Tendenze Capelli Autunno 2020

La maggior parte delle persone è già tornata dalle vacanze… e ad ogni inizio di stagione c’è sempre una voglia di cambiamento che aleggia nell’aria… Soprattutto quando ci si reca dal parrucchiere le principali richieste sono: un taglio nuovo, un’acconciatura e il colore tutto da rifare!La semplicità sarà il filo conduttore che caratterizzerà i look che vedremo nella prossima stagione… Sui tagli vedremo linee essenziali… e i colori saranno fedeli alle proprie origini… Le acconciature saranno easy dove traspariranno leggere interpretazioni moderne di stili già consolidati…

Sotto dalla sfilata di Michael Kors fall/winter 20/21… Il Wet Style persevera anche in autunno e reggerà anche nei mesi freddi… Sotto dalla sfilata di Balmain fall/winter 20/21… Sofisticato ed elegante, pratico e minimal… l’effetto bagnato è uno stile talmente versatile che si può sfoggiare in ogni occasione…Sotto dalla sfilata di Elisabetta Franchi fall/winter 20/21… Più che la treccia sarà la Pony tail la vera protagonista dei prossimi mesi… Per esempio la coda con un twist decorSotto dalla sfilata di Alberta Ferretti fall/winter 20/21… Una coda “semi wet”, spettinata ad arte sulla parte frontale…Sotto dalla sfilata di Noon fall/winter 20/21… Tra i raccolti evergreen si prevede che lo chignon da ballerina accompagnerà i prossimi outfit delle influencers… comodo e semplice… adatto alle cerimonie e alla vita di tutti i giorni…Sotto dalla sfilata di Atlein fall/winter 20/21… Una piccola improvvisazione in uno chignon comune potrebbe essere “un finale a sorpresa”… l’ultima porzione di capelli lasciata libera per esempio…Sotto dalla sfilata di Fendi fall/winter 20/21… Se proprio dobbiamo stupire sfoggiando un’acconciatura… questa deve essere ben costruita e ricca di dettagli!… Creare per esempio delle eleganti sculture astratteSotto sempre dalla sfilata di Fendi fall/winter 20/21… I capelli perfettamente tirati indietro sul davanti… e maestosi giochi di intrecci sulla parte retro… Il cerchietto usato non per fermare la parte frontale, ma per reggere ed evidenziare l’intero “capolavoro”Sotto dalla sfilata di Versace fall/winter 20/21La frangia sarà appena accennata… quasi un piccolo accessorio da esibire… Non invaderà il viso ma verrà usata per alleggerire i lineamenti…Sotto dalla sfilata di Gucci fall/winter 20/21… Oltre ad essere corta, la frangia di tendenza sarà spettinata e per nulla geometricaSotto dalla sfilata di Alberta Ferretti fall/winter 20/21… Il corto sarà estremo… Denominato Pixie Tomboyish… si ispirerà al taglio maschile per eccellenza…Sotto dalla sfilata di Agnona fall/winter 20/21… Il Pixie dalla texture morbida… che valorizza la femminilità… Un taglio pratico che non esclude la sua essenza glamourSotto dalla sfilata di Celine fall/winter 20/21… Una delle novità più importanti della prossima stagione sarà la rivisitazione dello stile Mullet… Sui tagli corti verranno allungate le basette… rendendo più informale e “grunge” il look finale…Sotto dalla sfilata di Yves Saint Laurent fall/winter 20/21… Sui tagli lunghi il Mullet esprimerà a pieno il suo carattere controcorrente… Le asimmetrie saranno più accentuate sulle lunghezze rendendo unico e mai lo stesso il risultato finale…Sotto sempre dalla sfilata di Yves Saint Laurent fall/winter 20/21… Il Mullet potrà essere sperimentato anche da chi ha i capelli ricci..Sotto dalla sfilata di Dior fall/winter 20/21… Uno degli accessori must del prossimo autunno-inverno sarà sicuramente il foulard… meglio se firmato!Sotto dalla sfilata di Marc Jacobs fall/winter 20/21… Un modo per indossare il foulard è quello di non posizionarlo al centro della testa ma sulla parte anteriore dell’attaccatura dei capelli…Sotto dalla sfilata di Louis Vuitton fall/winter 20/21… Per quanto riguarda i colori, la tendenza generale sarà quella di rimanere fedeli ai propri colori originali, spostando l’attenzione sull’Haircare, cioè cercare di mantenere più sani e luminosi i capelli… Per chi invece vuole osare per una sera o per stupire durante un evento, si opterà per una scelta non permanente ma che andrà via dopo uno shampoo… In questo caso i colori fluo saranno i più gettonatiSotto dalla sfilata di Alexander McQueen fall/winter 20/21… Con i colori non permanenti si giocherà e si applicheranno come se fossero delle pennellateSotto dalla sfilata di Emilio Pucci fall/winter 20/21… Per facilitare la creazione di forme, ghirigori ed effetti particolari, si creeranno anche degli stencil per applicare il colore sulla chioma

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

New York Fashion Week A/I 2019-2020

Le sfilate della New York Fashion Week dedicate all’autunno-inverno 2019-2020 portano aria nuova, glam e strong sui capelliLe acconciature semplici si alternano alle pettinature particolari in un ritmo altalenante che incuriosisce gli addetti ai lavori… Il colore di capelli si reinventa tradizionale per qualcuno, diventa invece pop per altri, giocando a mixare le tendenze della stagione fredda che verrà… e decorando le chiome con accessori per capelliaudaci, grandi, colorati che funzioneranno come un biglietto da visita must have… Sbirciamo dunque le future tendenze per il prossimo autunno-inverno

