Festival di Venezia 2018

La scorsa settimana si è conclusa la 75° Mostra del Cinema di Venezia… Tante celebrities hanno sfilato sul red carpet, e quest’anno il concetto di base che le ha accomunate è stato: “Less is more!”… Infatti per quanto riguarda i loro hairstyles si sono viste poche scelte eccentriche: molti raccolti classici, mezzi raccolti essenziali, tagli medi, qualche taglio corto moderno, capelli sciolti dove in alcuni casi l’effetto wet ha fatto la differenza… e tanti chignon nel segno della raffinatezza e soprattutto senza accessori particolari, quasi a mettere in risalto la bellezza dello stile “naturale”… Qui sotto troverete tanti esempi di acconciature da cui prendere ispirazione per ogni occasione…

Sotto Lady GagaSotto Araya HargateSotto Natalie PortmanSotto Stacy MartinSotto Violante PlacidoSotto Dakota JohnsonSotto Barbara PalvinSotto Cate BlanchettSotto Tilda SwintonSotto Victoria MagrathSotto Emma MarroneSotto Greta FerroSotto Sara SampaioSotto Ludovica BizzagliaSotto Emma StoneSotto Cristiana CapotondiSotto Hikari MoriSotto Hofit GolanSotto Naomi WattsSotto Paz VegaSotto Giorga e Greta BertiSotto Carolina CrescentiniSotto Claire FoySotto Clemence PoesySotto Gaia WeissSotto Olivia HamiltonSotto Sveva AlvitiSotto Izabel GoulartSotto Jasmine TrincaSotto Celine Sallette

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Golden Globe 2018

In questa edizione dei Golden Globe 2018, dove molte star di Hollywod hanno sfilato sul red carpet in abito nero in sostegno del movimento “Time’s Up” contro gli abusi sulle donne, sono state molte le acconciature raccolte sfoggiate dalle celebrities… Alcune semplici, altre intrecciate e più sofisticate, ma tutte hanno lanciato un segnale: il ritorno delle pettinature raccolte ed eleganti… Da portare con abiti scollati dietro, gioielli importanti o un trucco sofisticato. Vediamo sotto qualche esempio con qualche suggerimento in più su come realizzarle….

Sotto Alicia Vikander… Chignon con riga al centro e i capelli perfettamente lisci. Qui bisogna dosare sapientemente lacca… Infatti per mantenere l’acconciatura più a lungo, prima bisogna vaporizzare i capelli con la lacca e poi lisciare con il phon. Infine ricreare lo chignon… Sotto Angelina Jolie… Bisogna dare sostegno al raccolto e alla parte alta dei capelli… e per questo serve una bella cotonatura ciocca per ciocca… Poi si lasciano andare libere le due ciocche davanti… Sotto Caitriona Balfe… con un raccolto effetto wet…. Lo chignon è intrecciato. Il gel in questo caso serve a dare l’effetto bagnato oltre che a fissare l’acconciatura… Sotto Emma Stone… Un raccolto morbido con la riga al lato che scende in modo naturale… Sotto Gal Gadot… Per creare questo raccolto sofisticato ci vogliono mani esperte… ciocche intrecciate e sovrapposte per creare movimento all’acconciatura…  Sotto Millie Bobby Brown… Si pettinano bene i capelli e si fa una treccia strettissima che si porta su come Bun alto…  Sotto Jessica Biel… Una Ponytail semplice e sofisticata… si sceglie un elastico lungo e si  lega la coda partendo poco sotto la nuca…  Sotto Mandy Moore… con uno chignon basso e stiloso, con rigorosa riga al centro Sotto Rachel Brosnahan… Il maxi-bun alto in puro stile anni ’60 perfetto per qualsiasi cerimonia…  Sotto Dakota Johnson… con una Ponytail cone le waves, ciocche libere e maxi-frangia.. Sotto Elisabeth Moss… con un raccolto asimmetrico e un po’ messy…  Sotto Nicole Kidman… con un raccolto invece simmetrico con chignon basso, e ciocche lunghe che le incorniciano il viso…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Punte all’insù!

Proprio come nella categoria fashion, anche nel mondo dei capelli i trend ci sono dei corsi e dei ricorsi storici… Ma se nel mondo della moda l’era che sta tornando alla grande è quella degli anni 90, nel mondo dei capelli sta rispuntando un trend che non vedevamo dai primi anni 2000… Sono i capelli lisci, con la riga laterale o centrale e le punte all’insù, che sfidano la forza di gravità! Capelli con le punte all’insù!

