Grammy Awards 2018

Si è appena svolto a New York l’evento che a Gennaio celebra la musica e i suoi protagonisti, la serata dei Grammy Awards 2018… E come ogni anno, questo è uno dei red carpet più attesi dalle fashion victim che prendono ispirazione dai look sfoggiati dalle celebrities… 

Sotto Lady Gaga con una lunga Fishtail Braid, una treccia a spina di pesce color biondo platino… e dietro con un nastro con un intreccio realizzato con un “effetto corsetto”… come se si andasse a chiudere un bustino in stile vittorianoSotto Rihanna… stavolta la vediamo con una chioma lussureggiante e voluminosa con dei morbidi ricci… Sotto Cardi B, con uno chignon morbido con qualche ciocca lunga lasciata sciolta… Sotto Chrissy Teigen, con un Bob con delle flat waves… le onde leggermente appiattite sulle punte… Sotto Janelle Monae… con un pixie-cut bicolore… con la riga decorata da dei micro-fermagli a gioiello come se fossero dei punti luce… Sotto Camila Cabello… con un romantico morbido semi-raccolto… e una maxi frangia sdoppiata…  Sotto Lana Del Rey… con un’acconciatura semplicissima ma con una delle decorazioni più originali tra quelle viste su questo red carpet… Un’aureola fatta di stelle completa il suo look vintage-glam…  Sotto Rita Ora… con un’acconciatura che ricorda gli anni d’oro di Hollywood… i capelli tutti all’indietro senza riga, mettono in evidenza le tempie… vengono così fuori i lineamenti, per un risultato estremamente raffinato Sotto Miley Cyrus… anche lei sfoggia un’acconciatura in stile diva di Hollywood Sotto Alicia Keys… con un’acconciatura quasi “futuristica”… due Ponytail con delle micro-bubble… che sembrano due trecce… sono infatti legate da tante fascette…  Sotto Sarah Silverman… con un mezzo raccolto cotonatissimo… per dare ancora più volume sulla parte alta della testa… Sotto Katie Holmes… con una delle acconciature più apprezzate e più di tendenza di questo periodo… ha infatti sfoggiato un look anni 20… Capelli corti e fingerwaves in puro stile Charlestonretrò ma moderno allo stesso tempo!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Christmas Hairstyle

Quale occasione migliore, se non il Natale, per provare un’acconciatura da sogno? Una di quelle capaci di farti brillare più delle lucine sull’albero, regalandoti un hairlook elegante ma al contempo delicato, che sappia ammaliare senza dare nell’occhio… Che siano corti o lunghi, con i tuoi capelli puoi giocare e sperimentare nuovi hairstyle

Sotto Karlie Kloss… L’acconciatura un po’ spettinata per un look informale, da abbinare a un outfit serio per una contrapposizione di stili che convince…Sotto Rita Ora Boccoli XXL, per un’aria da tenero angelo… ma con carattere!Sotto Vanessa Hudgens… Quale migliore occasione è il Natale per sfoggiare accessori preziosi, soprattutto per valorizzare i nuovi haircut di tendenza… Sotto Khloe Kardashian… Una versione sofisticata ma moderna della Ponytail, costruita con le forcine laterali… Sotto Gigi Hadid… Si può dare un tocco in più ad una semplice treccia bassa creando l’effetto wet alle radici con un sapiente lavoro di styling… Sotto Beyoncé… Il mezzo raccolto che sfoggia la cantante è alto e tiratissimo, da portare con le punte leggermente mosse e cotonate… una vera diva! Sotto Lily Collins… In questo caso, il mezzo raccolto è sì altissimo, ma morbido con qualche ciocca ad incorniciare il viso… e non può mancare l’accessorio preziosoSotto Cate Blanchett… Sfoggia l’acconciatura più in voga del momento il Wet Look… Fresco e leggero, l’effetto lucido ha una declinazione più moderna e attuale…Sotto Kate Beckinsale… Uno chignon in una delle versioni più eleganti che si possono proporre… lucido e con un leggero volume sulla parte davanti…Sotto Katy Perry… La versione del doppio chignon con treccia che li fermaDouble Buns spiritoso per chi vuole stravolgere un classico come lo chignon in occasione delle feste

