Undercut Hair Design

Gli hairstylist prevedono che nel prossimo anno 2019 saranno rivalutati i capelli rasati… L’Undercut Hair Design promette di essere un grande ritorno tra le acconciature da donna di tendenza… La tecnica di rasare solo certe zone della chioma si presta a tante variazioni… Innanzitutto si deve stabilire insieme al parrucchiere che porzione tagliare, in modo da esaltare certi elementi della nucaIl massimo poi sarebbe abbinare l’Undercut ad un colore di tendenza per enfatizzare ancora di più lo stile contemporaneo Se poi ci si vuole sbizzarrire, si possono scegliere dei disegni freschi e attuali… un po’ dall’anima punk… Basta prendere ispirazione da Instagram cercando l’hashtag: #undercutdesignUna volta decisa la zona da rasare e quella da lasciare naturale, si lavora con le forbici, rasoio elettrico e lama per definire l’Undercut…. E proprio perché servono diversi strumenti e molta precisione per rasare i capelli, si consiglia fortemente di rivolgersi ad un hairstylist che sicuramente ha una padronanza professionale degli strumenti e non sbaglia nemmeno un millimetro per realizzare questo particolarissimo taglio… E non importa avere i capelli corti o lunghi, l‘Undercut e la rasatura in generale permette di personalizzare il look… Infatti è facile poter decorare la chioma, creando disegni o sfumature che meglio rappresentano il proprio stile

Ecco alcune celebrities che, pur avendo chiome diverse, sono riuscite a far funzionare questo taglio…

Sotto Selena GomezSotto Ruby RoseSotto Cassie VenturaSotto Demi LovatoSotto Katy PerrySotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Foulard o Bandana?!

Sia il foulard che la bandana sono degli accessori coloratissimi perfetti per raccogliere e tenere in ordine la chioma nei caldi giorni d’estate… Le celebrities li indossano tra i capelli per dare vita ad un look un po’ rockabilly che evoca gli anni ’50… o un pò gipsy e piratesco… o un po’ bon ton… Come interpretarli?! Con le chiome sciolte sulle spalle o a mo’ di fascia, ma entrambi possono essere ultra chic! Sotto il cappello o annodati intorno ad un top knot, oppure in stile rétro… o anche abbinati ad un make up fatto a regola d’arte, completamente nude o al contrario con delle labbra di fuoco… o ancora con degli orecchini che ben incorniciano il volto… Vi proponiamo alcuni esempi… per tutti i gusti!

Sotto Rihanna… sfoggia un look da vera pin up! Sotto sempre Rihanna, una vera addicted della bandana, che poi abbinata ad un altro accessorio come il cappello è davvero cool!… Sotto Joan Smalls… la fronte così fasciata mette in risalto le sue labbra perfette Sotto Pia Mia… acconciatura immediata, semplice e messy Sotto Eva Mendes… acconciatura da grande diva… in puro stile bon ton…  Sotto Alessandra D’Ambrosio… un lungo foulard accompagna la lunghezza dei suoi capelli per uno stile boho…  Sotto Lady Gaga… il make up rockettaro, riprende i colori e la grafia della bandana Sotto Paris Jackson… la figlia di Michael Jackson sfoggia un outfit gipsy e ribelle… Il foulard annodato alla nuca lascia libere le sue beach waves Sotto Bella Hadid… lo sfoggia durante l’ultima sfilata di Alexander Wang… evoca un po’ lo stile dei bikers… la moda dei motociclisti…  Sotto Kaia Gerber… la figlia di Cindy Crawford usa la bandana per proteggere i suoi capelli durante l’esposizione al sole… Sotto Kylie Jenner… per trattenere i suoi capelli color pastello sceglie un foulard di Louis Vuitton… perchè il monogramma e la logo-mania, è e sarà sempre di moda!… Sotto Ireland Baldwin… con una bandana che riprende la bandiera della sua t-shirt… Sotto Reese Witherspoon… una piccola bandana è legata intorno allo chignon… molto femminile e dalle “buone maniere”… Sotto Blake Lively… il foulard rende protagonista l’acconciatura ben curata per uno stile classico che evoca il glamour e l’eleganza degli anni ’60… 

Sotto altri esempi a cui ispirarsi… perché il foulard e la bandana sono accessori super versatili e con loro si possono creare delle bellissime acconciature… Inoltre si adattano a tutte le lunghezze, sia che tu abbia capelli lunghi o capelli più corti, e puoi giocare con i colori e le fantasie, adattandoli all’outfit… Scegli il tuo stile!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Grammy Awards 2018

Si è appena svolto a New York l’evento che a Gennaio celebra la musica e i suoi protagonisti, la serata dei Grammy Awards 2018… E come ogni anno, questo è uno dei red carpet più attesi dalle fashion victim che prendono ispirazione dai look sfoggiati dalle celebrities… 

