Acconciature PRO Mascherina

E’ praticamente iniziata la stagione estiva 2020e indossare la mascherina è ancora un obbligo!… Quando si esce di casa, per chi ha i capelli lunghi è fortemente consigliato portarli legati o comunque raccolti…. Questo perché, eventuali ciocche e ciuffi, potrebbero solleticare il volto, darci quindi fastidio e farci toccare il viso con le mani. Dato che le possibilità di contagio sono ancora elevatissime, le mani devono essere costantemente igienizzate… e non bisogna mai toccarsi la faccia, nemmeno quando è protetta con la mascherinaPer evitare ogni rischio di contagio è meglio raccogliere la chioma… Trecce, boxer braids sportive, code basse morbide o alte stilose, pratici chignon bon ton o messy… ed altri tipi di acconciature ci possono venire in aiuto per affrontare serenamente ma con la giusta  dose di glamour la bella stagione!Sotto la principessa Charlene Wittstock che, durante recente cerimonia di riapertura del Casinò a Monaco, ha esibito un’acconciatura con due trecce alla francese, una a destra e una sinistra per tenere a bada i capelli acconciati con una riga laterale. La treccia si conferma così tra le acconciature estive in pole position tra le star, per capelli di tutte le lunghezze da medi a XL, per affrontare il caldo e per convivere con eleganza con la mascherinaDunque ci si può sbizzarrire sulle acconciature per rendere più fresco il look indossando le mascherine anche nelle giornate più calde… Ma c’è un altro problema che può essere provocato dall’indossare ripetutamente le mascherine, soprattutto quelle chirurgiche con gli elastici che si agganciano alle orecchie… infatti possono essere provocati dei rossori sulle parti più delicate del viso, come per esempio vere e proprie irritazioni proprio dietro alle orecchie dove sfregano gli elastici… Dunque, come eliminare i fastidiosi elastici della mascherina dietro alle orecchie?… Olivia Smalley è una hairstylist conosciutissima in rete perché offre tantissimi trucchi per ogni taglio di capelli… Sul suo profilo Instagram sta spopolando questo suo ultimo consiglio… cioè bloccare gli elastici della mascherina chirurgica con due maxi fermagli per capelliNon solo la mascherina sarà un po’ più aderente al viso evitando che continui a spostarsi, ma le orecchie saranno completamente libere! Oltre ad essere molto utile, questo trucco è decisamente glam perché basterà scegliere due clip per capelli con perle, con strass. colorate… per renderli un accessorio sfizioso e di tendenza per il tuo look!… Un altro trucchetto carino che ci propone è creare due chignon laterali e utilizzarli per bloccare gli elastici della mascherina infilandoli dietro….L’ultima “invenzione” che sta spopolando sul web è di “riciclare” un accessorio prettamente estivo: la fascia per capelli… Si attaccano cucendo ai lati della fascia due bottoni, all’altezza delle orecchieIl trucco è che gli elastici della mascherina verranno bloccati proprio dietro ai bottoni… inoltre la mascherina sarà perfettamente aderente al viso e addio irritazioni dietro alle orecchie!!!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli Corti Estate 2020

È ora di darci un taglio, letteralmente!!! Alzi la mano chi non vede l’ora di lasciarsi alle spalle il lockdown… ed è magari tentata di cambiare il taglio dei capelli… Cercare di trasformare il proprio look, perché no, in modo anche drastico per scrollarsi di dosso il periodo pesante che abbiamo vissuto… Perché allora non scegliere un taglio corto?! Oltretutto i capelli corti saranno la vera tendenza hairstyle dell’estate 2020… E non importa quale sia la naturale texture della tua chioma… i tagli di capelli corti dell’estate 2020 si adattano perfettamente ai capelli fini e lisci, alle chiome mosse e tendenti al crespo… e persino a ricci voluminosi e difficili da domare. Insomma, se hai scelto il corto per il tuo taglio di capelli di tendenza, ecco sotto gli esempi dei migliori haircut di questa nuova stagione!

