5 Tagli per l’Autunno/Inverno 2022/23

Spesso si richiede un nuovo taglio di capelli per affrontare il rientro dalle ferie con una marcia in più! L’appuntamento dal parrucchiere è sempre in cima alla “to do list” dell’agenda del ritorno dalle vacanze… ma come orientarsi tra le tantissime proposte che arrivano dai saloni? La prima regola da seguire è quella della personalizzazione… Gusti ed esigenze non possono essere pensati senza valutare la forma del viso e la tipologia del capello, con un occhio sempre ai trend, ovviamente, che stanno rapidamente conquistando chi è alla ricerca di una chioma tutta nuova, o quasi…

Taglio 1… Lunghi e sfilati, effetto layering:..  i capelli che evocano lo stile Sixties sono di nuovo qui e promettono un Autunno-Inverno 2022-23 effetto nostalgia ma, prima di ogni altra cosa, tremendamente cool!… Tra le celebrities ad averli già scelti, Lily Collins, che opta sempre per styling vaporosi… è il classico Blowout, da asciugare con spazzola e phon, per ottenere un liscio “up“ dall’effetto super naturale…

Sotto Lily Collins

Taglio 2… In perfetto pendant con questo stile un pò vintage è la cosiddetta Bottleneck Bang, ossia la frangia a collo di bottiglia… Lunga fino alle sopracciglia, rispetto all’altrettanto classica frangia a tendina è caratterizzata da sfilature più lunghe laterali che sfiorano gli zigomi… Il nome singolare è dovuto proprio alle curvature all’altezza delle guance e degli occhi…

Sotto Anne Hathaway

Taglio 3… Che corti e cortissimi non facciano più troppa paura è un dato di fatto e l’Autunno-Inverno 2022-23 conferma il trend. Corto, però, non fa più solo rima solo con il classico Bob, come nelle ultime stagioni… Il Mullet è tra i tagli più richiesti, specie in una versione che potremmo definire più “morbida“ rispetto al passato… Niente sfilature estreme di stampo troppo punk, insomma, il taglio cult reso famoso negli anni ’80 da Patty Smith, David Bowie e Jane Fonda è più accogliente… e non è affatto aggressivo! Si presta a diverse lunghezze, gioca con le frange, dalle più corte a quelle maxi e si fonde con un altro taglio, lo Shag. Il suo punto forte?! Il Mullet si sposa con diverse tipologie di viso, così come dona sia ai capelli lisci che a quelli mossi… Va da sé che anche sul fronte styling le soluzioni siano infinite, dall’effetto wet sui ricci, al liscio spaghetto da rifinire con la piastra

Sotto Charlize Theron

Taglio 4Riga al centro e lunghezze rigorosamente pari che sfiorano il mento… è l’identikit di un grande classico, il caschetto, altro protagonista delle chiome d’autunno. Definito anche Micro Bob o Bob alla francese, è sempre lui, complice proprio quell’allure parigina che lo rende tremendamente chic… Non è certo una new entry, le sue origini affondano addirittura negli anni ’20, quando ad indossarlo erano donne anticonvenzionali e ribelli. Nell’immaginario collettivo questa eredità è rimasta forte, ecco perché chi lo sceglie veicola sempre un’immagine volitiva! Come tutti i corti, del resto, mette un po’ a nudo il volto… labbra e zigomi vengono proiettati in primo piano!

Sotto Dua Lipa

Taglio 5E poi c’è il corto dei corti, il Pixie, che ha spopolato sulle ultime passerelle haute couture, Dior in primis… Piace alle giovanissime, che in questa stagione lo portano estremo, rasato ai lati… ma spopola anche nelle sue versioni più bon ton, come l’ultima sfoggiata dalla principessa Charlène Wittstock, la più anticonvenzionale delle teste coronate in fatto di hair style… Non è un taglio adatto a tutte, indubbiamente, ma se vi stuzzica l’idea, osate! L’autunno è sempre un nuovo inizio… Anche in testa!

