motore di ricerca che ci permette di “filtrare” quello che stiamo cercando in base alle tantissime parole chiave riguardanti, acconciature, tagli e colorazione… che troveremo in lista…Inoltre consultando la App ogni giorno, si potrà essere ispirati dal “Look Of The Day”… l’articolo in prima pagina che ci propone lo Street Style più di tendenza!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Banana Bun

Tra i diversi hairstyle più in voga del momento, il Banana Bun è sicuramente il più amato di tutti… Parliamo dello chignon basso, la cui forma richiama quella di una banana appunto, che sta conquistando il mondo della moda e lo stile delle principali trend-setter per la sua versatilità e la sua allure ultra chic!Andiamo a scoprire i diversi stili dello chignon a banana e come portarlo in ogni occasione! Ma a cosa è dovuto il successo? I motivi principali sono sicuramente la sua versatilità e la facilità con cui è possibile realizzarlo a seconda dell’occasione e dello stile che si vuole adottare… Fino a poco tempo fa, infatti, questo tipo di hairstyle veniva considerato appannaggio esclusivo del mondo dei capelli sposaOggi torna a declinarsi in stili sempre più diversi e adatti a ogni tipo di situazione… Realizzare lo chignon a banana non è difficile… ovviamente ci vuole pratica… Bisogna dividere i capelli in tre ciocche e raccogliete quella centrale in una coda aiutandovi con un elastico… Portate la ciocca di destra sopra quella centrale e avvolgetela intorno, fissando la parte superiore con le forcine… Infine portate la ciocca sinistra sotto quella centrale e assicuratela sotto la nuca e nella parte superiore sempre utilizzando le forcine…Se volete realizzare un Banana Chignon per un’occasione speciale, vi consigliamo di recarvi nel nostro salone… per un ottenere un hairstyle perfetto e curato in ogni dettaglio… soprattutto resistente, senza perdere la sua peculiarità messyE’ proprio questa caratteristica disordinata e moderna che lo differenzia dal classico French Twist d’ispirazione anni ’60… più composto e pulito…Se, invece, volete creare un Banana Bun messy molto più  informale, lasciate le punte delle ciocche libere e non stringete troppo la presa, realizzando un’acconciatura morbida e disordinata per un effetto super casual
Lo chignon a banana è l’acconciatura ideale per chi ha i capelli lunghi o medio-lunghi, meglio ancora se spessi per facilitare la realizzazione dell’hairstyle… magari applicare sui capelli prima di iniziare un prodotto di styling che li ispessisca e permetta alle ciocche una maggiore presa… Perfetto su chi ha un viso piccolo, perché adatto a mettere in risalto i lineamenti e liberare il volto dai capelli e, ovviamente, su tutti i tipi di colorazione… A chi ha i capelli colorati, questo tipo di acconciatura tira fuori e rende ancora più particolare un Degradé, un Bronde o un semplice Shatush… grazie al gioco di sfumature realizzate sulla chioma!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

La Frangia Scolpita

La Frangia si ripropone ogni stagione con rivisitazioni da parte degli hairstylist… Abbiamo visto che lo scorso anno si era affermata la frangia in stile “Gringe”, cioè Grunge-Fringe, molto anni ’90… cioè una Frangia mediamente lunga, disordinata e aperta in due che fa da “sipario” al viso… Sotto Dakota Johnson e Alexa ChungQuest’anno si vede invece affermare la “Frangia Scolpita”… Se per la Fringe il taglio si uniformava con il resto della chioma, in un certo senso seguiva la sua lunghezza… in questo caso sulla fronte “il taglio” deve essere evidente… Lo stacco di lunghezza è il vero protagonista di questo look…

Suki Waterhouse

Il coiffure Christophe Gaillet, con la sua Moon Collection, ci da addirittura delle idee per la prossima stagione autunno-inverno 2017/2018… propone una collezione di tagli di capelli che genera freschezza e punta tutto sulla frangia… Geometrie scolpite su capelli lisci, dove la trama, però, risulta essere fluida… Una donna moderna che non ha paura di dare un “taglio drastico” e che si vede proiettata nel futuro…Anche nelle ultime sfilate primavera-estate 2017, abbiamo visto abbondantemente la “Frangia Scolpita”… Tagli netti, molto evidenti… a volte anche molto “boysh”, tendente al mascolino, in puro stile Garçon… Sotto la modella Katherine MooreVersace (sotto) per le sue modelle propone una frangia che evidenzia il taglio scalato… Anche se nell’insieme la pettinatura è evidentemente Messy… l’effetto spettinato non toglie geometria al taglio… Coprendo le sopracciglia e facendo intravedere le palpebre… le labbra diventano protagoniste del viso….Cortissime e sfilate ai lati… anche inglobate in un ciuffo… le Frange quindi si riconfermano “l’accessorio” più versatile delle prossime stagioni… Perché aggiungono raffinatezza agli styling casual e prestano un tocco moderno ai tagli più formali…La Frangia dunque non è affatto in declino… Anzi, la Frangia prossimamente balzerà subito all’occhio per le sue forme leggere e versatili… Se poi giochiamo con dei toni accesi sui capelli e spingiamo con i tagli asimmetrici, la Frangia diventa subito Rock!… Sotto dalla sfilata di Paco RabanneE le celebrities, che in questo sono maestre, hanno catturato subito le tendenze… Basti pensare al red carpet della serata degli Oscar… Tra tutti i tagli che hanno sfilato, il più trendy è stato senza dubbio il taglio graffiante con la micro Frangia di Michelle Williams… Una Frangia alla Garçon, ancora più corta dalle ultime volte che l’avevamo vista… intarsiata e asimmetrica… Si modella praticamente da sola spostandola con le dita in avanti o lateralmente… Super Chic!Per le più temerarie, la Frangia deve avere un taglio indefinitoindisciplinata e ribelle… Ecco che viene fuori un design nuovo… scolpito, unico e personalizzato

Sotto Emily Ratajkowski 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share