French Disco Hairstyle

Se gli anni ’90 sono fonte di ispirazione per gli accessori Moda in questa estate 2021… per le acconciature gli hairstylists trovano ispirazione negli anni ’70 I tagli Shag sono ancora i protagonisti di questa bella stagione… Questo tipo di taglio permette un particolare styling soprannominato dagli esperti: “French Disco”Il termine “French Disco” in realtà è stato coniato da dall’hairstylist delle celebrities e veterano dell’industria della bellezza: Kevin Murphy… riferendosi a svariati look creati in occasione delle sfilate, durante la settimana della Moda di Parigi, lo scorso periodo di lockdown… Molti stilisti francesi infatti hanno proposto come simbolo di rinascita i capelli di una donna che rappresentasse un’icona forte ed emblematica degli anni ’70, la mitica Farrah FawcettUn’acconciatura ben strutturata, che si allontana un po’ dal concetto hair effortless (capelli senza sforzo, una pettinata e via) alla francese… Quindi sono dei capelli che richiedono comunque uno styling ben preciso ma non troppo perfetto… infatti non è per niente “rigido” e impostato, ma comunque c’è dietro un minimo di struttura che lo rende raffinato e glam… La tipica acconciatura che le donne negli anni ’70 avrebbero voluto sfoggiare in discoteca, per risultare moderne ma al contempo in ordine… E perché no… un’acconciatura che bene si addice alle donne dei giorni nostri, che hanno voglia di ritornare ad uscire, frequentare i locali… sentirsi in ordine con dei capelli spettacolari!…Il ritorno di fiamma per i capelli retrò e vintage, dunque è ormai evidente… Questo hairstyle deve risultare dinamico grazie alla piega mega voluminosa… Il lavoro più consistente è richiesto dalla grande frangiaUna frangia a tendina particolarmente lunga che viene lavorata in modo che le due estremità terminino in due onde morbide e sognanti!Le grandi onde voluminose e il movimento innato di questo taglio di capelli donerà alle donne la rilassatezza ma anche la compostezza ed l’eleganza di un’uscita serale davvero chic, ma allo stesso tempo, il taglio sbarazzino e non troppo serio regalerà a loro un’aura incantevole e distesa… pronte per ritornare alla vita normale!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Wolf Cut

Se avete una forte personalità, se il vostro animo è quello di una rocker, se siete nostalgiche degli anni ’70… e se i vostri idoli sono David Bowie e Debbie Harry dei Blondie, abbiamo il taglio capelli che fa per voi!!! Il Wolf CutIl Wolf Cut, tradotto letteralmente: il Taglio del Lupo… è un’acconciatura ibrida, che mette insieme le caratteristiche di due dei tagli capelli più ribelli e grintosi della storia, ossia il Mullet e lo ShagIl risultato?! Un taglio di capelli medio o medio-lungo, molto scalato e con una frangia a tendina extra longche sdrammatizza le lunghezze asimmetricheUn taglio da portare rigorosamente in versione arruffata e Messy, come se vi foste scatenate per ore ad un concerto Rock!!!Tra le celebrities che fanno da apripista a questa tendenza estiva troviamo la cantante Billie Eilish… (sotto)…Il Wolf Cut è un taglio fresco, dinamico e contemporaneo, che richiede una forte personalità, dato che si fa notare all’istante… Un look di capelli che trae ispirazione dagli anni d’oro e dai personaggi carismatici della Musica RockUn taglio affascinante e versatile, il Wolf Cut evoca leggerezza e ringiovanisce i tratti del visoLa scalatura interna è alle base di questo taglio… quel che conta è trovare il giusto equilibrio tra le caratteristiche del volto della cliente e la texture del capello, optando per una scalatura del perimetro, a secondo, più piena o più leggera…Il Wolf Cut, se ben realizzato in salone da un bravo hairstylist, non ha bisogno di grande manutenzione a casa… Basterà un ottimo prodotto di styling, ad esempio uno spray texturizzante, da applicare su capello asciutto per creare volume e movimento

