Christmas Hairstyle

Quale occasione migliore, se non il Natale, per provare un’acconciatura da sogno? Una di quelle capaci di farti brillare più delle lucine sull’albero, regalandoti un hairlook elegante ma al contempo delicato, che sappia ammaliare senza dare nell’occhio… Che siano corti o lunghi, con i tuoi capelli puoi giocare e sperimentare nuovi hairstyle

Sotto Karlie Kloss… L’acconciatura un po’ spettinata per un look informale, da abbinare a un outfit serio per una contrapposizione di stili che convince…Sotto Rita Ora Boccoli XXL, per un’aria da tenero angelo… ma con carattere!Sotto Vanessa Hudgens… Quale migliore occasione è il Natale per sfoggiare accessori preziosi, soprattutto per valorizzare i nuovi haircut di tendenza… Sotto Khloe Kardashian… Una versione sofisticata ma moderna della Ponytail, costruita con le forcine laterali… Sotto Gigi Hadid… Si può dare un tocco in più ad una semplice treccia bassa creando l’effetto wet alle radici con un sapiente lavoro di styling… Sotto Beyoncé… Il mezzo raccolto che sfoggia la cantante è alto e tiratissimo, da portare con le punte leggermente mosse e cotonate… una vera diva! Sotto Lily Collins… In questo caso, il mezzo raccolto è sì altissimo, ma morbido con qualche ciocca ad incorniciare il viso… e non può mancare l’accessorio preziosoSotto Cate Blanchett… Sfoggia l’acconciatura più in voga del momento il Wet Look… Fresco e leggero, l’effetto lucido ha una declinazione più moderna e attuale…Sotto Kate Beckinsale… Uno chignon in una delle versioni più eleganti che si possono proporre… lucido e con un leggero volume sulla parte davanti…Sotto Katy Perry… La versione del doppio chignon con treccia che li fermaDouble Buns spiritoso per chi vuole stravolgere un classico come lo chignon in occasione delle feste

Con questi suggerimenti che possono ispirare il vostro look per questi giorni di festa… auguriamo alle nostre clienti e a tutti i nostri lettori: un felice e sereno Natale!!!Sonia Baglieri e Roberto Dimartino

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Modern Finger Waves

Il “Finger Wave” in realtà è un metodo per fissare i capelli… un’acconciatura che risale agli anni ’20 e ’30 e che è stata riproposta da diversi hairstylist nelle ultime sfilate per il prossimo autunno-inverno 2017-18Oscar De La Renta, Marc Jacobs, Chanel… etc.etc…Di cosa si tratta?! Come dice lo stesso termine in plurale “Finger Waves” letteralmente significa “Onde che per ottenerle bisogna modellarle con le dita”… La tecnica tradizionale, inventata negli anni ’20 da Marcel Grateau detta anche Marcelling vuole che si “pizzicano” i capelli tra le dita dopo averli inumiditi con un prodotto specifico di styling… si fermano con delle pinze lunghe… Ovviamente ai giorni nostri per i capelli più lunghi ci si aiuta con la hair straightenerUna volta completamente asciutti i capelli si sciolgono e si pettinano in direzioni alternate per ricreare la forma delle onde… Quando si ottiene il risultato desiderato i capelli vengono fissati con dei prodotti di finish per aiutare a mantenere la loro forma… In America quest’anno è stata una delle acconciature sposa più richiestaNel corso degli anni abbiamo visto molte star di Hollywood sfoggiare questo tipo di hairstyle… Le “Finger Waves” subito evocano l’epoca d’oro del Cinema, ed è per questo motivo sono state reinterpretate in chiave moderna… molte celebrities scelgono questo look per dare un tocco ancora più glamour al loro outfit elegante e sofisticato… a dimostrazione che ispirarsi ad un genere così retrò fa sorgere la voglia di evocare quell’atmosfera da Grande Gatsby anche nei nostri look odierni!!!