Sotto un taglio corto con maxi frangia… Le lunghezze così “sproporzionate” catalizzano subito l’attenzione sulla pettinatura contemporanea… Se poi si gioca sulle graduali sfumature di colore della frangia il risultato è garantito!Sotto un corto sfilato con ciuffo laterale e un leggero effetto bagnato… Una delle tendenze più gettonate di questa estate sarà appunto il Wet StylingSotto un esempio di come anche un taglio molto corto può rispettare il naturale volume del capello riccioSotto la combinazione tra i capelli corti ed il biondo… da sempre considerata un’ottima scelta… soprattutto quando vengono esaltate le linee pulite del viso… Il corto minimal aggiunge leggerezza ai contorni… anche a quelli più spigolosi!Sotto un corto asimmetrico… di solito si sceglie questa soluzione per dare subito brio e modernità al lookIl taglio asimmetrico crea movimento… i ciuffi irregolari rendono vivace la pettinatura…Sotto un taglio scalato su dei capelli ricci… Portare in avanti le ciocche non appesantisce il taglio, anzi, lavorarle con un leggero effetto wet evidenzia le linee morbide della scalatura….Sotto un taglio spettinatoGiocare a spettinare le ciocche sfilate sicuramente sdrammatizza immediatamente il taglio corto… Lo rende più giovane e sbarazzino…Sotto un taglio “à la garçonne”I ciuffi lunghi davanti alle orecchie aiutano a smussare i contorni del viso… Sotto un taglio pixieIl corto estremo che farà sempre tendenza, il giusto compromesso tra lo stile androgino e la nuova interpretazione del punk chic… Ci si può sbizzarrire anche con i colori!Sotto un taglio detto “shaved haircut” La rasatura laterale crea il giusto contrasto con la lunghezza dei capelli sopra alla nuca…Sotto un taglio asimmetrico che ha come protagonista la mini frangia… La contrapposizione di lunghezze così estreme rende ancora più scenografica e moderna la pettinatura…Sotto un taglio classicoUn pixie haircut in stile bon ton… Il taglio che si ispira a Audrey Hepburn è da sempre considerato un evergreen… Estremamente elegante e femminile…Sotto un taglio morbidoI ciuffi nonostante siano spettinati, sia nella parte anteriore e sia nella parte posteriore, creano una sorta di armoniaIl leggero effetto wet rende ancora più leggero ed informale il taglio…Sotto un taglio liscio e perfettamente pettinato con riga laterale… L’effetto bagnato rende ancora più sofisticata la pettinatura all’indietro…Sotto un taglio “mullet” rivisitato in chiave moderna… Rispetta il fatto che le lunghezze devono essere asimmetriche… La parte davanti è più corta rispetto ai ciuffi laterali e alle ciocche poteriori… Un taglio quasi futuristico!Sotto un taglio “bowl cut”Il taglio a scodella che anche questa estate torna in chiave moderna… Forse è uno dei tagli geometrici più gettonati…Sotto un taglio “pettinatissimo” dove le linee geometriche vengono esaltate… Pulizia e perfezione lo rendono estremamente elegante… ma i lineamenti del viso devono essere regolariSotto un taglio “grunge”… Ispirate agli anni ’90 le pettinature grunge devono essere apparentemente “messy”… imperfette e spettinate…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli alla Garçonne 2020

Se c’è un taglio corto che regnerà sovrano per tutto l’anno 2020 questo è il taglio romanticamente detto alla Garçonne… altrimenti meno prosaicamente definito “alla maschiaccio”… Questo genere di stile continua a conquistare e ad affascinare milioni di donne in tutto il mondo, evidentemente a loro completo agio con uno short cut non più di nicchia e non più eccessivo, ma sempre più in grado di soddisfare l’ennesima “mania dei capelli corti”

Sotto Alyson Stoner

Il taglio alla Garçonne è certamente una delle tendenze più cool del momento, e tutto lascia presagire che confermerà il suo gradimento anche nei prossimi anni! Infatti dopo le prime sperimentazioni… celebri quelli del visionario e geniale hairstylist Guillaume negli anni ’50… si arriva ad avere nel corso degli anni un taglio corto più pulito, simbolo di eleganza, sfilato sulla nuca, più lungo sul davanti, con una messa in piega precisa

Sotto il backstage della trasmissione di X-Factor… uno degli haistylist di Toni&Guy pettina Sofia Tornambene… in collaborazione con i prodotti Dyson e L’Oréal ProfessionnelSotto sempre Sofia Tornambene… Il risultato è un pixie pulito dal sapore vintage… La riga laterale ben definita sottolinea il taglio maschileL’effetto lucido e wet è sofisticato e mette in risalto i lineamenti freschi del suo viso…Sotto sempre Sofia Tornambene… con una versione del taglio alla Garçonne in chiave Bowl Cut

Sotto Phoebe Waller Bridge … Il suo taglio alla Garçonne è la versione un pò più lunga di un pixie cut… Infatti per i volti più lunghi meglio creare ampiezza sui lati così da diminuire la lunghezza del viso e mettere in risalto gli zigomi….

Dunque all’inizio della nuova decade si ha una riscoperta della femminilità con nuovi metodi, andando a rispolverare i capelli corti dei decenni precedenti in un’ottica più decisa e grintosa

Sotto Emmanuelle BouazizSotto Cailee SpaenySotto Charlize TheronSotto Zoe Kravitz

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Flip Hairstyle

Le festività sono alle porte… e già ci si chiede quale sarebbe l’acconciatura ideale da sfoggiare durante gli eventi e le cene natalizie… Sfogliando in giro i profili Instagram delle celebrities, viene fuori una tendenza che evoca uno stile che volta a mixare l’allure chic degli anni Sessanta allo sprint degli anni Novanta… Due epoche del passato sapientemente rivisitate in chiave contemporanea per dare un guizzo glamour e moderno insieme… L’acconciatura dal tocco rétro che sta contagiando una generosa fetta delle star hollywoodiane è sicuramente il Flip Hairstyle… In sostanza si tratta della coda alta o del semiraccolto che si apre a fontana e che termina con l’effetto “Flip Hair”, che significa “punte insù”

