Grunge Blonde Hair Color

Se pensiamo che con l’anno 2020 si è appena aperta una nuova decade, è facile capire che gli anni ’90 devono essere considerati ufficialmente il nostro attuale “periodo vintage”… e come tale vengono recuperati e reinterpretati per adattarsi ai nostri gusti, anche se, talvolta, i trend nati in quel periodo non sono poi dei più facili da sposare attualmente… Uno di questi trend (a parte il gettonatissimo Bob con le punte all’insù) riguarda un particolare colore di capelli che si ispira volutamente al tono di biondo che Kurt Cobain, il cantante dei Nirvana, popolare proprio in quegli anni, sfoggiava sulla sua inconfondibile capigliatura. Non dimentichiamo che Kurt Cobain è stato una leggenda ed un’icona di quel periodo chiamato Grunge… e quindi per associazione di stili gli esperti definiscono questo tipo di colorazione il Grunge Blonde Hair Color

Ma in che cosa consiste in realtà il Grunge Blonde Hair Color?! E’ un biondo che non punta sulle sfumature sofisticate, graduali ed impercettibili… Con il Grunge Blonde non si è alla ricerca della tridimensionalità che il balayage o altre tecniche di colorazione regalano, ma piuttosto si vuole ottenere una presenza ben visibile di uno stacco di colore e di un contrasto tra ciocche più chiare e più scureUn biondo non omogeneo che a volte si diverte a mettere in evidenza le dark roots, le radici scure… Come se si mostrasse di proposito un lato ribelle del proprio carattere che non si preoccupa di seguire uno stile convenzionale… ma che si distingue dalla massa esternando una vera anima rock!

Sotto Kristen Stewart che da un po’ di anni sperimenta nuovi cambi di look sempre in chiave Grunge… Il suo biondo intervallato da sezioni scure con le radici in contrasto è ormai diventato una sua caratteristica distintiva… Sicuramente è la persona che meglio rappresenta lo spirito Grunge… e quella che si accosta perfettamente allo stile di Kurt CobainSotto sempre Kristen Stewart, che di recente per la prima del film Underwater, ha sfoggiato un taglio corto con un biondo che risulta raffazzonato e messy, e con le ciocche che sono a contrasto… dove sono evidenti le mèches tipiche degli anni ’90… Un effetto quasi a strisce!…Sotto Selena Gomez che spesso adotta lo stile Grunge per i suoi red carpet… In evidenza lo stacco delle dark roots che le conferiscono un allure rock-chicSotto Kate Moss… Viene considerata un’altra iconica rappresentante dello stile Grunge… e la sua chioma bionda è diventata famosa per questo gioco di contrasti che regalano quasi un effetto sorpresa sui capelli, soprattutto se sono lisci come i suoi… Uno stile non convenzionale che non sempre è portabile!… Infatti, in alcuni casi potrebbe cadere in un look dismesso e disordinato, soprattutto quando le radici e la ricrescita sono così in evidenza…Sotto Paris Jackson… La figlia di Michael Jackson… Recentemente anche lei gioca con lo stile Grunge Blonde… La parte dell’attaccatura dei capelli rimane in netta evidenza rispetto al resto della chioma…Sotto Frances Bean Cobain… La figlia di Kurt Cobain… Poteva rimanere indifferente allo stile Grunge divulgato 30 anni fa dal papà?! Messy, irriverente, contrasti ben visibili… Ha tutte le carte in regola per diventare la futura icona del Grunge Blonde

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Foulard o Bandana?!

Sia il foulard che la bandana sono degli accessori coloratissimi perfetti per raccogliere e tenere in ordine la chioma nei caldi giorni d’estate… Le celebrities li indossano tra i capelli per dare vita ad un look un po’ rockabilly che evoca gli anni ’50… o un pò gipsy e piratesco… o un po’ bon ton… Come interpretarli?! Con le chiome sciolte sulle spalle o a mo’ di fascia, ma entrambi possono essere ultra chic! Sotto il cappello o annodati intorno ad un top knot, oppure in stile rétro… o anche abbinati ad un make up fatto a regola d’arte, completamente nude o al contrario con delle labbra di fuoco… o ancora con degli orecchini che ben incorniciano il volto… Vi proponiamo alcuni esempi… per tutti i gusti!