Sotto Bella Hadid ha optato per uno stile super rigoroso con la riga laterale e con una combinazione di punte all’insù e effetto wetL’effetto bagnato è un must have per questa stagione invernale che rilanciare le acconciature minimal ma estremamente raffinate…Sotto Margot Robbie sceglie sempre la riga laterale, ma lo styling dei capelli è più naturale e morbido… Sotto Emma Stone ha scelto un’acconciatura più voluminosa mantenendo sempre le punte all’insù… Sotto Emilia Clarke con un Bob medio, che porta liscissimo e con le punte leggermente all’insù, con la riga centrale e riprende il modaiolo stile wet smorzando l’effetto di “brava ragazza”…  Le punte all’insù possono donare un look retrò anche ad un oufit moderno… un gioco di contrasti che gli stilisti usano spesso… Il concetto delle punte all’insù va bene anche accoppiato ai tagli geometrici… sia sui capelli di media lunghezza e sia sui capelli corti… sia con con frangia o senza.. perché danno ancora più movimento alla chioma… e questa “struttura dinamica” è sicuramente di forte impatto visivo e bella da vedere… 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Flat Waves

Una delle tendenze in fatto di moda capelli 2017 sono le Flat Waves… tradotto dall’inglese: Onde PiatteEbbene sì, abbiamo visto che in questi anni, soprattutto nella stagione estiva, hanno predominato le Beach Waves, le onde che sono nate per imitare appunto l’effetto dei capelli in spiaggia… cavalcando “l’onda messy”… abbiamo visto acconciature spettinate che puntavano sul volume… Quest’estate invece l’acconciatura deve avere un effetto più pulito, anche se resta comunque il mood casualPer questo le Flat Waves sono state definite anche le “onde delicate” e meno decise di quelle generalmente viste finora… Le Flat Waves garantiscono un effetto ondulato naturale, senza agire sul volume ma solo sulla definizione del movimento dell’hairstyle… La forma delle onde è più attenuata… in sostanza sparisce “l’effetto boccoloso” del trend Boho Chic che finora ha imperversato…Con le Flat Waves viene fuori “il taglio”… soprattutto se le facciamo sui nuovi Blunt Cut, i “tagli netti” di cui abbiamo parlato nello scorso articolo… dove le punte sono ben definite… Il risultato è un’acconciatura fresca, ma soprattutto moderna elegante, ma adatta a qualsiasi occasione…

Sotto Lucy HaleSotto Emma RobertsSotto Emma StoneSotto Julianne Hough Sotto Gwyneth PaltrowSotto Ashley Benson Sotto Jessica Chastain Sotto Kim KardashianSotto Lily CollinsSotto Alexa ChungSotto Jennifer LawrenceA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Bafta e Grammy Awards 2017

Domenica 12 Febbraio si sono svolti in contemporanea due eventi molto attesi… a Londra sono stati assegnati per il Cinema i premi Bafta,  l’equivalente degli Oscar… e a Los Angeles invece sono stati assegnati per la Musica i Grammy Awards… Ovviamente quando ci sono queste grandi occasioni mediatiche la nostra attenzione si sofferma sui look sfoggiati dalle dive sul red carpet… Partiamo dai premi Bafta

Sotto Kate Middleton con un raccolto vaporoso in stile retrò…Sotto Emma Stone… con i capelli tirati indietro e dall’effetto leggermente wet, ma che stanno insieme con il dettaglio origami” che è tanto di tendenza…Sotto Noomi Rapace… con un caschetto corvino super liscio in stile anni ’20Sotto Penelope Cruz… con un Long Bob con una frangia leggera, taglio che sarà molto di tendenza per la prossima stagione primavera-estate…Sotto Nicole Kidman… talmente bella che può andare in giro anche spettinata… capelli sciolti Messy, come se si fosse appena alzata dal letto…Sotto Michelle Williams… una delle “icone” del momento che riesce a portare benissimo il biondo platino… il suo pixie haircut è uno dei più copiati in assoluto… semplice ma futuristico allo stesso tempo…Sotto Anya Taylor-Joy… capelli divisi da una riga centrale e poi raccolti in una ponytail… rimane una delle soluzioni più pratiche per chi vuole un raccolto elegante…Sotto Bryce Dallas Howard… con un Top Knot… chignon alto e frangia abbondante…Sotto Daisy Ridley… con un acconciatura che nel dettaglio risulta con l’effetto wetSotto Taylor Hill… con una stilosa e liscia ponytail, stavolta con la riga di lato…Sotto Ava West… con un’acconciatura a schiaffo, la Peekaboo Bang … tipica delle dive anni ’40… molto stile Jessica RabbitOra passiamo al red carpet dei Grammy Awards… Sotto la pluripremiata Adele, con un’acconciatura che ricorda un po’ quella retrò di Kate Middletone vista prima…Sotto Katy perry… con un biondissimo Messy Long Bob… Sotto Rihanna… con dei lunghissimi morbidi capelli con delle tonalità sul castano molto caldo… ma con delle sfumature che virano al bronzoSotto Rita Ora… con un’acconciatura molto fresca ed elegante… i capelli tirati su dai lati… che mettono in risalto il suo profilo….Sotto Jennifer Lopez… opta per un classico super liscioSotto Beyonce… la futura mamma, anche lei opta per dei capelli lunghissimi (oltre misura) e super lisciSotto Solange Knowles, sorella di Beyonce… con un’acconciatura che porta all’insù i suoi folti capelli ricci

Sotto Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson… con un taglio mosso scalato che si userà tantissimo la prossima primavera-estate…Sotto Lady Gaga… con un’acconciatura molto Rock… e si intravedono delle ciocche rosa mescolate a delle tonalità pescaA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share