Punkish Pixie

Questo inverno gli hair stylists per i capelli corti si ispirano all’atmosfera Grunge dello street style degli anni ’90… quando tagliarsi i capelli poteva essere considerato un atto di distinzione dalla massa, tipico della cultura Punk… Lo conferma il parrucchiere delle celebrities Adir Abergel, che ha rielaborato il taglio pixie con un allure punk, seppure chic ed elegante… Il Punkish Pixie, dunque è un taglio cortissimo e quasi rasato sulle tempie e sulla nuca e più lungo sulla testa e sulla parte anteriore

Sotto Kristen StewartSotto Adir Abergel mentre lavora il ciuffo decolorato di Kristen StewartSotto Kristen Stewart alla recente prima del remake del film “Charlie’s Angels”

Decolorare le punte del ciuffo esalta l’asimmetria del taglio, che si fa più audace… I piccoli ciuffi che accarezzano il collo, in questo caso, lo fanno somigliare ad una versione più corta del Mullet… Il colore della base così cenere scuro aumenta i contrasti… Questa versione con il ciuffo spazzolato indietro e leggermente bagnato, rendono il taglio molto moderno ed attuale… cavalcando anche la tendenza del look Wet… Sicuramente la morfologia del volto dell’attrice e il make-up abbinato, fanno il resto… tutto azzeccato!… Questo dimostra che è un taglio che bisogna adattare a seconda i casi e la forma del viso che si ha davanti!Il ciuffo invece di portalo indietro, potrebbe essere spazzolato tutto in avanti per occupare la fronte, un escamotage per nasconderne le dimensioni importanti, qualora fosse necessario… o magari tenerlo altissimo a mò di cresta, per mettere in risalto i lineamenti perfetti… Si potrà optare direttamente per una frangia sbarazzina invece del lungo ciuffoO ancora, eliminare le ciocche lunghe che sfiorano la nuca, annullando così l’effetto Mullet… Insomma… il Punkish Pixie è personalizzabile se si vuole osare con questo taglio ribelle che è sicuramente uno dei protagonisti di questa stagione…

Sotto Emilia ClarkeSotto Miley CyrusSotto Sarah PaulsonSotto Kris JennerSotto Nicole RichieSotto Katy PerrySotto Halsey

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Met Gala 2019

La settimana scorsa si è svolto al “Metropolitan Museum of Art” di New York, il Met Gala… un famoso evento benefico che ogni anno ci sorprende con i suoi look teatrali e talvolta quasi impossibili… Un’occasione per le celebrities, che calcano quel tappeto rosso, di lasciarsi andare alla fantasia e di giocare con i loro outfit
Quest’anno abbiamo visto sfilare il “massimalismo” all’ennesima potenza: un’abbondanza di look travolgenti, bizzarri e stravagantiacconciature di tutte le tipologie, trucchi coloratissimi, glitter a go go… Dettagli che non possono passare inosservati e che sicuramente detteranno tendenza anche nei prossimi mesi…

