Grammy Awards 2019

A Los Angeles si è appena svolto uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’anno: i Grammy Awards 2019… E come da tradizione, la 61esima edizione degli “Oscar della Musica” è stata sì la cerimonia della consegna della celebre statuetta a forma di grammofono ai migliori artisti della scena musicale contemporanea, ma anche un super red carpet durante il quale i beauty look delle pop star hanno dato spettacolo…

Sotto la protagonista indiscussa di questa ultima edizione… Lady Gaga in una versione insolita! Completamente al naturale, senza le parrucche dai colori eccentrici e senza un make up artificioso… La cantante ha puntato su un biondo tradizionale, con la ricrescita a vista… e su un trucco nude che ha conquistato tutti…Sotto Jennifer Lopez con una lunghissima coda abbinata a un cappello da cowgirl a maxi tesa larga… E sotto il capello? Un trionfo di ciglia finte ripassate più volte nel mascara nero e un incarnato compatto e scintillante da vera regina del glowSotto Katy Perry con un ciuffo rockabilly per il suo pixie hair cut… Il suo make up vira sulle tonalità del rosa… Immancabili anche per lei le ciglia finte… Sotto Janelle Monae… con un cappello geometrico con il buco ricoperto da una miriade di spille da balia… e una maxi treccia che accompagna la sua profonda e “spigolosa” scollatura dietro… Sotto Joy Villa… con un’acconciatura che evoca la Statua della Libertà… e indossa un vestito che ricorda la copertina del disco dei Pink Floyd “The Wall” Sotto Alicia Keys con i suoi bellissimi capelli ricci raccolti a metà nuca… Il make-up? Completamente assente! La pop star ha iniziato nel 2016 ad abbracciare il trend del #nomakeup, una vera e propria rivoluzione tra le celebrities, e ancora oggi, continua a sostenere la sua posizione di bellezza autentica e non artefatta Sotto Bebe Rexha… con un raccolto sofisticato e le labbra superlucide… l’imponente vestito di tulle rosso è il vero protagonista… Sotto Kylie Jenner… co un morbido raccolto intrecciato che davanti lascia libera qualche ciocca Sotto H.E.R. … con una chioma XXL, sfoggia un’enorme cascata di ricci divisa da una riga centrale glitterataSotto Meghan Trainor… capelli biondi lunghissimi e ondulati, caratterizzati da un effetto wet ai latiTotal white con delle spalline importanti, tipiche dei primi anni ’90… e un trucco nude che non appesantisce ulteriormente il suo look…Sotto Miley Cirus… in forma davvero smagliante, vestita ironicamente con una giacca maschile oversize… porta le onde naturali in stile beach waves… pettinate da un lato… Sotto Dua Lipa… un’altra protagonista indiscussa della serata dei Grammy… vestita in Versace, sfoggia il suo famoso caschetto, ormai diventato iconico… e che detterà tendenza anche quest’anno 2019

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

MTV Video Music Awards 2018

Lo scorso 21 Agosto a New York si è svolta la cerimonia di premiazione degli MTV Video Music Awards 2018… E’ stato il primo red carpet dopo le vacanze estive di tante celebrities… Questi tipi di eventi si rivelano un palcoscenico valido per scrutare le nuove tendenze, non solo per quanto riguarda gli out-fit e il make-up… ma possono essere anche una fonte d’ispirazione per gli hairstyles che vengono sfoggiati sul tappeto rosso… Sotto andiamo a vedere qualche esempio…

Sotto Millie Bobby Brown… Acconciatura semplice ma elegante… caschetto medio-lungo con ciuffo trattenuto lateralmente in stile Bon Ton… E in particolare questo colore caramello esalta la lucentezza dei capelli… Sotto Shay Mitchell… Capelli lisci, portati tutti all’indietro, con un leggero volume sulla parte davanti… con un finish wet,.. L’effetto bagnato dona sempre un’aria moderna ed elegante… Sotto Amandla Stenberg… Caschetto corto,  stile wavy e bangs sfrangiata Sotto Heidi MontagAcconciatura mossa ma naturale e sceglie di mantenere acceso il suo biondo mixando ciocche chiare e lunghezze più scure Sotto Grace VanderWaal… Un classico Bob, sdrammatizzato da un basco in puro stile “parisienne” Sotto Dej Loaf… La cantante ha azzardato una delle acconciature più originali viste su questo red carpet… I ciuffi frontali, che torneranno di tendenza la prossima stagione… ed un Messy Bun super eccentrico… che ricorda la forma di una palma! Sotto Camila Cabello… Per i suoi capelli lunghissimi sfoggia un semi-raccolto voluminoso sulla parte alta della nuca, con la frangia che si divide “a sipario”…Sotto Jennifer Lopez… I suoi biondi capelli lunghi “formato XXL” sono sciolti sulle spalle e lasciati morbidi… una pettinatura senza fronzoli! Sotto Iggy Azalea… Come abbiamo detto sopra, i ciuffi lasciati sciolti morbidi sulla fronte stanno tornando di moda… In questo caso qui abbiamo un taglio “collarbone cut”, fissato lateralmente dietro alle orecchie… abbinato a dei maxi-orecchini… molto stile anni ’80!Sotto Rita Ora… Fa tendenza con i suoi capelli medi lavorati con l’effetto Wet… per un stile super Sleek! Non solo, da notare il particolare make-up delle sopracciglia… riprende il “ghirigoro” della decorazione del suo abito…Sotto Karlie Kloss… Acconciatura mossa e sbarazzina, con la riga in mezzo e un colore biondo miele sfumatoSotto Cardi B… Per il red carpet sceglie i capelli cortissimi… un pixie haircut molto stiloso…Sotto Kylie Jenner… Bellissima in total white, con uno chignon basso tiratissimo con la riga di lato… Raffinata e minimal allo stesso tempo…Sotto Sabrina Carpenter… Anche lei sceglie un outfit total white… e pure lei come acconciatura porta uno chignon, ma stavolta è alto… con due maxi ciocche lasciate libere sui lati della fronte