Con questi suggerimenti che possono ispirare il vostro look per questi giorni di festa… auguriamo alle nostre clienti e a tutti i nostri lettori: un felice e sereno Natale!!!Sonia Baglieri e Roberto Dimartino

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Pastelage

Da tempo, i colori pastello hanno conquistato il mondo dell’hairstyle… A confermarlo è il nuovo hair trend, che sia chiama  Pastelage… Una tecnica che colora ciocche e chiome di innumerevoli tonalità pastello, dalle più delicate fino alle più grintose

Sotto il color pesca che tanto successo ha avuto quest’estate… Il Peach Color è stato senza dubbio, una delle colorazioni più gettonate!!! Sotto Julianne Hough… che sfoggia un Pink, che è diventato il colore pastello must have per chi vuole dare un’aria fresca e sbarazzina al proprio look… Sotto una delle tonalità pastello che mai avremmo potuto proporre qualche anno fa, ma che ha conquistato letteralmente le fashion victims di tutto il mondo… l’azzurro, nella versione Denim…  Ma in realtà cos’è il Pastelage? Per rispondere alla domanda dobbiamo fare un passo indietro verso il suo predecessore: il Balayage… Spesso confuso con lo Shatush, la differenza tra le due tecniche di colorazione è sostanziale… Infatti il Balayage richiede una maestria molto precisa che permette di lavorare su tutta la lunghezza del capello, non solo sulle punte (come invece si realizza con lo Shatush)… Il risultato finale è un effetto naturale ed elegante…  Le sfumature usate per il Balayage tradizionale, sono solitamente quelle affini al colore di partenza… e non si improvvisano voli e sfumature pindariche… c’è il Balayage rosso, quello Biondo e quello Castano, ma di sicuro non ci sono mai stati accenni di blu, rosa o verde… etc.etc… Almeno, non ci sono stati “accenni colorati” fino all’arrivo del Pastelage, che altro non è che un Balayage che osa e che sceglie l’originalità dei colori pastello… E pensare che i capelli color pastello, fino a poco tempo fa, godevano di una allure negativa perché nati negli ambienti punk e tipico di ragazze “trasgressive”…  Se l’associazione era “colore = trasgressione”, adesso è “colore = cool”… Un po’ anche merito delle tante celebrities con capelli corti o lunghi, super curati e idratati, che hanno scelto di sfoggiare  un colore non convenzionale… e che hanno messo sotto i riflettori una versione più chic e sofisticata dei “capelli color pastello”

Sotto Hilary Duff Sotto Demi Lovato Sotto Kelly Osbourne Sotto Cara Delevingne  Sotto Rita Ora 

Le sfumature del Pastelage più richieste della prossima stagione saranno: il magenta, il lavanda, il rosa e il blu… ma gli hairstylists scommettono molto anche sul verde menta… e sul verde petrolio Non solo, in certi casi, per il Pastelage non ci si limiterà alle sfumature di uno stessa nuance, ma si potrà giocare con un mix di sfumature di più colori pastello

Sotto Georgia May Jagger
A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Look Olografico

Sui social networks ogni tanto capita di imbattersi in una tendenza che proprio non possiamo ignorare… anche se apparentemente sembra quasi impossibile da proporre… Questo “look”, di cui oggi tratteremo, è diffuso grazie anche ad alcuni prodotti di aziende importanti e si è visto molto sulle ultime passerelle di moda… allora, riflettiamo e deduciamo che questa tendenza non è poi così improponibile! Di cosa si tratta?! Parliamo del Look Olografico, detto anche Duo-Chrome, in cui i colori metallici creano un’illusione ottica arcobaleno degna di un film di fantascienza!!!