Sotto Chloe Grace Moretz con un’acconciatura in stile diva anni ’40 alla “Veronika Lake”, dall’effetto peek-a-boo rivisitato con un semi-raccolto con ciuffo anteriore a torchon… Le labbra fucsia effetto mat sono protagoniste indiscusse del suo make-up… Sulle palpebre un ombretto silver a dare luce…Sotto Kim Kardashian con onde wet e leggermente schiacciate alla radice per un effetto diva, ma dall’aspetto easy e scompigliate sulle lunghezze… Non manca di farsi notare con un trucco occhi intenso, dato da un ombretto in crema, dall’effetto bagnato, declinato in un tono bronzo che riprende i colori dell’intero outfitSotto Hailey Baldwin con coda altissima e a onda a forma di “S” accessoriata da una fascia nera, davvero super chic… Anche il trucco è perfetto per questo look anni ’60, labbra rosa e cat eye aerodinamicoSotto Emma Roberts con un semi-raccolto da figlia dei fiori… Per lei un rosa primaverile che sboccia sul suo abito e sullo sguardo, mentre file di fiori si intrecciano tra i capelli….Sotto Ashley Graham ha decorato la sua coda a segmenti, con la tecnica della bubble ponytail, con elastici, fermagli griffati, nastri… un’overdose di accessori per capelli all’insegna del “massimalismo” più estremo…Sotto Zoe Saldana ha aggiunto un dettaglio floreale e importante alla chioma leonina in cui convivono due texture ricce: radici schiacciate con micro-waves anni ’20 e riga al centro, effetto frizz e voluminoso sulle lunghezze… Ma il vero protagonista del look rimane lo sguardo, dato dalle palpebre ricoperte letteralmente di glitter e strassSotto Sophie Turner con un wet glitter look dall’allure fresca e futuristica che bene si abbina al suo make-up occhi dall’effetto stargaze, in una bellissima tonalità di azzurro mare metallizzatoSotto Lady Gaga con un caschetto biondo “frost”… Protagonista lo sguardo, impreziosito da lunghissime ciglia applicate che ricordano i raggi del sole che si irradiano dagli occhi… Le labbra fucsia accendono il tutto rispondendo ai grafismi ricreati sugli occhi con l’eyeliner…Sotto Jennifer Lopez si ricopre da capo a piedi di lustrini trasformando l’hairlook in un bob di perline e paillettes… Anche per lei ciglia ben separate e voluminose sventolano con le palpebre rivestite di toni olografici violacei… Le labbra sono da toni nude, ma glossy….Sotto Lily Collins osa ed esagera con il suo beauty look. Una chioma ultra generosa impreziosita da fiori... e cerca di interpretare la moda del periodo con il famoso mega cerchietto di Prada… e per finire con uno sguardo violet intensificato da ciglia ultra boldSotto Celine Dion che stupisce tutti e arriva sul tappeto rosso con un abito ultra scintillante e un copricapo piumato che impreziosisce il suo raccolto, uno chignon a ballerina L’oro è il colore applicato overall, anche sulle sopracciglia e le palpebre. A dare profondità al tutto l’occhio completamente bordato di nero…Sotto Ellen Fanning in versione Barbie anni Novanta con labbra glossy rosa confetto e un tocco di verde sulle palpebre… Tocco finale del look la coda alta, a fontana ed extra long chiusa da un nodoSotto Sara Sampaio con delle ciglia scenografiche piumate che puntano tutto sullo sguardo ultra bold. Per i capellli sceglie una coda alta, ordinata, lineare, impreziosita da un dettaglio gioiello applicato all’attaccaturaSotto Kristen Stewart che per i capelli punta al colore Pop, rivisitando un hairlook di David Bowie di qualche decennio fa. Dal mix di arancio e bianco dalla testa fino alle sopracciglia, declinate in un inusuale giallo ocra. A rifinire il look occhi pennellate di white sulle palpebreSotto Bella Hadid con un pixie cut con riga laterale e un make-up eyes che punta tutto sul tratto allungato e marcatissimo dell’eyeliner… Sobrio ma super elegante!Sotto Zendaya che interpreta una moderna Cenerentola, con tanto di “carrozza” per borsetta… Incarnato glow e radioso… E anche qui un mega cerchietto in stile Prada tra i capelliSotto Stella Maxwell con le palpebre ricoperte di strass e lustrini, come le stelle del suo abito… Tra i capelli un immancabile accessorio gioielloSotto Lucy Boynton con un bob grey-turchese, ultra luminoso e leggermente wavy… Il make-up è soft, fatta eccezione per le fila di strass, a mo’ di punte stellari, che si irradiano dagli occhi… le sopracciglia sono ultra wild e le labbra glossySotto Salma Hayek con le labbra corallo dalla texture cremosa che accompagnano uno smokey eyes fumoso, nei toni classici del grigio e del nero, e gote messe in rilievo da un blush albicocca… I capelli sono raccolti in uno chignon alto, impreziosito da una corona dorata firmata GucciSotto Naomi Campbell sofisticata e glamour… Capelli sciolti e lisci, e un abito rosa che richiama i toni delicati del suo make-up.Sotto Gisele Bundchen con un make-up ultra chic e ultra glow… Con dei capelli super glossySotto Saoirse Ronan… Le onde del suo lob wavy segue l’andamento delle “fiamme” sinuose dell’abito. Per il make-up sceglie dei colori molto soft, ma ultra scintillanti grazie al finish shimmer dell’ombretto color champagneSotto Kerry Washington con un pixie cut che si confonde con gli accessori applicati… Il resto del beauty look è molto soft, compreso il make-up eyes dato da leggere sfumature smokey nei toni del rosa abbinate a un tratto di eyeliner…Sotto Halsey con la chioma folta è impreziosita da frisé dorati… Stessa nuance ripresa negli angoli interni dell’occhio, allungato da un tratto di eyeliner…Sotto Candice Swanepoel sfoggia una ponytail alta, con degli originali grafismi creati sulla fronte con le stesse ciocche dei capelli…Sotto Miley Cyrus ha un make-up molto sobrio, dato da un mix di ombretto rosato e eyeliner che allunga lo sguardo… con le labbra dal colore rosa barbie. I capelli sono sciolti, lisci, con una deliziosa frangetta simmetricaSotto Madelaine Petsch che sceglie un abito verde acqua a farfalla in contrasto con un rosa shocking sfumato sulle palpebre… I capelli ramati dall’effetto glossy sono sciolti, impreziositi da una frangia pienaSotto Demi Moore che per il suo ritorno alle scene sceglie di sfoggiare una chioma extra long movimentata da onde ampie e soffici… Non azzarda con un look stravagante, ma mantiene una allure sobria ed eleganteSotto Regina King che punta tutto sullo sguardo con occhi completamente bordati di nero e palpebre colorate di viola, nuance che contrasta in modo deciso con il suo abito dal colore neutro… L’acconciatura è una delle più classiche da red carpet, ma non risulta mai banale…Sotto Alexa Chung con un outfit alla francese, con un baschetto che copre il suo ormai “gettonatissimo” Lob.. Per lei classiche labbra rosse che riprendono i toni dell’abito e un trucco occhi molto delicato, soft, come le spolverate di blush pesca che le scolpiscono gli zigomi…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Le mollette non mollano!