Sotto Hailey Bieber… sfoggia questa acconciatura vintage che ben interpreta le due decadi ’60 e ’90, con coda alta e vaporosa, chiusa da un fiocco di velluto e con le punte rigorosamente rivolte verso l’altoIl fiocco in velluto potrebbe essere sostituito da un altro accessorio che ben rappresenta gli anni ’90 e che ultimamente sta diventando virale… lo Scrunchie, magari nero e di seta…Sotto Dorit Kemsley… La coda a fontana raccolta con una ciocca che arrotolata funge da nodo… un hairstyle apparentemente Bon Ton, smorzato in chiave Grunge tipico degli anni ’90 con la fascia di pelle nera…Sotto Reese WitherspoonCotonare la parte davanti per realizzare un raccolto alto potrebbe essere una soluzione per chi vuole guadagnare qualche centimetro in altezza… ideale per slanciare la figuraSotto Jennifer Lopez… Una vera addict del Flip Hairstyle… Questa acconciatura è stata realizzata per l’ultima sfilata di Versace dal parrucchiere delle celebrities Chris Appleton… ed è merito suo che il mix degli stili ’60 e ’90 sta prendendo piede…Sotto Chris Appleton mentre ritocca in modo istantaneo il colore delle radici dei capelli sulla fronte di Jennifer Lopez… Perché una peculiarità di questo stile è avere appunto il contorno della fronte perfetto… Sotto sempre Jennifer Lopez alla presentazione del suo ultimo film “Hustlers”Sotto Kylie Jenner… Eletta recentemente dal giornale Forbes la donna impeditrice più ricca d’America, grazie alla sua azienda di Make-Up… poteva sottrarsi dal seguire il trend del momento?! Anche lei sfoggia un perfetto Flip Hairstyle!Sotto Isabel Moner… La sua acconciatura Flip Hair con le punte insù è resa più sbarazzina con un doppio chignonSotto Maria Menounos… in una prima versione più sofisticata del Flip Hair… e in una seconda versione, un raccolto più Messy e cotonato, sempre rispettando la regola delle punte insùSotto Katy Perry… la camaleontica cantante non è rimasta indifferente alla tendenza che mixa gli stili ’60 e ’90Sotto Kim Kardashian… la donna più seguita su Instagram, anche lei è un’altra fan di questo tipo di acconciatura, tant’è che la interpreta spesso in una high ponytail… e anche nella sua versione più elegante half-up ponytail… cioè, il semiraccolto…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Punkish Pixie

Questo inverno gli hair stylists per i capelli corti si ispirano all’atmosfera Grunge dello street style degli anni ’90… quando tagliarsi i capelli poteva essere considerato un atto di distinzione dalla massa, tipico della cultura Punk… Lo conferma il parrucchiere delle celebrities Adir Abergel, che ha rielaborato il taglio pixie con un allure punk, seppure chic ed elegante… Il Punkish Pixie, dunque è un taglio cortissimo e quasi rasato sulle tempie e sulla nuca e più lungo sulla testa e sulla parte anteriore

Sotto Kristen StewartSotto Adir Abergel mentre lavora il ciuffo decolorato di Kristen StewartSotto Kristen Stewart alla recente prima del remake del film “Charlie’s Angels”

Decolorare le punte del ciuffo esalta l’asimmetria del taglio, che si fa più audace… I piccoli ciuffi che accarezzano il collo, in questo caso, lo fanno somigliare ad una versione più corta del Mullet… Il colore della base così cenere scuro aumenta i contrasti… Questa versione con il ciuffo spazzolato indietro e leggermente bagnato, rendono il taglio molto moderno ed attuale… cavalcando anche la tendenza del look Wet… Sicuramente la morfologia del volto dell’attrice e il make-up abbinato, fanno il resto… tutto azzeccato!… Questo dimostra che è un taglio che bisogna adattare a seconda i casi e la forma del viso che si ha davanti!Il ciuffo invece di portalo indietro, potrebbe essere spazzolato tutto in avanti per occupare la fronte, un escamotage per nasconderne le dimensioni importanti, qualora fosse necessario… o magari tenerlo altissimo a mò di cresta, per mettere in risalto i lineamenti perfetti… Si potrà optare direttamente per una frangia sbarazzina invece del lungo ciuffoO ancora, eliminare le ciocche lunghe che sfiorano la nuca, annullando così l’effetto Mullet… Insomma… il Punkish Pixie è personalizzabile se si vuole osare con questo taglio ribelle che è sicuramente uno dei protagonisti di questa stagione…

Sotto Emilia ClarkeSotto Miley CyrusSotto Sarah PaulsonSotto Kris JennerSotto Nicole RichieSotto Katy PerrySotto Halsey

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share