Sotto BeyoncéSotto Kate Bosworth Sotto Nicole RichieSotto January Jones Sotto Tyra Banks Sotto Arizona Muse Sotto Amy AdamsSotto Evan Rachel WoodSotto Cara DelevingneSotto Demi Lovato Sotto Coco Rocha A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Bafta e Grammy Awards 2017

Domenica 12 Febbraio si sono svolti in contemporanea due eventi molto attesi… a Londra sono stati assegnati per il Cinema i premi Bafta,  l’equivalente degli Oscar… e a Los Angeles invece sono stati assegnati per la Musica i Grammy Awards… Ovviamente quando ci sono queste grandi occasioni mediatiche la nostra attenzione si sofferma sui look sfoggiati dalle dive sul red carpet… Partiamo dai premi Bafta

Sotto Kate Middleton con un raccolto vaporoso in stile retrò…Sotto Emma Stone… con i capelli tirati indietro e dall’effetto leggermente wet, ma che stanno insieme con il dettaglio origami” che è tanto di tendenza…Sotto Noomi Rapace… con un caschetto corvino super liscio in stile anni ’20Sotto Penelope Cruz… con un Long Bob con una frangia leggera, taglio che sarà molto di tendenza per la prossima stagione primavera-estate…Sotto Nicole Kidman… talmente bella che può andare in giro anche spettinata… capelli sciolti Messy, come se si fosse appena alzata dal letto…Sotto Michelle Williams… una delle “icone” del momento che riesce a portare benissimo il biondo platino… il suo pixie haircut è uno dei più copiati in assoluto… semplice ma futuristico allo stesso tempo…Sotto Anya Taylor-Joy… capelli divisi da una riga centrale e poi raccolti in una ponytail… rimane una delle soluzioni più pratiche per chi vuole un raccolto elegante…Sotto Bryce Dallas Howard… con un Top Knot… chignon alto e frangia abbondante…Sotto Daisy Ridley… con un acconciatura che nel dettaglio risulta con l’effetto wetSotto Taylor Hill… con una stilosa e liscia ponytail, stavolta con la riga di lato…Sotto Ava West… con un’acconciatura a schiaffo, la Peekaboo Bang … tipica delle dive anni ’40… molto stile Jessica RabbitOra passiamo al red carpet dei Grammy Awards… Sotto la pluripremiata Adele, con un’acconciatura che ricorda un po’ quella retrò di Kate Middletone vista prima…Sotto Katy perry… con un biondissimo Messy Long Bob… Sotto Rihanna… con dei lunghissimi morbidi capelli con delle tonalità sul castano molto caldo… ma con delle sfumature che virano al bronzoSotto Rita Ora… con un’acconciatura molto fresca ed elegante… i capelli tirati su dai lati… che mettono in risalto il suo profilo….Sotto Jennifer Lopez… opta per un classico super liscioSotto Beyonce… la futura mamma, anche lei opta per dei capelli lunghissimi (oltre misura) e super lisciSotto Solange Knowles, sorella di Beyonce… con un’acconciatura che porta all’insù i suoi folti capelli ricci

Sotto Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson… con un taglio mosso scalato che si userà tantissimo la prossima primavera-estate…Sotto Lady Gaga… con un’acconciatura molto Rock… e si intravedono delle ciocche rosa mescolate a delle tonalità pescaA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Pronte per il Plopping?!

Che cos’è il Plopping?! Iniziamo col dire che non una parolaccia!!! Il Plopping è un metodo facilissimo di asciugare i capelli… soprattutto per le ragazze che vogliono ottenere un bel mosso soffice… e soprattutto per le ragazze di natura già ricce che non vogliono avere l’effetto crespo!

Sotto Shanina Shaik
post_30_pic1

In che cosa consiste?! In poche parole, il Plopping consiste nel raccogliere i capelli in una specie di turbante post-doccia e poi completare l’asciugatura… Seguite questi semplici step!