Sotto Rihanna… sfoggia un look da vera pin up! Sotto sempre Rihanna, una vera addicted della bandana, che poi abbinata ad un altro accessorio come il cappello è davvero cool!… Sotto Joan Smalls… la fronte così fasciata mette in risalto le sue labbra perfette Sotto Pia Mia… acconciatura immediata, semplice e messy Sotto Eva Mendes… acconciatura da grande diva… in puro stile bon ton…  Sotto Alessandra D’Ambrosio… un lungo foulard accompagna la lunghezza dei suoi capelli per uno stile boho…  Sotto Lady Gaga… il make up rockettaro, riprende i colori e la grafia della bandana Sotto Paris Jackson… la figlia di Michael Jackson sfoggia un outfit gipsy e ribelle… Il foulard annodato alla nuca lascia libere le sue beach waves Sotto Bella Hadid… lo sfoggia durante l’ultima sfilata di Alexander Wang… evoca un po’ lo stile dei bikers… la moda dei motociclisti…  Sotto Kaia Gerber… la figlia di Cindy Crawford usa la bandana per proteggere i suoi capelli durante l’esposizione al sole… Sotto Kylie Jenner… per trattenere i suoi capelli color pastello sceglie un foulard di Louis Vuitton… perchè il monogramma e la logo-mania, è e sarà sempre di moda!… Sotto Ireland Baldwin… con una bandana che riprende la bandiera della sua t-shirt… Sotto Reese Witherspoon… una piccola bandana è legata intorno allo chignon… molto femminile e dalle “buone maniere”… Sotto Blake Lively… il foulard rende protagonista l’acconciatura ben curata per uno stile classico che evoca il glamour e l’eleganza degli anni ’60… 

Sotto altri esempi a cui ispirarsi… perché il foulard e la bandana sono accessori super versatili e con loro si possono creare delle bellissime acconciature… Inoltre si adattano a tutte le lunghezze, sia che tu abbia capelli lunghi o capelli più corti, e puoi giocare con i colori e le fantasie, adattandoli all’outfit… Scegli il tuo stile!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Bafta e Grammy Awards 2017

Domenica 12 Febbraio si sono svolti in contemporanea due eventi molto attesi… a Londra sono stati assegnati per il Cinema i premi Bafta,  l’equivalente degli Oscar… e a Los Angeles invece sono stati assegnati per la Musica i Grammy Awards… Ovviamente quando ci sono queste grandi occasioni mediatiche la nostra attenzione si sofferma sui look sfoggiati dalle dive sul red carpet… Partiamo dai premi Bafta

Sotto Kate Middleton con un raccolto vaporoso in stile retrò…Sotto Emma Stone… con i capelli tirati indietro e dall’effetto leggermente wet, ma che stanno insieme con il dettaglio origami” che è tanto di tendenza…Sotto Noomi Rapace… con un caschetto corvino super liscio in stile anni ’20Sotto Penelope Cruz… con un Long Bob con una frangia leggera, taglio che sarà molto di tendenza per la prossima stagione primavera-estate…Sotto Nicole Kidman… talmente bella che può andare in giro anche spettinata… capelli sciolti Messy, come se si fosse appena alzata dal letto…Sotto Michelle Williams… una delle “icone” del momento che riesce a portare benissimo il biondo platino… il suo pixie haircut è uno dei più copiati in assoluto… semplice ma futuristico allo stesso tempo…Sotto Anya Taylor-Joy… capelli divisi da una riga centrale e poi raccolti in una ponytail… rimane una delle soluzioni più pratiche per chi vuole un raccolto elegante…Sotto Bryce Dallas Howard… con un Top Knot… chignon alto e frangia abbondante…Sotto Daisy Ridley… con un acconciatura che nel dettaglio risulta con l’effetto wetSotto Taylor Hill… con una stilosa e liscia ponytail, stavolta con la riga di lato…Sotto Ava West… con un’acconciatura a schiaffo, la Peekaboo Bang … tipica delle dive anni ’40… molto stile Jessica RabbitOra passiamo al red carpet dei Grammy Awards… Sotto la pluripremiata Adele, con un’acconciatura che ricorda un po’ quella retrò di Kate Middletone vista prima…Sotto Katy perry… con un biondissimo Messy Long Bob… Sotto Rihanna… con dei lunghissimi morbidi capelli con delle tonalità sul castano molto caldo… ma con delle sfumature che virano al bronzoSotto Rita Ora… con un’acconciatura molto fresca ed elegante… i capelli tirati su dai lati… che mettono in risalto il suo profilo….Sotto Jennifer Lopez… opta per un classico super liscioSotto Beyonce… la futura mamma, anche lei opta per dei capelli lunghissimi (oltre misura) e super lisciSotto Solange Knowles, sorella di Beyonce… con un’acconciatura che porta all’insù i suoi folti capelli ricci

Sotto Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson… con un taglio mosso scalato che si userà tantissimo la prossima primavera-estate…Sotto Lady Gaga… con un’acconciatura molto Rock… e si intravedono delle ciocche rosa mescolate a delle tonalità pescaA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share