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Golden Brown Hair

La tendenza “Glow” che ci portiamo dall’estate 2017 si protrae anche per tutto il 2018… Tra tutte le celebrities, la regina indiscussa dello stile “Glow” è Jennifer Lopez… sia per quanto riguardo il suo make up copiatissimo, sia per quanto riguarda l’hair color… Rappresenta il giusto compromesso tra lo stile Nude e informale (che ritroveremo quest’anno in molte categorie) e lo stile chic-splendente della donna elegante e raffinata

Come abbiamo detto più volte, questa moda vuole tutto “lucido” e “luminoso”… e coinvolge anche chi vuole, tra virgolette, un look più: normale, tranquillo, senza stravolgimenti, classico da brava ragazza

Sotto Cheryl Cole  Sotto Olivia Palermo Sotto Kate Middleton  Sotto Eva Mendes Sotto Sara Sampaio 

L’effetto Glowy sui capelli non deve mancare anche se si sceglie di rimanere con il proprio colore naturale… Ed essendo oltretutto il “Golden Brown” uno dei colore più versatile che esiste in natura, ovviamente ci possiamo sbizzarrire e giocare anche sui tono su tono… tra la soglia del castano e del biondo

Sotto Chiara Ferragni Sotto Shakira 

Oppure si può intensificare l’effetto lucido aggiungendo qualche piccolo riflesso di luce, highlights color,  per dare più dinamismo e tridimensionalità al proprio colore di partenza…

Sotto Eva Green Sotto Clara Alonso Sotto Chrissy Teigen A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Short and Medium Curly Hairstyle

I tagli ricci corti o di media lunghezza si confermano uno dei trend della moda capelli dell’estate 2017… In particolare il Long Bob riccio con frangia importante, sul modello del taglio Swag e in omaggio agli hairstyle iconici degli anni ’80, è infatti una delle acconciature must-have da sfoggiare per essere trendy in questa stagione, che premia in primis le acconciature di media lunghezza…In generale, il long bob e i tagli “medium size” rappresentano la scelta migliore per chi sfoggia una chioma riccia e ribelle… In primo luogo i long bob sono pratici, si possono gestire con maggiore facilità… e poi a differenza dei capelli lunghi e ricci, i tagli medi scongiurano il rischio di far perdere tonicità e forma al riccioIn passato si pensava che i ricci fossero una prerogativa dello stile Afro, adatti cioè ad una donna con capelli tendenzialmente scuri o dalle caratteristiche mediterranee… Contro ad ogni previsione i ricci nel corso degli anni sono stati rivalutati… motivo per il quale si punta sempre sulla praticità delle acconciature, poiché i ricci si prestano bene a tanti tipi di styling… dallo stile più casual… a quello più raffinato

Sotto Katie HolmesSotto Shay Mitchel Sotto Jennifer LopezSotto Mica ArganarazSotto Selena Gomez

Pur avendo i capelli ricci si può osare con tagli più corti? Certo, purché si adottino le giuste accortezze legate al tipo di viso e di capello… ricordate di puntare su scalature e ciuffi asimmetrici così da non appesantire il tutto con altro volume e suggerire invece dinamismo e al contempo una maggiore leggerezza…Tuttavia l’ideale affinché i ricci si sposino bene con qualsiasi forma di volto, è optare per un’acconciatura medio-lunga, con scalature all’altezza degli zigomi, che addolciscano i lineamenti e suggeriscano un senso di verticalità… Inoltre i ricci, che siano naturali o ricreati, sono versatili e adatti a qualsiasi incarnato e colore di capelli… dal blonde al brown… fino alle tonalità più dark… Oltretutto i vari Curly Hairstyle possono essere modulabili… cioè si può dare più definizione al riccio o lasciarlo messy a seconda dello stile che si vuole ricreare…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share