Undercut Hair Design

Gli hairstylist prevedono che nel prossimo anno 2019 saranno rivalutati i capelli rasati… L’Undercut Hair Design promette di essere un grande ritorno tra le acconciature da donna di tendenza… La tecnica di rasare solo certe zone della chioma si presta a tante variazioni… Innanzitutto si deve stabilire insieme al parrucchiere che porzione tagliare, in modo da esaltare certi elementi della nucaIl massimo poi sarebbe abbinare l’Undercut ad un colore di tendenza per enfatizzare ancora di più lo stile contemporaneo Se poi ci si vuole sbizzarrire, si possono scegliere dei disegni freschi e attuali… un po’ dall’anima punk… Basta prendere ispirazione da Instagram cercando l’hashtag: #undercutdesignUna volta decisa la zona da rasare e quella da lasciare naturale, si lavora con le forbici, rasoio elettrico e lama per definire l’Undercut…. E proprio perché servono diversi strumenti e molta precisione per rasare i capelli, si consiglia fortemente di rivolgersi ad un hairstylist che sicuramente ha una padronanza professionale degli strumenti e non sbaglia nemmeno un millimetro per realizzare questo particolarissimo taglio… E non importa avere i capelli corti o lunghi, l‘Undercut e la rasatura in generale permette di personalizzare il look… Infatti è facile poter decorare la chioma, creando disegni o sfumature che meglio rappresentano il proprio stile

Ecco alcune celebrities che, pur avendo chiome diverse, sono riuscite a far funzionare questo taglio…

Sotto Selena GomezSotto Ruby RoseSotto Cassie VenturaSotto Demi LovatoSotto Katy PerrySotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Burnt Caramel

I capelli castani sono simbolo di un look classico, senza tempo ed estremamente elegante. Per questo, a volte, risulta particolarmente difficile cambiare colorazione e abbandonare la propria base naturale. È vero anche, però, che con l’arrivo della bella stagione il desiderio di sfoggiare una colorazione di capelli diversa si fa sempre più vivo ed è impossibile resistere a questa tentazione! È proprio per questo motivo che da qualche giorno il web sta impazzendo per un nuovo colore capelli 2018 in grado di rinnovare i capelli castani e donare novità e brillantezza alla chioma senza intaccare il suo naturale fascino…

Parliamo dei Burnt Caramel Hair, la nuance letteralmente si traduce: capelli color Caramello Bruciato… che non vuol dire spento, anzi… i capelli color caramello saranno resi luminosi grazie a schiariture particolari realizzate ad hoc… ed esaltati da giochi di chiaro-scuro… dove parte le parti scure saranno dovute all’effetto “Burnt”…. Insomma, una soluzione perfetta per chi desidera un look fresco ed estivo, senza rinunciare alla dolcezza sofisticata del proprio colore di base…

Sotto Miranda Kerr 

Il Burnt Caramel sta diventando la colorazione più in voga del momento. Semplice, delicata e molto simile al Tiger Eye, è perfetta per chi ha un capello castano e desidera rendere più luminosa e vibrante la propria chioma… Senza dubbio il risultato sarà un colore di capelli caldo, che dal castano può mostrare degli accenni di biondo, regalando highlights dall’effetto naturale e illuminando il volto

Sotto Eva Longoria 

I capelli color Burnt Caramel si ottengono grazie al mix di nuance che vanno dall’oro al nocciola, fondendosi ovviamente con toni più scuri come quelli del cioccolato e del castano. Il risultato è un capello schiarito in porzioni della chioma studiate strategicamente per dare un nuovo contorno al volto e valorizzare la luminosità del capello. Il Burnt Caramel è perfetto per chiunque voglia prepararsi all’arrivo dell’estate… perché meglio si concilia alle incredibili schiariture del sole estivo, che sono già di per sé naturali… E’ un colore discreto in grado però di rinfrescare il look, senza penalizzare l’estrema eleganza del castano naturale

Sotto Sandra Bullock 

Per chi è più indicato il color Burnt Caramel Hair?! Come si può dedurre, questa nuance è indicata per chi ha una base di capelli castani e vuole regalare nuova luminosità alla chioma… I capelli Burnt Caramel Hair sono quindi indicati per chi ha dei capelli castani chiari o castani scuri e vuole arricchirli di sfumature bionde e dorate, dall’effetto caramellato

Sotto Selena Gomez 

Per quanto riguarda il tipo di taglio, il Burnt Caramel esalta il Long Bob… ed è anche adatto su chiome molto lunghe e scalate, dove l’effetto multi-sfaccettato potrà apparire ancora più intenso e brillante