Lavatevi i capelli come vostro solito con uno shampoo specifico per capelli ricci… Pettinarli solo con le dita o con un pettine dai denti larghi giusto per applicare in modo omogeneo il balsamo… Sciacquate e applicate una maschera… mettete in posa… e sciacquate abbondantemente… Questi passaggi essenziali idrateranno e nutriranno la vostra chioma ulteriormente…post_30_pic2post_30_pic4post_30_pic5

Bene… siete pronte?! Tamponate delicatamente i capelli con un asciugamano asciutto  in modo da togliere un po’ di acqua… Applicate su lunghezze e punte una crema per definire i ricci… quella che sei abituata a mettere… Massaggiate… Se ne scegliete una specifica,  aiuterà il potere anti-crespo del Plopping stesso… e i vostri ricci saranno ancora duraturi! Ora arriva il bello!!! Prendete una t-shirt di cotone, a maniche lunghe… particolarmente comoda per la tecnica del Plopping… Ora, l’idea è quella di non raccogliere i capelli come al solito… ma di appoggiare la maglietta su un piano orizzontale, come il piano di una sedia, di un tavolo o del vostro lettopost_30_pic7

A questo punto avvicinatevi con la testa e fate in modo che i capelli, toccando la t-shirt, si “arrotolino” e si pieghino su loro stessi, restando sulla parte alta della vostra testa… Quando avrete ormai quasi la testa appoggiata alla superficie, prendete la maglietta e copritevi fino alla nuca… Fate la stessa cosa con la parte davanti e, per fissare il tutto, legate le maniche o davanti, sopra la fronte, o dietro, sopra al collo…post_30_pic8Alla fine fate un bel nodo con le maniche lunghe… che fisserà il tutto…post_30_pic9Lasciate in posa per 30 minuti… ogni tanto riscaldate con il phon la maglietta senza però sciogliere il nodo!… Abbiate tanta pazienza!

post_30_pic10Quale sarebbe la differenza con il legare i capelli con il classico asciugamano a turbante?! Il turbante “costringe” i capelli in un “annodamento” in verticale… Invece con il Plopping, i capelli si appoggiano in modo non costrittivo seguendo le onde naturali della chioma…post_30_pic11Alla fine, una volta sciolto il “pacchetto” che avete in testa, basterà asciugare un po’, se sono ancora umidi, come fate di solito…  con il phon e diffusore… E poi… godetevi lo spettacolo dei vostri capelli vaporosi, morbidi, ricci o mossi che siano, senza tracce di crespo all’orizzonte!!! Ricordatevi il 2017 sarà l’anno delle teste ricce!!!

Sotto Beyoncépost_30_pic12Sotto Vanessa Hudgenspost_30_pic13Sotto Salma Hayekpost_30_pic14Sotto AnnaLynne McCordpost_30_pic15A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Side Braid

Le trecce, come acconciatura, non sono mai passate mai di moda… Da un paio d’anni a questa parte sono tornate prorompenti in diverse declinazioni… Qualsiasi variante è buona per fare tendenza… o per inventarsi un nuovo look… o per distinguersi dai “banali intrecci” che magari sono più semplici da eseguire, ma che non dovrebbero comunque mai essere sottovalutati… Non sempre è bello ciò che è complicato… anzi a volte, la semplicità di esecuzione può avere un risultato ugualmente di gradevole impatto!… Se l’anno scorso la Fishtail Braid la faceva da padrone… quest’anno la Side Braid ha avuto la meglio…post_2_pic1 La treccia portata su un lato è davvero versatile… Se poi si combina insieme alla ben nota Fishtail Braid l’effetto è favoloso…

Sotto Kendall Jennerpost_2_pic7Sotto Sarah Hyland post_2_pic2

C’è da dire che “gli intrecci” in genere, sui capelli valorizzano le sfumature colorate e i riflessi naturali… quindi ovviamente la treccia è adatta per chi vuole spingere su certi effetti luminosi dovuti per esempio alle colorazioni…

Sotto Beyonce post_2_pic3

Basta poi pensare di adornare la treccia laterale con una corona floreale… o giocare con decorazioni, fermagli e perline che l’intreccio potrebbe essere un’idea da adottare per un’acconciatura sposapost_2_pic4post_2_pic5post_2_pic6

E qual è il modo più trendy di portare la Side Braid?! Senza dubbio morbida in stile Boho Chic, spettinata in stile Messy… e quasi sciolta in stile Loose

Sotto Elizabeth Olsen post_2_pic8Sotto Blake Lively post_2_pic9Sotto Cameron Diaz post_2_pic10A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share