Pare che oggi le mollette per capelli abbiano molto da dire… Ebbene sì, le mollette non mollano! Sarà che quest’anno si riprenderanno le tendenze in voga negli anni ’90… o sarà che si ci mettono pure le “influencer” a dettare la moda in fatto di acconciature e soprattutto a rivalutare i fermagli come accessori assolutamente da avere: must have!… In cima alla lista delle clips-addicted appare, infatti, l’imprenditrice e blogger italiana Chiara Ferragni che nel front row della sfilata Versace AI 19/20 pochi giorni fa si è mostrata con i capelli raccolti da una coppia di mollette luminoseSotto sempre Chiara Ferragni con i fermagli firmati con la “medusa” di VersaceUn look, quest’ultimo, molto amato anche dalla modella e influencer Alexa Chung che sceglie spesso di impreziosire il suo long bob con mollette vintage… In versione più informale… o molto più ricercata per impreziosire un raccolto con un fermaglio di diamanti firmato BulgariOppure in versione più spiritosa con un fermaglio di cristalli Swarovski che formano una scritta… proprio a voler riprendere la moda degli anni ’90 La disposizione delle mollette dipende molto dal viso della persona e dalla lunghezza dei capelli… meglio averli medio-lunghi per raccolti e acconciature più creative… ma vi garantiamo che anche sui tagli corti le mollette in alcuni casi riescono a dare quel “tocco alternativo”

Sotto Kristen Stewart

Con le mollette si riescono a creare diversi look e a volte si può totalmente reinterpretare un taglio… anche con la scelta dei fermagli insoliti!

Sotto Olivia Culpo

Dunque libera la fantasia con questi accessori… che inoltre potrebbero anche “controllare la pettinatura”… e questa è un’altra caratteristica che rispecchia gli anni ’90, dove tutto era molto clean… Si possono scoprire nuca, orecchie, fronte: tanti look diversi ma assolutamente sempre studiati ad hocGiocare con le forme e i materiali… che siano fermagli semplici o griffati… l’importante è personalizzare il proprio stile

Sotto Solange KnowlesSotto Hailey BaldwinSotto Bella HadidSotto Rita OraSotto Emmy RossumSotto Kaia GerberSotto Edie Campbell per la sfilata di Simone Rocha PE 18/19Sotto Sarah PaulsonSotto Elle FanningSotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Long Pixie Cut

Il Long Pixie Cut è un carré cortissimo che punta tutto su un’importante asimmetria tra la parte posteriore, decisamente più corta, e quella anteriore, che vedrà invece un ciuffo o una frangia piuttosto lunga, piena o sfilata…

Sotto Lily Collins Sotto Julianne Hough 

L’anima del Pixie Cut Lungo è proprio questo disequilibrio e il frangione laterale, che conferiscono senza dubbio un piglio più glam-rock all’haircut.