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Sleek Hair Mood

Riprendendo il discorso sulle tendenze del momento che vogliono come protagonista lo stile Minimal, delicato e di classe… Oggi parliamo dello Sleek Hair Mood, l’effetto bagnato che negli ultimi mesi ha conquistato i look delle passerelle e dei red carpet più seguiti del momento… Ultra lisci e lucidissimi, i capelli wet spopolano tra celebrities… Da portare su capelli sciolti o raccolti in una coda da cavallo, pettinati all’indietro o con la riga al centro… Scopriamo le varie versioni sul trend più in voga del momento!

Sotto Gigi Hadid 

I capelli wet innanzitutto sono freschi ed eleganti… Sebbene rispecchiano il genere minimal, sono apparentemente semplici da realizzare… perché i capelli devono soprattutto apparire sani e curati… Lo Sleek Mood è ideale per donare un look originale alla propria chioma, regala allo stile un fascino particolare ed è veramente glamour

Sotto Lily Collins 

Tuttavia, gli sleek hair non possono essere portati in qualsiasi occasione… l’effetto bagnato, può infatti risultare troppo audace nelle situazioni più informali. Noi vi consigliamo di realizzarlo per una serata speciale e abbinarlo ad un make-up smokey o nude, a seconda del vostro stile… perché è una delle acconciature che più mette in risalto gli occhi

Sotto Kim Kardashian Sotto Ashley Greene 

E per quanto riguarda lo styling? I capelli effetto bagnato possono essere portati pettinandoli all’indietro, per esaltare i propri lineamenti e creare maggior volume sulla parte centrale della testa… Lo Sleek Mood si può sfoggiare con la riga centrale… questo effetto è ideale per chi ha un volto simmetrico e vuole valorizzarne la forma con un hairstyle semplice ma d’effetto… Infine, gli sleek hair sono ideali anche su raccolti e semi-raccolti come code di cavallo, chignon… e anche sui capelli corti!

Sotto Selena Gomez Sotto Kendall Jenner 

Sotto Cheryl Cole 

Sotto Ashley Benson 

Sotto Emma Watson  Sotto Shailene Woodley 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Short and Medium Curly Hairstyle

I tagli ricci corti o di media lunghezza si confermano uno dei trend della moda capelli dell’estate 2017… In particolare il Long Bob riccio con frangia importante, sul modello del taglio Swag e in omaggio agli hairstyle iconici degli anni ’80, è infatti una delle acconciature must-have da sfoggiare per essere trendy in questa stagione, che premia in primis le acconciature di media lunghezza…In generale, il long bob e i tagli “medium size” rappresentano la scelta migliore per chi sfoggia una chioma riccia e ribelle… In primo luogo i long bob sono pratici, si possono gestire con maggiore facilità… e poi a differenza dei capelli lunghi e ricci, i tagli medi scongiurano il rischio di far perdere tonicità e forma al riccioIn passato si pensava che i ricci fossero una prerogativa dello stile Afro, adatti cioè ad una donna con capelli tendenzialmente scuri o dalle caratteristiche mediterranee… Contro ad ogni previsione i ricci nel corso degli anni sono stati rivalutati… motivo per il quale si punta sempre sulla praticità delle acconciature, poiché i ricci si prestano bene a tanti tipi di styling… dallo stile più casual… a quello più raffinato

Sotto Katie HolmesSotto Shay Mitchel Sotto Jennifer LopezSotto Mica ArganarazSotto Selena Gomez

Pur avendo i capelli ricci si può osare con tagli più corti? Certo, purché si adottino le giuste accortezze legate al tipo di viso e di capello… ricordate di puntare su scalature e ciuffi asimmetrici così da non appesantire il tutto con altro volume e suggerire invece dinamismo e al contempo una maggiore leggerezza…Tuttavia l’ideale affinché i ricci si sposino bene con qualsiasi forma di volto, è optare per un’acconciatura medio-lunga, con scalature all’altezza degli zigomi, che addolciscano i lineamenti e suggeriscano un senso di verticalità… Inoltre i ricci, che siano naturali o ricreati, sono versatili e adatti a qualsiasi incarnato e colore di capelli… dal blonde al brown… fino alle tonalità più dark… Oltretutto i vari Curly Hairstyle possono essere modulabili… cioè si può dare più definizione al riccio o lasciarlo messy a seconda dello stile che si vuole ricreare…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share