Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli Drastici

Non si deve pensare che solo nella stagione calda i capelli corti siano più appropriati… Affrontare la nuova stagione autunnale con un bel cambiamento “drastico”, può dare nuova energia e uno “sprint” diverso al look… I tagli corti hanno infatti spopolato sulle passerelle, sui red carpet e nelle recenti campagne pubblicitarie… Molte sono le celebrities che hanno scelto di optare per una soluzione “Pixie Cut”… I tagli corti hanno il vantaggio di svecchiare l’aspetto e rendere immediatamente più moderno qualsiasi lookVeloci da pettinare, lasciano la fronte libera e il viso in primo piano… perciò il viso dovrà essere estremamente curato… Non importa se si ama il make-up nude o un trucco drammatico, è fondamentale avere una pelle luminosa e sana… Vi proponiamo degli esempi “del prima e del dopo”, cioè dei “tagli drastici” di alcune celebrities

Sotto Cara Delevingne Sotto Katy PerrySotto Kate HudsonSotto HalseySotto Zoe KravitzSotto Natalie PortmanSotto Jennifer LawrenceSotto Agyness DeynSotto Ursula Corbero

A parte gli esempi “celebri” sopra, i tagli corti possono essere di svariati stili… Tagli corti da uomo à la garçonne che regalano un look androgino… ma anche con la frangia lunga sui capelli per un tocco femminile... Si possono ottenere anche un gioco di contrasti tra capelli corti ricci e quelli super sleek… oppure ottenere uno stile più mosso e spettinato… Ce n’è per tutti i gusti! Tanti tagli corti a cui ispirarsi… magari per prendere coraggio e accorciare definitivamente quelle lunghezze che a volte sembrano un po’ demodé… Perché: “Short is chic!”

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Glass Hair

Uno dei tagli che anticipa le tendenze del prossimo autunno 2018 si chiama: Glass Hair… Un trend che sta diventando virale!…

Ovvio… è un Bob… ma se facciamo più attenzione, è un caschetto che deve sfidare la perfezione!!! Perché gli hairstylists lo chiamano “Glass Hair”? Perché tradotto dall’inglese significa letteralmente “taglio di vetro”… Il taglio infatti deve essere precisissimo e non sfoltito, come se fosse stato tagliato da una lastra di vetro

Per replicare un Bob del genere, il parrucchiere dovrà partire da un taglio netto fino a sotto le orecchie, che sfiora l’attaccatura del collo… il risultato sarà un caschetto medio dall’aria sofisticata e moderna… Il cut netto sulle lunghezze regala subito un’allure estremamente elegante… e non solo… Una parte fondamentale per ricreare questo look è la lucentezza… La sensazione visiva di capelli lucidi deve essere immediata… quasi a voler assomigliare davvero all’effetto vetro… da cui prende il nome… La riga in mezzo è obbligatoria, perché questo tipo di taglio esige la simmetria… e lo styling super-liscio e consequenziale per mettere in evidenza la perfezione del taglio… Le celebrities vanno pazze per questo finish così luminoso… infatti molte di loro hanno iniziato a sfoggiarlo già da questa estate…

Sotto Kim KardashianSotto Dua LipaSotto Jourdan DunnSotto Bella HadidSotto Ashley GrahamSotto Olivia PalermoSotto Hailey BaldwinSotto Olivia CulpoSotto Vanessa HudgensSotto Kylie JennerSotto Khloe Kardashian

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Foulard o Bandana?!

Sia il foulard che la bandana sono degli accessori coloratissimi perfetti per raccogliere e tenere in ordine la chioma nei caldi giorni d’estate… Le celebrities li indossano tra i capelli per dare vita ad un look un po’ rockabilly che evoca gli anni ’50… o un pò gipsy e piratesco… o un po’ bon ton… Come interpretarli?! Con le chiome sciolte sulle spalle o a mo’ di fascia, ma entrambi possono essere ultra chic! Sotto il cappello o annodati intorno ad un top knot, oppure in stile rétro… o anche abbinati ad un make up fatto a regola d’arte, completamente nude o al contrario con delle labbra di fuoco… o ancora con degli orecchini che ben incorniciano il volto… Vi proponiamo alcuni esempi… per tutti i gusti!