Sotto dalla sfilata di Hugo BossSotto dalla sfilata di Burberry ProrsumSotto Cara Delevingne

Sotto ancora Cara Delevingne per Blumarine

Sotto RihannaSotto Rita Ora

Cos’è l’ologramma?! E’ un immagine con un effetto tridimensionale che viene fuori con il movimento… Questa tridimensionalità grazie a dei colori iridescenti, può essere applicata a “qualsiasi cosa” che muovendosi possa dare un illusione ottica… E quindi immaginate questo effetto sui tessuti, gli accessori, il make-up… e perché no, anche i colori dei capelli

Per quanto riguarda la manicure basta cercare #holographicnails… vi risulteranno migliaia di esempi di nails olografiche!Per quanto riguarda gli accessori moda… dopo che sui social si digita l’hashtag #holographicaccessories si capisce che ogni marchio di moda quest’anno ha proposto almeno un accessorio che abbia l’effetto olografico…Sicuramente il campo del make-up è il terreno più fertile dove proporre questo tipo di look… basta cercare #holographicmakeup e ci si rende subito conto di quanto sia dilagante questa moda…E non pensiate che il campo dell’hairstyle sia da meno… Il bello di questa tendenza è che ci incoraggia a far uscire “l’unicorno che c’è in ognuno di noi”… a rompere le righe, a sperimentare… Ovviamente molti haircolorist hanno preso alla lettera questo look decisamente futuristico… I riflessi arcobaleno sui capelli, danno ancora più il senso di tridimensionalità al significato del termine olografico… In più, i capelli “non stanno mai fermi”… quindi il movimento, ovviamente con l’aiuto della luce, aiuta a tirar fuori le varie sfaccettature delle nuance applicate alle ciocche… Ecco che si forma l’ologramma!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Bafta e Grammy Awards 2017

Domenica 12 Febbraio si sono svolti in contemporanea due eventi molto attesi… a Londra sono stati assegnati per il Cinema i premi Bafta,  l’equivalente degli Oscar… e a Los Angeles invece sono stati assegnati per la Musica i Grammy Awards… Ovviamente quando ci sono queste grandi occasioni mediatiche la nostra attenzione si sofferma sui look sfoggiati dalle dive sul red carpet… Partiamo dai premi Bafta

Sotto Kate Middleton con un raccolto vaporoso in stile retrò…Sotto Emma Stone… con i capelli tirati indietro e dall’effetto leggermente wet, ma che stanno insieme con il dettaglio origami” che è tanto di tendenza…Sotto Noomi Rapace… con un caschetto corvino super liscio in stile anni ’20Sotto Penelope Cruz… con un Long Bob con una frangia leggera, taglio che sarà molto di tendenza per la prossima stagione primavera-estate…Sotto Nicole Kidman… talmente bella che può andare in giro anche spettinata… capelli sciolti Messy, come se si fosse appena alzata dal letto…Sotto Michelle Williams… una delle “icone” del momento che riesce a portare benissimo il biondo platino… il suo pixie haircut è uno dei più copiati in assoluto… semplice ma futuristico allo stesso tempo…Sotto Anya Taylor-Joy… capelli divisi da una riga centrale e poi raccolti in una ponytail… rimane una delle soluzioni più pratiche per chi vuole un raccolto elegante…Sotto Bryce Dallas Howard… con un Top Knot… chignon alto e frangia abbondante…Sotto Daisy Ridley… con un acconciatura che nel dettaglio risulta con l’effetto wetSotto Taylor Hill… con una stilosa e liscia ponytail, stavolta con la riga di lato…Sotto Ava West… con un’acconciatura a schiaffo, la Peekaboo Bang … tipica delle dive anni ’40… molto stile Jessica RabbitOra passiamo al red carpet dei Grammy Awards… Sotto la pluripremiata Adele, con un’acconciatura che ricorda un po’ quella retrò di Kate Middletone vista prima…Sotto Katy perry… con un biondissimo Messy Long Bob… Sotto Rihanna… con dei lunghissimi morbidi capelli con delle tonalità sul castano molto caldo… ma con delle sfumature che virano al bronzoSotto Rita Ora… con un’acconciatura molto fresca ed elegante… i capelli tirati su dai lati… che mettono in risalto il suo profilo….Sotto Jennifer Lopez… opta per un classico super liscioSotto Beyonce… la futura mamma, anche lei opta per dei capelli lunghissimi (oltre misura) e super lisciSotto Solange Knowles, sorella di Beyonce… con un’acconciatura che porta all’insù i suoi folti capelli ricci

Sotto Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson… con un taglio mosso scalato che si userà tantissimo la prossima primavera-estate…Sotto Lady Gaga… con un’acconciatura molto Rock… e si intravedono delle ciocche rosa mescolate a delle tonalità pescaA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share