Sotto Charlène Wittstock

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Italian Bob

Il caschetto all’italiana, definito dagli esperti “Italian Bob” è l’ultima variante di caschetto a mandare in visibilio gli utenti dei social network… Lo cita il magazine Glamour UK, decretando l’Italian bob come il taglio capelli perfetto per un’estate spensierata in stile vagamente rétro… ma molto femminile e civettuolo…Un caschetto piuttosto corto, ma non tanto come quello alla francese dallo styling poco impostato e tanto vaporoso… Ecco alcuni aggettivi che aiutano ad immaginare la forma e lo stile dell’Italian Bob che sta spopolando sulle piattaforme social…Per ottenere una linea smussata ed evitare che il retro del taglio possa gonfiarsi e incresparsi, il caschetto all’italiana viene lavorato di fino con il rasoio e poi sfoltito ad arte con il classico paio di forbici… Molti hairstylists hanno preso esempio dai look delle attrici che hanno reso famosa l’eleganza italiana nel mondo diventando delle vere e proprie icone… una fra tutte la bellissima e sofisticata Virna LisiL’Italian Bob è un carré leggero e ha uno styling alla portata di tutte, in quanto super minimalista Le punte del caschetto sono mantenute piene, passando per una leggerissima sfilatura sui lati… Il che si traduce in un caschetto spesso, corposo e con un bel gioco di volume e movimentoUn Bob adatto a ogni tipo di capello, anche se grazie a queste strategie in fase di taglio riesce a valorizzare al meglio i capelli lisci e fini, che solleva e riempie otticamente…Il caschetto all’italiana è caratterizzato dallo styling appena accennato e ha un fascino casual… In base al risultato che si vuole ottenere si lavorerà con prodotti volumizzanti da applicare con le mani sui capelli umidi … per poi asciugarli all’aria o, se si preferisce rendere il taglio moderno con una bella piega con delle waves ben definite… o ancora con l’aiuto di un diffusore per ottenere dei ricci… Il gioco è fatto!…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Butterfly Haircut

Siamo in piena estate… è il caso si rinfrescare la pettinatura?! Beh… assolutamente sì! E se abbiamo i capelli lunghi ma la voglia di tagliare c’è… ma non troppo… la scelta perfetta è il Butterfly Haircut… un taglio scalato che offre infinite possibilità di styling consentendo facilmente di cambiare look senza colpi di forbici drasticiIl così detto “taglio a farfalla”, termine coniato dalla hair stylist delle celebrities Sunnie Brook è ideale per chi ha lunghezze importanti ma vuole trasformare la propria immagine, proprio perché lascia dietro le ciocche lunghe andando a sfoltire tutto sul davanti… mettendo così in evidenza il viso…Questo hairlook è ottimo per chi vuole creare l’illusione di una chioma più folta senza sacrificare la lunghezza, ed è ideale per questo se si hanno i capelli particolarmente sottili e finiVisto frontalmente potrebbe sembrare un lob scalato con ciuffi centrali medi… mentre, grazie a sapienti scalature che illudono con prospettive ritagliate ad arte, svelano lunghezze XXL nella parte posteriore….Il Butterfly Haircut si presta bene a styling lisci… ma è soprattutto con i mossi che da il meglio… Particolarmente indicato per chi ha il viso tondo… ha un effetto di ringiovanimento perché ammorbidisce i lineamenti e nasconde qualche ruga… La combinazione super è quando è abbinato a una frangia a tendina, ma può essere portato sia con una riga centrale che lateraleIl Butterfly Haircut sta spopolando sui social network tra le tante celebrities e influencers… E’ un taglio che riprende il vibe della chioma anni ‘70 di Farrah Fawcett creando allo stesso tempo un look nostalgico ma spensierato… ma in contemporanea fresco e moderno… essendo un taglio di capelli molto stratificato, crea prospettive illusorie… E’ senza dubbio un haircut dinamico!

Sotto Matilda DjerfSotto Siena MillerSotto Addison RaeSotto Kelly RowlandSotto Sydney SweeneySotto Kylie JennerSotto Heidi KlumSotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Festival di Cannes 2022

La 75esima edizione del Festival di Cannes è giunta al termine… Come sempre abbiamo assistito ad una girandola di acconciature di ogni foggia e maniera… Sicuramente è il red carpet più atteso che ci anticipa le tendenze glamour della stagione estiva…