Sotto Rihanna… sfoggia un look da vera pin up! Sotto sempre Rihanna, una vera addicted della bandana, che poi abbinata ad un altro accessorio come il cappello è davvero cool!… Sotto Joan Smalls… la fronte così fasciata mette in risalto le sue labbra perfette Sotto Pia Mia… acconciatura immediata, semplice e messy Sotto Eva Mendes… acconciatura da grande diva… in puro stile bon ton…  Sotto Alessandra D’Ambrosio… un lungo foulard accompagna la lunghezza dei suoi capelli per uno stile boho…  Sotto Lady Gaga… il make up rockettaro, riprende i colori e la grafia della bandana Sotto Paris Jackson… la figlia di Michael Jackson sfoggia un outfit gipsy e ribelle… Il foulard annodato alla nuca lascia libere le sue beach waves Sotto Bella Hadid… lo sfoggia durante l’ultima sfilata di Alexander Wang… evoca un po’ lo stile dei bikers… la moda dei motociclisti…  Sotto Kaia Gerber… la figlia di Cindy Crawford usa la bandana per proteggere i suoi capelli durante l’esposizione al sole… Sotto Kylie Jenner… per trattenere i suoi capelli color pastello sceglie un foulard di Louis Vuitton… perchè il monogramma e la logo-mania, è e sarà sempre di moda!… Sotto Ireland Baldwin… con una bandana che riprende la bandiera della sua t-shirt… Sotto Reese Witherspoon… una piccola bandana è legata intorno allo chignon… molto femminile e dalle “buone maniere”… Sotto Blake Lively… il foulard rende protagonista l’acconciatura ben curata per uno stile classico che evoca il glamour e l’eleganza degli anni ’60… 

Sotto altri esempi a cui ispirarsi… perché il foulard e la bandana sono accessori super versatili e con loro si possono creare delle bellissime acconciature… Inoltre si adattano a tutte le lunghezze, sia che tu abbia capelli lunghi o capelli più corti, e puoi giocare con i colori e le fantasie, adattandoli all’outfit… Scegli il tuo stile!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Madonna Hairstyle Evolution

Madonna, l’indiscussa Regina del Pop, oggi 16 Agosto 2018,  compie 60 anni!!!… Conosciuta a tutti non solo per il suo immenso repertorio musicale ma anche per i suoi infiniti look che con il passare degli anni si sono gradualmente evoluti… e durante questi  decenni hanno dettato moda!!!… Infatti è una delle poche donne dello Star System che gli stilisti rincorrono e a cui continuano ad ispirarsi… non solo per i suoi numerosi outfit… ma soprattutto per le acconciature che propone e che, senza ombra di dubbio, sono diventate iconiche!

