Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Summer Braids 2018

Non c’è stagione estiva che si rispetti senza che le trecce tornino ad essere rivisitate e riproposte… Le trecce oltretutto semplificano la vita a chi, frequentando spesso la spiaggia o la piscina, vuole avere sempre la chioma in ordine, mantenendo soprattutto un look di tendenza… Non solo, possono essere una valida alternativa per chi vuole sfoggiare nelle calde serate, un outfit comodo e fresco

E poi, a dire la verità, la treccia rimane una delle acconciature su cui ci si può sbizzarrire… Le parole d’ordine sono: raccogliere, sollevare, intrecciare… perché l’acconciatura femminile è, da sempre, un’arte!

Sotto Romee Strijd… sfoggia un gioco di intrecciTrecce ed elastici per un risultato quasi etno-chic Sotto Millie Bobby Brown… con un’acconciatura giovane dove la treccia raccolta lateralmente le dona un tocco di originalità e freschezza… Sotto sempre Millie Bobby Brown… in questo caso le trecce “reverse” che terminano con uno chignon le conferiscono subito un aspetto elegante e glamour, adatto alle grandi occasioni…  E chi ha detto che la treccia è una prerogativa di chi ha i capelli lunghi?! Sotto Sienna Miller sfoggia un’acconciatura davvero insolita… Capelli raccolti e fissati da una treccia che le incorona la testa e subito sotto si intravede il suo taglio pixie…  Sotto la modella Sara Sampaio ci propone due valide alternative di come portare le trecce… Nella prima versione la vediamo con le Boxer Braids, in puro stile sporty… nella seconda versione con una maxi treccia morbida che riflette in pieno lo stile boho-chic…  Sotto Ruby Rose con delle piccole trecce “tubolari”le famose Pipe Braids di cui abbiamo parlato la scorsa primavera, fissate lateralmente… Il tutto crea un moderno mezzo raccolto…  Un po’ French e un po’ Pipe la versione che gli hairstylists di Toni&Guy propongono per questa estate 2018…   Sotto Rita Ora… con delle micro-treccine che si combinano con una ponytail alta, dove le lunghezze sono ultralisce… Il raccolto tiratissimo lascia intravedere la rasatura all’estremità della nuca… Sotto Gina Rodríguez… la sua treccia ha più volume in cima e più stretta alla fine, creando una forma giocosa che segue la linea del suo collo… Sotto Constance Jablonski… con la treccia si ricrea un cerchietto… come se fosse un accessorio elegante e raffinato… Sotto Bar Rafaeli… con una semplice Fishtail Side Braid… a dimostrazione che anche con una treccia dall’aspetto messy si può presenziare ad un red carpet…  Sotto Amanda Seyfried… con due Dutch Braids, che poi vengono girate su se stesse a chioccia e attaccate all’estremità della nuca…  Sotto sempre Amanda Seyfried… stavolta, con una treccia voluminosa, morbida e spettinata… che conferisce un aspetto più romantico al look… a differenza dell’outfit rigoroso e “disciplinato” visto in precedenza…  Sotto Kirsten Dunst… con una treccia dall’aspetto quasi sciolto che ha la forma di una morbida spirale…  Sotto Shay Mitchell… con due fittissime Fishtail Braids… e dalle punte che hanno l’aspetto leggermente frisè Sotto Elsa Pataky… con un Braided Top Knot… Diverse trecce finiscono in uno chignon che a sua volta ha la forma intrecciata… 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Wonderlong Hairstyle

Avete i capelli straordinariamente lunghi?!… effetto: Wonderlong!… Vi potete ritenere già fortunate, perché le acconciature con i capelli lunghi sono sempre particolari e bellissime… ovviamente le lunghezze si prestano a giochi creativi e intrecci fantasiosi che non sarebbero possibili con un taglio corto… Il trend del momento è che i capelli lunghi devono essere soprattutto: sani, voluminosi, corposi… e ben in vista! Ma anche chi ha la fortuna di sfoggiare chiome fluttuanti e in movimento, può stufarsi della stessa pettinatura… Qui sotto alcuni esempi a cui ispirarsi…

Sotto Zendaya… I capelli lunghi ed extra curly sono di tendenza per l’estate 2018! Questa acconciatura è ideale se hai i capelli ricci e folti… per aiutare a formare i riccioli naturali si asciugano a testa in giù… il risultato sarà pazzesco!  Sotto Chrissy TeigenTirati ai lati e voluminosi nella parte frontale… questa è una delle acconciature che pur sembrando dall’aspetto apparentemente semplice, risulta essere essenziale e sofisticata…  Sotto Vanessa HudgensTreccia a corona impreziosita da piccoli accessori luccicosi e capelli XXL con morbide beach waves… in puro stile gipsy…  Sotto Rita Ora… Una ponytail estremamente in versione summer! Colorful e super moderna…  Sotto Emily Ratajikowsi… Una fresca soluzione per raccogliere i capelli XXL nelle calde giornate estive… le boxer braids sono di tendenza e se abbinate a dei maxi orecchini fanno subito estate!  Sotto Khloe Kardashian… Un piccolo bun alto è il protagonista di questo mezzo raccolto… che lascia i capelli sciolti e naturali per un effetto acconciatura messy ma ordinata Sotto Shanina Shayk… La riga bassa laterale rende subito femminile la pettinatura… in questo abbiamo anche l’effetto wet che rende ancora più esclusivo ogni look!  Sotto Amanda Seyfried… Capelli lunghissimi suddivisi in sezioni da cui si fanno partire delle trecce e che terminano con una piccola ponytail come dettaglio… Sotto Hailey Baldwin… Capelli extra sleek e super lisci, fissati con un elastico morbido di velluto… accessorio tipico che ricorda gli anni ’90, un altro grande trend di questa estate 2018…  Sotto Gigi Hadid… Capelli portati lateralmente senza l’aiuto di un fermaglio… ben fissati e con la riga laterale cammuffata per accentuare il volume della pettinatura…  Sotto Demi Lovato… Sempre una ponytail alta, ma stavolta un maxi elastico in pelle con numerosi giri fa la differenza… rende senza dubbio più grintosa l’acconciatura! Sotto Jessica Biel… Un semi-raccolto molto voluminoso in stile Pompadour che ricorda gli anni d’oro di Hollywood… Una pettinatura delle grandi occasioni!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Long Pixie Cut