Sotto Lady Gaga con una lunga Fishtail Braid, una treccia a spina di pesce color biondo platino… e dietro con un nastro con un intreccio realizzato con un “effetto corsetto”… come se si andasse a chiudere un bustino in stile vittorianoSotto Rihanna… stavolta la vediamo con una chioma lussureggiante e voluminosa con dei morbidi ricci… Sotto Cardi B, con uno chignon morbido con qualche ciocca lunga lasciata sciolta… Sotto Chrissy Teigen, con un Bob con delle flat waves… le onde leggermente appiattite sulle punte… Sotto Janelle Monae… con un pixie-cut bicolore… con la riga decorata da dei micro-fermagli a gioiello come se fossero dei punti luce… Sotto Camila Cabello… con un romantico morbido semi-raccolto… e una maxi frangia sdoppiata…  Sotto Lana Del Rey… con un’acconciatura semplicissima ma con una delle decorazioni più originali tra quelle viste su questo red carpet… Un’aureola fatta di stelle completa il suo look vintage-glam…  Sotto Rita Ora… con un’acconciatura che ricorda gli anni d’oro di Hollywood… i capelli tutti all’indietro senza riga, mettono in evidenza le tempie… vengono così fuori i lineamenti, per un risultato estremamente raffinato Sotto Miley Cyrus… anche lei sfoggia un’acconciatura in stile diva di Hollywood Sotto Alicia Keys… con un’acconciatura quasi “futuristica”… due Ponytail con delle micro-bubble… che sembrano due trecce… sono infatti legate da tante fascette…  Sotto Sarah Silverman… con un mezzo raccolto cotonatissimo… per dare ancora più volume sulla parte alta della testa… Sotto Katie Holmes… con una delle acconciature più apprezzate e più di tendenza di questo periodo… ha infatti sfoggiato un look anni 20… Capelli corti e fingerwaves in puro stile Charlestonretrò ma moderno allo stesso tempo!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Perms are coming back!

Ebbene sì… “Perms are coming back!” La permanente sta tornando! Un po’ perché questo look tipico degli anni ’80 è stato recentemente rivalutato… un po’ perché, da un po’ di tempo a questa parte, si sta confermando la passione per i ricci e per le chiome voluminose… anche da parte di molte celebrities

Sotto Sarah Jessica Parker  Sotto Lily CollinsSotto Mandy Moore

Rivisitata in chiave moderna, nelle modalità e nei dettagli, la Permanente come tutti gli hairstyle tipici degli anni ’80  è perfetta per chi vuole anticipare una tendenza già diventata moda ad Hollywood e per chi vuole giocare con ricci e volumi… La regola è una sola: osare… E quindi anche provare la frangia curly… che ormai sta diventando un must have

Sotto Rihanna Sotto Zendaya Sotto Kate Hudson addirittura sfoggia la frangia con un raccolto riccio romantico

I capelli “permanentati” non sono una prerogativa solo di chi ha i capelli lunghi… Sotto Julia Garner, che anche con taglio corto non rinuncia ai suoi ricci… sia lavorati in modo più fitto e sia con un aspetto estremamente morbido ed elegante

E come abbiamo visto anche con qualche esempio sopra… i capelli ricci stanno diventando una scelta per chi è abituata a vedersi con i capelli biondi

Sotto Even Annalynne McCordSotto Taylor Swift 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Look Olografico

Sui social networks ogni tanto capita di imbattersi in una tendenza che proprio non possiamo ignorare… anche se apparentemente sembra quasi impossibile da proporre… Questo “look”, di cui oggi tratteremo, è diffuso grazie anche ad alcuni prodotti di aziende importanti e si è visto molto sulle ultime passerelle di moda… allora, riflettiamo e deduciamo che questa tendenza non è poi così improponibile! Di cosa si tratta?! Parliamo del Look Olografico, detto anche Duo-Chrome, in cui i colori metallici creano un’illusione ottica arcobaleno degna di un film di fantascienza!!!

Sotto dalla sfilata di Hugo BossSotto dalla sfilata di Burberry ProrsumSotto Cara Delevingne

Sotto ancora Cara Delevingne per Blumarine

Sotto RihannaSotto Rita Ora

Cos’è l’ologramma?! E’ un immagine con un effetto tridimensionale che viene fuori con il movimento… Questa tridimensionalità grazie a dei colori iridescenti, può essere applicata a “qualsiasi cosa” che muovendosi possa dare un illusione ottica… E quindi immaginate questo effetto sui tessuti, gli accessori, il make-up… e perché no, anche i colori dei capelli

Per quanto riguarda la manicure basta cercare #holographicnails… vi risulteranno migliaia di esempi di nails olografiche!Per quanto riguarda gli accessori moda… dopo che sui social si digita l’hashtag #holographicaccessories si capisce che ogni marchio di moda quest’anno ha proposto almeno un accessorio che abbia l’effetto olografico…Sicuramente il campo del make-up è il terreno più fertile dove proporre questo tipo di look… basta cercare #holographicmakeup e ci si rende subito conto di quanto sia dilagante questa moda…E non pensiate che il campo dell’hairstyle sia da meno… Il bello di questa tendenza è che ci incoraggia a far uscire “l’unicorno che c’è in ognuno di noi”… a rompere le righe, a sperimentare… Ovviamente molti haircolorist hanno preso alla lettera questo look decisamente futuristico… I riflessi arcobaleno sui capelli, danno ancora più il senso di tridimensionalità al significato del termine olografico… In più, i capelli “non stanno mai fermi”… quindi il movimento, ovviamente con l’aiuto della luce, aiuta a tirar fuori le varie sfaccettature delle nuance applicate alle ciocche… Ecco che si forma l’ologramma!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share