Cinnamon Hair

La colorazione dei capelli continua ad ispirarsi al mondo del food… In questo autunno 2018 la new entry per chi vuole una chioma tra il biondo ramato e il castano caramello si chiama Cinnamon Hair… un omaggio alle sfumature della cannella che è protagonista di tutte quelle ricette che accompagnano i nostri pomeriggi freddi davanti al camino…I capelli color cannella si distinguono per il loro colore intenso e multisfaccettato, giocato tutto tra riflessi luminosi e profondi… È una nuance molto più complessa del “semplice” colore ramato, grazie al risultato tridimensionale ottenibile miscelando diverse sfumature di colore…Si da vita ad una tonalità calda e vibrante, in cui le ciocche che vanno dal castano chiaro a leggeri tocchi di rosso… si “accendono” di riflessi speziati che illuminano la chioma…La colorazione Cinnamon Hair è incantevole su chi parte già da una base chiara ramata e ha un incarnato diafano e occhi chiari… In questo caso i riflessi su cui puntare vanno dal ramato chiaro alle venature bionde, con qualche incursione di rossoMa anche chi parte da una base castana e ha gli occhi nocciola può provare i capelli color cannella, puntando però su tonalità più intense e profonde, dal bronzo al castano cioccolato speziato, fino al rosso scuroL’importante è ottenere un colore luminoso e multidimensionale, giocando con le tecnica del degradé, senza creare stacchi di colore netti ma realizzando sfumature tono su tono

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Greige Hair Color

Cos’è il Greige? Nato dalla fusione linguistica e cromatica di grigio e beige, pensate è la nuance più amata da architetti, designer e stilisti… Giorgio Armani primo fra tutti, per le sue creazioni ne ha fatto il suo colore di battaglia… Sotto alcuni esempi di vestiti tratti dalla sua sfilata… Ecco come risulta il Greige riportato sui capi d’abbigliamento… Potevano gli hair colorist rimanere indifferenti a questa tendenza cromatica? In realtà il Greige è l’evoluzione del “Granny”, che risultava essere molto più silver… ed è sicuramente un’interpretazione più aggiornata del biondo platinoOra la mania per il grigio tocca sfumature più luminose grazie alla contaminazione con il beige Dunque il colore grigio smette definitivamente di essere associato alle persone anziane, ma la sua trasformazione in Greige risulta essere un colore pieno di sfumature che dona l’effetto di un biondo, ma meno naturale e quindi più moderno… adatto a tutte le età!Come dice Josh Wood, hair colorist di tante celebrities, il Greige è una nuance evanescente che si ispira ai tessuti impalpabili e delicati dell’alta moda… spiega: “Il Greige è un colore neutro ma non naturale che aggiunge subito un’aria contemporanea a qualsiasi look.”…Questo mix di biondo miele, grigio e bianco è considerato uno dei colori più chic per i capelli… Il Greige è un colore che è perfetto per chi ha la pelle chiara e rosata, può essere tranquillamente provato in tutte le sue gradazioni. Infatti, il Greige valorizza l’incarnato e accentua l’immagine eterea della donna bionda angelica. Se, invece, si ha una carnagione più scura, olivastra… è meglio optare per una variante più calda, con una punta di beige in piùMolte celebrieties si stanno lasciando ispirare da questa nuova tendenza cromatica e la personalizzano con diverse sfumature, in base al proprio lineamento del viso e alla propria carnagione….

Sotto Abbey Lee KershawSotto Sarah HarrisSotto Kim KardashianSotto Marga EsquivelSotto Sasha LussSotto Cara Delevingne

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Chili Chocolate

Questo autunno 2018 le tendenze parlano chiaro e ancora una volta l’ispirazione per la colorazione dei capelli arriva dal mondo del cibo… Stavolta è il turno del colore che è stato soprannominato: “Chili Chocolate”… perché prende spunto dalle barrette di cioccolato sfiziose e gourmet che contengono piccoli pezzi di peperoncino al loro interno… Si tratta di tocchi di colore rosso sfumato sui capelli castani che accendeno con delle “red highlights” le lunghezze brune e regalano luce a tutto il viso… L’hairstylist che ha postato questa idea è Amanda Leaman del salone “Joi” di Boston, che ha ritratto una sua cliente con questo nuovo colore sui capelli lunghi e mossi, battezzando questa nuance con il nome di Chili Chocolate…  un castano cioccolato con un tocco hot…  Le lunghezze non hanno uno stacco netto tra loro ma sono frutto di una combinazione di castano naturale e di sfumature rosse delicate… Il Chili Chocolate è un colore speziato ideale se si è castana naturale… e in certi casi escono fuori anche le sfumature biondo miele tipiche delle castane… Basterà chiedere al parrucchiere di trovare la tonalità di rame più adatta alla carnagione del viso… e soprattutto quale intensità di rosso…in poche parole quanta quantità di peperoncino mescolare al “cioccolato”…  Il risultato è un colore sfiozioso e piccantesuper autunnale e caldo che si presta benissimo ai primi freddi di stagione… magari con in mano una tazza di deliziosa cioccolata calda al peperoncino!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli Drastici

Non si deve pensare che solo nella stagione calda i capelli corti siano più appropriati… Affrontare la nuova stagione autunnale con un bel cambiamento “drastico”, può dare nuova energia e uno “sprint” diverso al look… I tagli corti hanno infatti spopolato sulle passerelle, sui red carpet e nelle recenti campagne pubblicitarie… Molte sono le celebrities che hanno scelto di optare per una soluzione “Pixie Cut”… I tagli corti hanno il vantaggio di svecchiare l’aspetto e rendere immediatamente più moderno qualsiasi lookVeloci da pettinare, lasciano la fronte libera e il viso in primo piano… perciò il viso dovrà essere estremamente curato… Non importa se si ama il make-up nude o un trucco drammatico, è fondamentale avere una pelle luminosa e sana… Vi proponiamo degli esempi “del prima e del dopo”, cioè dei “tagli drastici” di alcune celebrities

Sotto Cara Delevingne Sotto Katy PerrySotto Kate HudsonSotto HalseySotto Zoe KravitzSotto Natalie PortmanSotto Jennifer LawrenceSotto Agyness DeynSotto Ursula Corbero

A parte gli esempi “celebri” sopra, i tagli corti possono essere di svariati stili… Tagli corti da uomo à la garçonne che regalano un look androgino… ma anche con la frangia lunga sui capelli per un tocco femminile... Si possono ottenere anche un gioco di contrasti tra capelli corti ricci e quelli super sleek… oppure ottenere uno stile più mosso e spettinato… Ce n’è per tutti i gusti! Tanti tagli corti a cui ispirarsi… magari per prendere coraggio e accorciare definitivamente quelle lunghezze che a volte sembrano un po’ demodé… Perché: “Short is chic!”

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share