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Undercut Hairstyle 2021

Per la primavera 2021 stanno prendendo piede i tagli “Undercut”… Già in passato avevamo trattato questo tipo di taglio… con il passare degli anni l’Undercut è diventato uno dei tagli per capelli corti (o lunghi) maggiormente richiesti… perché è in grado di creare contrasti che moltissime donne apprezzano… Inoltre il cambio stagione, come l’arrivo della primavera, offre ancora un altro spunto alle donne che vogliono osare più possibile con la loro chioma…L’Undercut in sostanza è una rasatura che si trova sulla parte della nuca, o nelle parti laterali della testa… e può essere abbinato ad un taglio molto corto oppure a lunghezze medie o extra… Non ci sono regole! L’importante è sentirsi a proprio agio con un taglio decisamente drasticoMolte donne ritengono che la scelta di approcciare ad un Undercut sia un’opzione estrema ed eccessiva rispetto al proprio stile… Per questo motivo ritengono preferibile cercare di accomodarsi su tagli apparentemente più sobri e in grado di soddisfare le loro pretese stilistiche, magari trattenendosi dall’osare un po’ di più… Nel corso degli ultimi anni gli Undercut si sono rivelati una scelta ottimale per tantissime donne, che proprio mediante questo genere di look sono riuscite a dare sfogo al proprio stileGli Undercut possono rappresentare una scelta di stile ideale se desideriamo divertirci con la creatività… D’altronde, è evidente come questo genere di look possa ben prestarsi a giocare sui contrasti evidenti, sulle sfumature appena accentuate con piccole rasature… oppure “calcare la mano” con dei veri e propri “tattoo” realizzati con i capelli… In ambo i casi gli Undercut sono estremamente originaliÈ vero, l’Undercut è una scelta audace, ma molto versatile e soprattutto facile da camuffare… Può stare bene a tutte, a patto che sia sempre ben curato e definito E’ importante ricordare che non è un taglio da bassa manutenzione, anzi al contrario, ha bisogno di essere ritoccato spesso!… Infatti se abbiamo dei capelli ricci o crespi, tenere a bada la ricrescita della rasatura può essere davvero complicatoSe i capelli sono lisci o mossi è sicuramente più facileL’Undercut è consigliato soprattutto per chi ha una capigliatura particolarmente folta poiché la rasatura toglie volume e quindi alleggerisce il tutto Questo è un taglio che risalta collo e orecchie, se non siamo solite mostrare questi dettagli, l’Undercut, potrebbe non fare al caso nostroSenza dubbio i tagli Undercut sono estremamente poliedrici… se volessimo legare la parte restante di capelli, sveleremmo una rasatura ad hoc che rende questo look ulteriormente eclettico e originale

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Pixie Bob Haircut

Uno dei tagli più gettonati questa primavera/estate 2021 sarà  senza dubbio il Bob… nei passati articoli abbiamo già visto la versione “French” e quella “Little”… Oggi vediamo come viene declinato nella versione “Pixie”Il Pixie Bob Haircut è un taglio che unisce il lato estroso dei capelli corti alla versatilità del classico caschetto… Questo taglio è caratterizzato dalle scalature ad hoc, scelte dall’hairstylist a seconda del viso sul quale lavora… E’ praticamente cucito su misura!Dunque estremamente personalizzabile è un taglio adatto a tutte le forme del viso… il Pixie Bob Haircut è un caschetto un po’ più audace, che non solo incornicia il viso ma rende anche “ribelle” l’acconciatura grazie alle diverse lunghezze presenti nel taglio scalato cortoE se nella versione “French” e “Little”, si rispetta il taglio retto… a differenziarli cambia solo l’altezza, sopra o sotto al mento… nel Pixie Bob, le fattezze del caschetto sono visibili in una parte della chioma… e si mescola alle scalature del taglio tridimensionale… che può essere nella parte frontale, con ciuffi e frange di varie dimensioni… o nella parte posteriore con delle graduali scalature che rendono ancora più dinamico il risultatoIl Pixie Bob Haircut è un taglio di capelli: fresco, spumeggiante e iconico… infatti strizza l’occhio agli anni ’90… Un taglio attualissimo da portare con uno styling sbarazzino… ma allo stesso tempo non perde il suo lato chic!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Little Bob

Il cambio look di primavera è guidato dalla naturalezza dello styling, dalla versatilità del taglio e da un approccio alla bellezza che guarda al futuro con positività, facendo tesoro dell’essenziale… Con questo spirito si afferma il Little Bobil taglio più modaiolo di questa primavera 2021!

Sotto Taylor LaShae

La popolarità dei capelli a caschetto dunque non accenna a diminuire… È stato il taglio must-have per tutto l’anno scorso, e pare proprio che continuerà a dominare incontrastato anche nell’anno 2021… Certo, esistono già molte declinazioni del Bob più classico (come il French Bob per esempio, Monica Bellucci l’anno scorso ne è stata una pioniera!), ma ci sono anche tante nuove variazioni del look in vista della bella stagione… una di queste è appunto il Little Bobche a differenza del French Bob è “un filino” più lungo… ma non troppo!

Sotto Francesca Michielin

Il Little Bob, come tutti i caschetti, è un taglio che sta bene a tutte… si adatta perfettamente al viso di ogni donna e al look di qualsiasi età… Inoltre si presta a qualsiasi messa in piega vogliate, dalla più liscia e disciplinata alla più mossa/riccia e rock!

Sotto Jessy Mendiola

Il Little Bob è un taglio spigliato, con quel certo je ne sais quois, ma con un paio di differenze fondamentali… La lunghezza è l’elemento chiave di questo taglio di capelli a caschetto versione mini… Viene tagliato all’altezza della mandibola, accarezzando il mento, per questo viene chiamato “little”… Infatti la parola più che per “piccolo” sta per “delizioso”

Sotto Lily Collins per Lancôme

Essendo il Little Bob un caschetto sempre corto, più o meno subito sotto il lobo delle orecchie, crescendo rimarrà sempre e comunque in ordine… sarà prima un classico Bob e poi un Long Bob…insomma, le lunghezze rimarranno gestibili…

Sotto Kaia Gerber

Quello che rende il Little Bob davvero interessante è la texture naturale… e inoltre il finish quasi imperfetto… Adatto per chi ha i capelli un pò ribelli… e piace sfoggiare una chioma come dicono i francesi:  au naturel

Sotto Lucy BoyntonSotto Lucy Hale

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share