Negli anni ’80 riprende un po’ le creste Punk, che “eredita” dai suoi esordi musicali della fine degli anni ’70… mettendo in evidenza il ciuffo e tenendo i capelli tirati sui lati… E in alcune occasioni fa dei raccolti che evocano gli anni ’50 con le sue famose fasce però che poi diventeranno tipiche degli anni ’80… Tutti la copiano!!! Sotto Rosanna Arquette emula “da copione” spudoratamente il look di Madonna per il film “Cercasi Susan Disperatamente”, 1985… Sotto la famosissima foto di Herb Ritts, che Madonna sceglie come copertina del disco “True Blue”, 1986… questo look segna un’intera epoca…Sotto il pixie haircut più famoso degli anni ’80… quello sfoggiato per il video della canzone “Papa Don’t Preach”Alla fine degli anni ’80… precisamente nel 1989 in occasione del lancio del disco “Like a Prayer”, spiazza tutti tornando ai suoi colori d’origine… diventa castana e porta un Collarbone Cut mosso…Dura pochissimo il castano sui suoi capelli, infatti ritorna l’anno dopo per “Vogue”, 1990, ad un biondo stile diva di Hollywood… con caschetto scalato e riccioli ben definitiNel 1993 torna ad un pixie haircut da urlo per il suo “Girlie Show”… è il periodo della trasgressiva “Erotica”Nel 1995 cambia radicalmente il suo look… abbandona il biondo platino e opta per un biondo miele… sfoggiando un sofisticato caschetto per la campagna pubblicitaria dei famosi “vestiti bianchi” di Gianni Versace… fotografata da Mario Testino, sceglierà una delle foto di questa campagna come cover del disco “Something To Remember” Il regista Alan Parker, nel 1996, vuole Madonna per interpretare il suo film “Evita”… per lei vengono studiati delle acconciature dal sapore vintage… che trasformano la cantante in una donna ricca di fascino e glamour… Alla fine degli anni ’90, Madonna, che nel frattempo si è fatta allungare i capelli… si avvicina alle filosofie orientali e questo traspare non solo dal suo repertorio, ma anche dal look che sceglie, un po’ hippie… In questa occasione è fotografata dal provocatorio David laChapelle per il magazine musicale “Rolling Stone”… con il famoso “cuore spinato” in mano… Madonna per il fatidico passaggio al nuovo millennio scegli un look pulito, minimal… senza troppi fronzoli, con un make-up decisamente sui toni del nude… La sua immagine viene di nuovo curata dal fotografo Mario Testino… e per la copertina del disco Ray Of Light, 1998/1999… sceglie una foto che aveva accompagnato un articolo di un Vanity Fair dell’epoca, quando venne intervistata per i suoi 40 anni, subito che ebbe partorito la sua prima figlia… Nel corso degli anni 2000… la Madonna degli anni ’80 lascia spazio ad una donna più matura, sebbene originale ed all’avanguardia… e lo dimostra con le sue diverse acconciature sempre di tendenza… Come per esempio i suoi capelli ultralisci, con o senza frangia… o la sua breve parentesi “brunette” per il disco “American Life”, 2003… Addirittura nel 2005 per il disco “Confessions on a Dance Floor”… sperimenta un rosso rame mai visto prima nel suo curriculum capelli!… Le foto sono di Steven Klein…  La sua “parentesi rossa” dura pochissimo… nello stesso anno 2005, si rifà bionda e con un’acconciatura “wavy bob”, evoca una donna in carriera degli anni ’70, per la campagna pubblicitaria di Versace… L’immagine torna ad essere curata da Mario Testino…  Nel 2007 la catena H&M le propone di diventare stilista per una stagione… lei accettò di disegnare qualche vestito… ma sicuramente degna di nota è la campagna pubblicitaria che ne seguì, curata da Steven Klein… I suoi capelli biondi ricercatamente ondulati e voluminosi la rendono bellissima… E non dimentichiamo che nel frattempo Madonna non smette di pubblicare dischi e di fare concerti in giro per tutto il Mondo… come nel 2009 il Tour “Sticky and Sweet”… dove preferisce i capelli più lunghi con delle beach waves, strizzando l’occhio ad un look un po’ messy anni ’80… Ha 51 anni ed è in splendida forma! Negli anni 2010 e 2011, i suoi amici Dolce & Gabbana la coinvolgono in una campagna pubblicitaria dove viene trasformata in una casalinga siciliana… sexy, provocante e un po’ comica… I suoi capelli biondi vengono accorciati e l’acconciatura è azzeccatissima, le dona un allure da vera diva anni ’50… Le foto vengono curate da Steven Klein Nel 2012 è occupata sia con il lancio del disco “MDNA” e sia con l’omonimo Tour… i suoi capelli biondi ritornano ad essere più lunghi, stavolta lisci… con qualche divertente variazione sulla parte davanti… in stile rockabilly!…Quando pubblica nel 2015 il disco “Rebel Heart”, ritorna ad avere il look da “femme fatale” alla Marilyn Monroe Nel 2016 fa tendenza sfoggiando la sua ricrescita corvina… e tutti di nuovo la copiano! Se notate si inizia a vedere il bicolore tra le celebrities, e non solo…Nel 2017 lancia la sua nuova linea di cosmetici “MDNA Skin”… la campagna pubblicitaria è curata dai fotografi Luigi Murenu & Iango Henzi Nell’agosto del 2018, alla vigilia del suo sessantesimo compleanno, il giornale VOGUE, in tutti i paesi del Mondo, le dedica la copertina ed un intero articolo curato dai fotografi Mert & Marcus… Continua ad essere una vera icona di stile!!!

BUON COMPLEANNO MADONNA!!!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share