Foulard o Bandana?!

Sia il foulard che la bandana sono degli accessori coloratissimi perfetti per raccogliere e tenere in ordine la chioma nei caldi giorni d’estate… Le celebrities li indossano tra i capelli per dare vita ad un look un po’ rockabilly che evoca gli anni ’50… o un pò gipsy e piratesco… o un po’ bon ton… Come interpretarli?! Con le chiome sciolte sulle spalle o a mo’ di fascia, ma entrambi possono essere ultra chic! Sotto il cappello o annodati intorno ad un top knot, oppure in stile rétro… o anche abbinati ad un make up fatto a regola d’arte, completamente nude o al contrario con delle labbra di fuoco… o ancora con degli orecchini che ben incorniciano il volto… Vi proponiamo alcuni esempi… per tutti i gusti!

Sotto Rihanna… sfoggia un look da vera pin up! Sotto sempre Rihanna, una vera addicted della bandana, che poi abbinata ad un altro accessorio come il cappello è davvero cool!… Sotto Joan Smalls… la fronte così fasciata mette in risalto le sue labbra perfette Sotto Pia Mia… acconciatura immediata, semplice e messy Sotto Eva Mendes… acconciatura da grande diva… in puro stile bon ton…  Sotto Alessandra D’Ambrosio… un lungo foulard accompagna la lunghezza dei suoi capelli per uno stile boho…  Sotto Lady Gaga… il make up rockettaro, riprende i colori e la grafia della bandana Sotto Paris Jackson… la figlia di Michael Jackson sfoggia un outfit gipsy e ribelle… Il foulard annodato alla nuca lascia libere le sue beach waves Sotto Bella Hadid… lo sfoggia durante l’ultima sfilata di Alexander Wang… evoca un po’ lo stile dei bikers… la moda dei motociclisti…  Sotto Kaia Gerber… la figlia di Cindy Crawford usa la bandana per proteggere i suoi capelli durante l’esposizione al sole… Sotto Kylie Jenner… per trattenere i suoi capelli color pastello sceglie un foulard di Louis Vuitton… perchè il monogramma e la logo-mania, è e sarà sempre di moda!… Sotto Ireland Baldwin… con una bandana che riprende la bandiera della sua t-shirt… Sotto Reese Witherspoon… una piccola bandana è legata intorno allo chignon… molto femminile e dalle “buone maniere”… Sotto Blake Lively… il foulard rende protagonista l’acconciatura ben curata per uno stile classico che evoca il glamour e l’eleganza degli anni ’60… 

Sotto altri esempi a cui ispirarsi… perché il foulard e la bandana sono accessori super versatili e con loro si possono creare delle bellissime acconciature… Inoltre si adattano a tutte le lunghezze, sia che tu abbia capelli lunghi o capelli più corti, e puoi giocare con i colori e le fantasie, adattandoli all’outfit… Scegli il tuo stile!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Golden Brown Hair

La tendenza “Glow” che ci portiamo dall’estate 2017 si protrae anche per tutto il 2018… Tra tutte le celebrities, la regina indiscussa dello stile “Glow” è Jennifer Lopez… sia per quanto riguardo il suo make up copiatissimo, sia per quanto riguarda l’hair color… Rappresenta il giusto compromesso tra lo stile Nude e informale (che ritroveremo quest’anno in molte categorie) e lo stile chic-splendente della donna elegante e raffinata

Come abbiamo detto più volte, questa moda vuole tutto “lucido” e “luminoso”… e coinvolge anche chi vuole, tra virgolette, un look più: normale, tranquillo, senza stravolgimenti, classico da brava ragazza

Sotto Cheryl Cole  Sotto Olivia Palermo Sotto Kate Middleton  Sotto Eva Mendes Sotto Sara Sampaio 

L’effetto Glowy sui capelli non deve mancare anche se si sceglie di rimanere con il proprio colore naturale… Ed essendo oltretutto il “Golden Brown” uno dei colore più versatile che esiste in natura, ovviamente ci possiamo sbizzarrire e giocare anche sui tono su tono… tra la soglia del castano e del biondo

Sotto Chiara Ferragni Sotto Shakira 

Oppure si può intensificare l’effetto lucido aggiungendo qualche piccolo riflesso di luce, highlights color,  per dare più dinamismo e tridimensionalità al proprio colore di partenza…

Sotto Eva Green Sotto Clara Alonso Sotto Chrissy Teigen A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Shiny Waves

In linea con la tendenza del momento di riprendere le acconciature classiche e di riproporle in chiave moderna… se nel precedente articolo abbia già detto che la tecnica delle Finger Waves (che si ispira alla tecnica “Marcelling”) è dilagante… oggi proponiamo uno stile che si avvicina molto a quel concetto di “Onde”… le Shiny Waves

Hanno fatto il loro debutto nelle sfilate Fall-Winter 2017-2018… dove gli hairstylists hanno lasciato alle spalle le Beach Waves, con quello stile Messy, casual e disordinato che ha tenuto testa finora, ma che poco si adatta a certe proposte stilistiche, che vogliono in futuro una donna glamourestremamente femminile ed elegante

Le Shiny Waves sono pronte a conquistare le nostre acconciature con il loro fascino retro-chic… Questo tipo di onda è infatti di ispirazione vintage… arriva direttamente dagli anni ’50 e piace perché segue un ritmo ben preciso… nulla a che vedere con la forma dei boccoli, che sono singoli… Non si tratta infatti di un’unica onda, ma di un tappeto di waves mixate insieme per un risultato dinamico e sofisticato… La vera innovazione è nel finishing… Infatti è Shiny, perché la capigliatura deve essere lucida per l’appunto… e la texture deve risultare compatta

Sotto Rosie Huntington

Sotto Jessica Alba Sotto Eva Mendes Sotto Sienna Miller Sotto Amanda Seyfried Sotto Jessica Chastain A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share