Il Long Pixie Cut è un carré cortissimo che punta tutto su un’importante asimmetria tra la parte posteriore, decisamente più corta, e quella anteriore, che vedrà invece un ciuffo o una frangia piuttosto lunga, piena o sfilata…

Sotto Lily Collins Sotto Julianne Hough 

L’anima del Pixie Cut Lungo è proprio questo disequilibrio e il frangione laterale, che conferiscono senza dubbio un piglio più glam-rock all’haircut.

Sotto Rita Ora 

Il Long Pixie Cut è indicato soprattutto per chi ha un viso: tondo, spigoloso o allungato… praticamente è un taglio adatto a tutte le forme del viso! Perché?! In tutti questi casi infatti, l’asimmetria e la scalatura possono aiutare a ristabilire le proporzioni e dare maggiore armonia al volto

Sotto Ashlee Simpson

Perfetti sono i ciuffi laterali voluminosi e importanti per nascondere difetti e imperfezioni, valorizzando invece altri punti forti del viso

Sotto Kristen Stewart 

Inoltre l’asimmetria accentuata e l’effetto spettinato in certi casi, conferiscono al look uno stile dinamico, moderno e femminile

Sotto Scarlett Johansson 

C’è chi poi punta tutto su un bel ciuffo “sproporzionato”, con l’intenzione di sdrammatizzare i lineamenti che possono sembrare rigidi e mascolini… a causa anche della corporatura ben impostata… e a cui i capelli lunghi potrebbero andare a peggiorare appesantendo l’aspetto

Sotto Federica Pellegrini 

Il Long Pixie Cut senza dubbio dona un aspetto contemporaneo a chi vuole drasticamente cambiare il proprio look… soprattutto per chi vuole trasmettere grinta e forza di personalità… tenendo in considerazione, oltre al discorso dei lineamenti del viso… anche gli outfit che si andranno a scegliere

Sotto la trasformazione della cantante Emma Marrone, che senza dubbio nel secondo caso, considerando la presenza scenica che dovrà rappresentarla, fa la scelta azzeccata preferendo il Long Pixie Cut!


A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Grammy Awards 2018

Si è appena svolto a New York l’evento che a Gennaio celebra la musica e i suoi protagonisti, la serata dei Grammy Awards 2018… E come ogni anno, questo è uno dei red carpet più attesi dalle fashion victim che prendono ispirazione dai look sfoggiati dalle celebrities… 

Sotto Lady Gaga con una lunga Fishtail Braid, una treccia a spina di pesce color biondo platino… e dietro con un nastro con un intreccio realizzato con un “effetto corsetto”… come se si andasse a chiudere un bustino in stile vittorianoSotto Rihanna… stavolta la vediamo con una chioma lussureggiante e voluminosa con dei morbidi ricci… Sotto Cardi B, con uno chignon morbido con qualche ciocca lunga lasciata sciolta… Sotto Chrissy Teigen, con un Bob con delle flat waves… le onde leggermente appiattite sulle punte… Sotto Janelle Monae… con un pixie-cut bicolore… con la riga decorata da dei micro-fermagli a gioiello come se fossero dei punti luce… Sotto Camila Cabello… con un romantico morbido semi-raccolto… e una maxi frangia sdoppiata…  Sotto Lana Del Rey… con un’acconciatura semplicissima ma con una delle decorazioni più originali tra quelle viste su questo red carpet… Un’aureola fatta di stelle completa il suo look vintage-glam…  Sotto Rita Ora… con un’acconciatura che ricorda gli anni d’oro di Hollywood… i capelli tutti all’indietro senza riga, mettono in evidenza le tempie… vengono così fuori i lineamenti, per un risultato estremamente raffinato Sotto Miley Cyrus… anche lei sfoggia un’acconciatura in stile diva di Hollywood Sotto Alicia Keys… con un’acconciatura quasi “futuristica”… due Ponytail con delle micro-bubble… che sembrano due trecce… sono infatti legate da tante fascette…  Sotto Sarah Silverman… con un mezzo raccolto cotonatissimo… per dare ancora più volume sulla parte alta della testa… Sotto Katie Holmes… con una delle acconciature più apprezzate e più di tendenza di questo periodo… ha infatti sfoggiato un look anni 20… Capelli corti e fingerwaves in puro stile Charlestonretrò ma moderno allo stesso tempo!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com