Sotto Madalina Ghenea.. Chioma anni ’80 con effetti degradé per la bellissima modella rumena che punta sullo sguardo con un eyeliner affilato…Sotto Isabeli Fontana… Per la modella short cut scalato anni ’90, incarnato radioso e labbra rosa con ciuffetti di ciglia e mascara a far risaltare gli occhi chiari…Sotto Anna MouglalisOnde leggere per la chioma castana portata con la riga laterale…. Il trucco è naturale con un tratto di matita nera effetto smudgeSotto Jasmine TrincaRaccolto d’antan un po’ stile Maria Montessori per l’attrice italiana, membro della giuria, che per il trucco rimane fedele a tonalità molto naturale e un tocco gloss sulle labbra…Sotto Victoria SilvstedtFaux bob per la modella scandinava dalla chioma biondo California… Il make-up punta sulle labbra rosa come l’abito e le ciglia da bambolaSotto Gemma ChanCapelli sciolti e mossi illuminati da qualche highlighter… Il trucco è semplice con un tocco di matita argento sugli occhi.Sotto Noomi Rapace… Capelli raccolti in un bun da ballerina con baby hair sciolti, trucco semplicissimo con labbra rosate per l’attrice svedese…Sotto Rebecca HallPixie cut rame e dramatic smokey-eye in combo con incarnato glowy riscaldato dal blush rosa.Sotto Kat GrahamBaby frangia abbinata ad una maxi treccia torchon, mentre il look si gioca sulle nuance dell’oro e del nero per riprendere le sfumature dell’abito…Sotto Laetitia DoschBeach waves con effetto ombré, sugli occhi ombretto grigio metal e labbra naturale…Sotto Victoria Bonya… La modella e influencer russa sfoggia un’acconciatura particolarmente strutturatauna coda di cavallo con volume centrale e ciocca ribelle… Le labbra sono rosa e lo sguardo è evidenziato da mascara e ciglia finte…Sotto Jessica MichelRiga centrale e chioma wet per la fidanzata di Ed Westwick che sceglie un trucco soft e chic dalle labbra nude e occhi bistratiSotto Julia HusseinChignon, sopracciglia impeccabili, mascara a gogò e labbra plumping con overlineSotto Ji-eun Lee… L’attrice coreana rimane fedele allo chignon che porta con frangetta sfilata e leggera, mentre il make up è soft con gloss sulle labbra.Sotto Joanna KuligChignon tiratissimo e annodato in combo al makeup no makeup….Sotto Helena GatsbyChioma naturale dall’aspetto sano con la riga al centro… e matita nera ad incorniciare gli occhi…Sotto Eugenia Kuzmina… Capelli lunghi color platino e lisci con frangia alla franceseSotto Vitaa… La cantante francese sceglie uno chignon con scriminatura laterale e ciuffo libero, mentre con il trucco gioca sulle sfumature naturali del marrone e ciglia marcate…Sotto Rossy De PalmaMaxi raccolto scenografico per la diva del cinema spagnolo che non rinuncia al rossetto rosso acceso come l’abito…Sotto Diane Kruger… Perfetto, quasi troppo, il beauty look della diva tedesca che raccoglie la chioma biondo miele in un low bun raffinato e strutturato mentre il trucco punta sull’ombretto grigio metal, pink blush e incarnato luminoso

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Airspace Haircut

E’ di ispirazione anni ’90 il nuovo taglio di capelli dell’estate 2022… Si chiama Airspace ed è un Haircut che può essere giocato con diverse lunghezze in maniera versatileI due concetti chiave a cui non deve venir meno l’Airspace Haircut sono: movimento e volumeA coniare il termine Airspace Haircut è stata Sunnie Brooke l’hairdresser delle celebrities… nella foto sotto…Come lei stessa ha raccontato al magazine PopSugar: «…questo taglio prevede una chioma alleggerita ad arte, al preciso scopo di creare movimento e regalare alla capigliatura un aspetto arioso. L’effetto può essere anche ottenuto con una scalatura estrema, con stratificazioni di ciocche di lunghezza diversa…»L’Airspace Haircut risulta perfetto su capelli naturalmente spessi e folti, perché dona freschezza, andando a rimuovere ogni traccia di pesantezza dalla capigliatura e permettendo uno styling nel segno della libertàLe scalature sono essenziali per realizzare un taglio vaporoso… e in certi casi dovranno presentare un maxi ciuffo, una frangia o delle semplici ciocche che costruiranno il face framing… cioè, la cornice del volto…Va detto che anche i capelli sottili possono trarre un vantaggio volumetrico dall’Airspace Haircut, a patto di non esagerare con la stratificazione della chioma… Lo styling sarà decisivo per aggiungere volume…La manutenzione di questo taglio è decisamente basic! Quando cresceranno i capelli si dovranno seguire in lunghezza le scalature Per la pettinatura non c’è bisogno di altro che di phon e spazzola, anche se in estate il consiglio è quello di far asciugare la chioma all’aria, muovendola con le mani per creare un effetto wispy morbido e sensuale… Chi di natura ha i capelli ricci o mossi avrà una marcia in più!… Si potrebbero usare anche dei sieri o delle creme di styling idratanti e leviganti per ottenere una finitura setosa e glossyLeggero e vaporoso… ecco come dovrebbe essere la resa finale di questo taglio dal fascino naturale

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share