Sotto Rita Ora 

Il Long Pixie Cut è indicato soprattutto per chi ha un viso: tondo, spigoloso o allungato… praticamente è un taglio adatto a tutte le forme del viso! Perché?! In tutti questi casi infatti, l’asimmetria e la scalatura possono aiutare a ristabilire le proporzioni e dare maggiore armonia al volto

Sotto Ashlee Simpson

Perfetti sono i ciuffi laterali voluminosi e importanti per nascondere difetti e imperfezioni, valorizzando invece altri punti forti del viso

Sotto Kristen Stewart 

Inoltre l’asimmetria accentuata e l’effetto spettinato in certi casi, conferiscono al look uno stile dinamico, moderno e femminile

Sotto Scarlett Johansson 

C’è chi poi punta tutto su un bel ciuffo “sproporzionato”, con l’intenzione di sdrammatizzare i lineamenti che possono sembrare rigidi e mascolini… a causa anche della corporatura ben impostata… e a cui i capelli lunghi potrebbero andare a peggiorare appesantendo l’aspetto

Sotto Federica Pellegrini 

Il Long Pixie Cut senza dubbio dona un aspetto contemporaneo a chi vuole drasticamente cambiare il proprio look… soprattutto per chi vuole trasmettere grinta e forza di personalità… tenendo in considerazione, oltre al discorso dei lineamenti del viso… anche gli outfit che si andranno a scegliere

Sotto la trasformazione della cantante Emma Marrone, che senza dubbio nel secondo caso, considerando la presenza scenica che dovrà rappresentarla, fa la scelta azzeccata preferendo il Long Pixie Cut!


A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Cannes 2018, lo Chignon vince!

Lo Chignon è una di quelle acconciature che sta benissimo sia sui capelli lunghi che sui capelli medi, rendendo ordinato anche un outfit messo insieme all’ultimo secondo… Durante il Festival di Cannes di quest’anno, lo Chignon è stata l’acconciatura più gettonata sul red carpet!

Sotto Irina Shayk… con uno chignon morbidissimo ed extra naturale che rende sofisticato qualsiasi look…. se poi lo si abbina ad un make up dove il protagonista è un rossetto rosso… il tutto diventa super glamour!Sotto Sara Sampaio… con uno Chignon più complesso… infatti è costruito al suo interno con tanti mini buns… ulteriori piccoli Chignon in ordine crescente…  Sotto Stella Maxwell… La modella non ha un solo chignon ma opta per averne ben due… come se fossero appoggiati casualmente uno sopra l’altro Sotto Amber Heard… L’attrice accompagna la sua scollatura vertiginosa e sexy ad uno chignon messy che è delizioso e rende il tutto sbarazzino…  Sotto Kristen Stewart… Originale la scelta di tenere libero il suo maxi ciuffo e di legare la parte dietro con un micro chignon… Un look esclusivo e moderno!  Sotto Deepika Padukone… L’attrice indiana sfoggia un abito che gioca molto sui volumi… in questo caso è obbligatorio tenere i capelli raccolti per dare maggiore risalto a questo capo di alta sartoria… La scelta dello Chignon alto è azzeccata! Sotto Kendall Jenner… La modella sceglie uno Chignon raccolto a meta testa, lasciando due ciocche di capelli lunghi ad incorniciare il viso… L’acconciatura è resa speciale anche dall’effetto un po’ messy dato dalle puntine di capelli che spuntano fuori dallo chignon… Sotto Hailey Baldwin… Le sfumature rosa sui capelli della modella rendono lo Chignon molto di tendenza, in linea con le colorazioni del momento… L’acconciatura bicolor con il gioco di ciocche libere ai lati, oltretutto appare molto sofisticata… Sotto Rosie Huntington-WhiteleyChignon classico, lineare e semplice… che mette in risalto il colore rosso del suo intero outfit…  Sotto Kate Moss… Il suo Chignon è tra il messy e il classico, tirato sulle tempie e con la parte davanti sapientemente “cotonata” Sotto Cate Blanchett… L’attrice ha scelto per la sua acconciatura uno Chignon basso raccolto morbidamente con una riga centrale…  Sotto Araya Hargate… Lo Chignon risulta estremamente elegante con questo effetto Wettenuto basso e raccolto con la riga laterale Sotto Aishwarya Rai… Sicuramente una delle acconciature più insolite che si sono viste su questo red carpet… Uno Chignon costruito con lo stile Origami…  Sotto Julianne Moore… L’acconciatura scelta dall’attrice è alta, quasi a punta… e rispecchia un po’ lo stile orientale del momento… Si cerca di dare struttura e verticalità anche ad uno semplice Chignon… 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share