Sotto dalla sfilata di Coach… Le varie tonalità del colore “Red Velvet” sui capelli le ritroveremo anche per la prossima stagione fredda…Sotto dalla sfilata di Zadig e Voltaire… di concezione streetstyle tornano i maxi cappelli di lana… e si reinterpreta il taglio asimmetrico dal carattere rock Sotto dalla sfilata di Oscar De La Renta… i nuovi Bob, sia in versione “Glass” Cut”, dove il taglio è ben definito… e sia in versioneShapely” con le onde morbide… Sotto dalla sfilata di Phillip Lim… I capelli lunghi con un leggero effetto frisè Sotto dalla sfilata di Anna SuiParrucche dai colori pop, diventano accessori integranti dell’outfit riprendendo i colori degli abiti… Sotto dalla sfilata di Kate Spade… Il turbante portato sui capelli di diverse lunghezze… Sotto dalla sfilata di Helmut Lang… L’effetto bagnato resisterà anche il prossimo inverno… Per molti questa acconciatura minimal rende ancora più sofisticato l’outfit... Sotto dalla sfilata di Christian SirianoCapelli raccolti all’indietro e luccicose paillettes completano il make-up sul viso… Sotto dalla sfilata di Badgley Mischka… Capelli raccolti, tiratissimi lateralmente e con un accenno di volume sulla parte alta… Super chic! Sotto dalla sfilata di Collina Strada… I capelli sono divisi da una riga centrale… e si creano due maxi ciuffi che alzati e arricciati, creano ironicamente la forma di due “maxi baffi” sulla parte alta… Sotto dalla sfilata di Jeremy ScottCopricapi dalle forme audaci che si accostano cromaticamente ai capelli… per un total look di ispirazione “urban graffiti” Sotto dalla sfilata di Tom Ford… Elegantissime acconciature dal finish glossy Sotto dalla sfilata di Michael KorsCappelli a forma di conchiglia con veletta, che cercano di trattenere un’esplosione di capelli… Volume al top!…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

New York Fashion Week SS 2019

Archiviata l’estate 2018 si hanno gli occhi già puntati sulla prossima primavera-estate 2019… Si è appena conclusa la New York Fashion Week Spring/Summer 2019… Ma se per gli outfit e gli abiti leggeri proposti è ancora presto per “ispirarsi”, avendo la stagione fredda alle porte, per quanto riguarda le acconciature possono essere già copiate! Ecco le proposte più interessanti…

Sotto dalla sfilata di Badgley Mischka… Le modelle hanno le chiome lunghe lasciate sciolte sulle spalle, fronti scoperte e un cerchietto invisibile a dare il tocco finale… Sotto dalla sfilata di Naeem Khan… Donne sofisticate con degli chignon intrecciati e particolarmente elaborati… Sotto dalla sfilata di Proenza Shouler… Maxi lunghezze tirate all’indietro ed effetto wet sulle parti laterali…Sotto dalla sfilata di Michael KorsCapelli cortissimi e sbarazzini, l’uso della bandana o del foulard per ricreare sulla chioma l’effetto “appena asciugato”… Sotto dalla sfilata di Marc JacobsMaxi volume e ponytail alte che evocano gli anni sessanta…Sotto dalla sfilata di Christian Siriano… Si realizzano sui capelli sciolti delle lunghissime boxer braids Sotto dalla sfilata di Prabal Gurung… Le modelle sfoggiano un intricato messy buntexturizzato al massimo… Questo look promette di spopolare fra le più giovani… Sotto dalla sfilata di Anna Sui… Un maxi ciuffo fissato sulla parte frontale della testa che sembra simulare un cappellinoSotto dalla sfilata di Oscar De La Renta… Capelli liscissimi raccolti in una coda bassa… purista e minimal… Sotto dalla sfilata di LanyuTrecce lunghissime realizzate con finte ciocche XXL coloratissime… Sotto dalla sfilata di Tom Ford… Una delle idee più originali di questa fashion week… Il foulard, in tinta con il vestito, fascia l’intera testa ed è usato per raccogliere dietro uno chignonSotto dalla sfilata di Tadashi ShojiGlass hair, tagli retti… capelli lisci e linee pulite… Sotto dalla sfilata di Kim ShuiCode alte e treccine-afro…dallo stile esotico-tribaleSotto dalla sfilata di Jeremy Scott… Capelli dal finish lucido… Un glossy style che valorizza il colore della chioma

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Rosa Quarzo

Se l’anno scorso era il Marsala il colore dell’anno, quest’anno è il Rose Quartz… cioè il Rosa Quarzo… decretato ufficialmente da Pantone, l’istituto statunitense che fornisce indicazioni cromatiche per le tendenze nella moda e non solo…

post_15_pic1

Delicato ed elegante, non lontano dal rosa pastello ma decisamente più grintoso, il Rosa Quarzo ha il potere di illuminare ogni look… Lo abbiamo visto in passerella, da Marni a Carolina Herrera, passando per Emporio Armani, Chanel e Michael Kors

post_15_pic3

Questa tinta sarà infatti protagonista in tutti i settori, dall’abbigliamento, al make-uppost_15_pic2post_15_pic4 Dall’interior design… e persino al food!post_15_pic5post_15_pic6

E come accade spesso, il campo dell’hairstyle prende ispirazione da tutto ciò che fa tendenza… Una delle colorazioni di punta per la prossima stagione invernale sarà proprio il Rose Quartz… Una tonalità brillante che riprende i riflessi della pietra Quarzo Rosapost_15_pic11 Un colore sofisticato e allo stesso tempo moderno, dinamicoluccicoso, ricco di sfumature… e poi oltretutto adatto per ogni età!!!post_15_pic10post_15_pic8post_15_pic9

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share