Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Modern Finger Waves

Il “Finger Wave” in realtà è un metodo per fissare i capelli… un’acconciatura che risale agli anni ’20 e ’30 e che è stata riproposta da diversi hairstylist nelle ultime sfilate per il prossimo autunno-inverno 2017-18Oscar De La Renta, Marc Jacobs, Chanel… etc.etc…Di cosa si tratta?! Come dice lo stesso termine in plurale “Finger Waves” letteralmente significa “Onde che per ottenerle bisogna modellarle con le dita”… La tecnica tradizionale, inventata negli anni ’20 da Marcel Grateau detta anche Marcelling vuole che si “pizzicano” i capelli tra le dita dopo averli inumiditi con un prodotto specifico di styling… si fermano con delle pinze lunghe… Ovviamente ai giorni nostri per i capelli più lunghi ci si aiuta con la hair straightenerUna volta completamente asciutti i capelli si sciolgono e si pettinano in direzioni alternate per ricreare la forma delle onde… Quando si ottiene il risultato desiderato i capelli vengono fissati con dei prodotti di finish per aiutare a mantenere la loro forma… In America quest’anno è stata una delle acconciature sposa più richiestaNel corso degli anni abbiamo visto molte star di Hollywood sfoggiare questo tipo di hairstyle… Le “Finger Waves” subito evocano l’epoca d’oro del Cinema, ed è per questo motivo sono state reinterpretate in chiave moderna… molte celebrities scelgono questo look per dare un tocco ancora più glamour al loro outfit elegante e sofisticato… a dimostrazione che ispirarsi ad un genere così retrò fa sorgere la voglia di evocare quell’atmosfera da Grande Gatsby anche nei nostri look odierni!!!

Sotto BeyoncéSotto Kate Bosworth Sotto Nicole RichieSotto January Jones Sotto Tyra Banks Sotto Arizona Muse Sotto Amy AdamsSotto Evan Rachel WoodSotto Cara DelevingneSotto Demi Lovato Sotto Coco Rocha A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Golden Globe 2017

Sicuramente l’evento dei Golden Globe è quello che apre la serie dei red carpet dell’anno 2017… ed è per questo che è uno dei più attesi… non solo per capire chi vincerà l’ambita statuina dell’Oscar… ma anche per intuire quali saranno le tendenze moda delle prossime stagioni… E non parliamo solo di vestiti… ma anche di make-up e ovviamente di hairstyle

Partiamo con il raccolto che simula un finto Wavy Bob di Emily Ratajkowskipost_31_pic1Sotto Sarah Jessica Parker che con il suo raccolto rende omaggio all’indimenticabile acconciatura dell’appena scomparsa Carrie Fisher quando interpretava la Principessa Leia in Star Warspost_31_pic2Sotto la figlia di Phil Collins, Lily Collins con un maxi chignon alto ed elaboratopost_31_pic3Se l’anno scorso Amy Adams sfoggiava una chioma piena di onde da diva anni ’40, quest’anno preferisce i capelli ultra-lisci con la rigorosa riga in mezzo…. in pieno stile moderno e minimalpost_31_pic4Sotto Michelle Williams, già testimonial per Louis Vuitton, continua con il suo stile pixie e blondiepost_31_pic5Sotto Gillian Anderson, con i capelli all’indietro alzati dalla radice e con volume…post_31_pic6Sotto Siena Miller con una deliziosa ponytail raccolta con un nastro di velluto nero…post_31_pic7Sotto Heidi Klum con in capelli all’indietro e le parti laterali attaccati alla nuca… un po’ effetto wet & silk

Sotto Ruth Negga con questa acconciatura in puro stile Charleston… evoca la diva degli anni ’30 Josephine Bakerpost_31_pic9Sotto l’imponente e stilosa ponitayl di Sofia Vergara per i suoi capelli lunghissimi…post_31_pic10Sotto Naomi Harris con capelli sciolti, riga laterale e delle onde ben definitepost_31_pic11Sotto Evan Rachel Wood con un taglio scalato dietro… e ciuffo protagonistapost_31_pic12Sotto Felicity Jones con i capelli raccolti che mette in evidenza la sua “frangia a sipario”post_31_pic13Sotto capelli lunghi, molto naturali, scalati con frangia per Lola Kirkepost_31_pic14Sotto i capelli raccolti in un maxi chignon con fermaglio diadema di  Maisie Williamspost_31_pic16 Sotto il taglio scalato dietro con frangia lunga che va ad aprirsi simmetricamente di Sarah Paulson… vincitrice Golden Globe 2017 “miglior attrice protagonista TV”…post_31_pic15Sotto il morbido raccolto della vincitrice del Golden Globe 2017 “miglior attrice protagonista Cinema” Emma Stone… vincerà anche l’Oscar?!post_31_pic17

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Biondo Fragola

Siete stanche del solito biondo? Le tendenze colore capelli 2016 vedono affermarsi una nuova nuance, perfetta per chi ha voglia di cambiare (ma non drasticamente): lo Strawberry Blondepost_4_pic1Letteralmente significa “biondo fragola”, lo Strawberry Blonde è un colore intermedio fra il biondo e il rosso, dalle sfumate ramate e rosate… Luminoso e raffinato, è più originale del classico miele, più delicato dell’intenso color rame e meno audace di un vero e proprio rosa… Insomma, il giusto compromesso fra vivacità e delicatezza!! Molte delle celebrities da bionde sono passate alla sfumatura fragola… Troverete diverse immagini da cui trarre ispirazione se cercate sui social l’hashtag: #strawberryblonde

Sotto Jessica Chastain

Sotto Evan Rachel Woodpost_4_pic3Sotto Blake Livelypost_4_pic4

Una nuance davvero originale e assolutamente diversa dai soliti colori, da poter anche personalizzare, tendendo magari al fragola soft , o al dark blonde… per adattarla al meglio ai propri “colori” (carnagione e occhi) e ai propri gusti… Ovviamente sempre con l’aiuto di un hairstylist professionista, si tratta infatti di un colore particolarmente difficile da replicare a casa con le colorazioni fai da te…

Sotto Amy Adamspost_145_pic5

L’azienda Keune appositamente per riprodurre il Biondo Fragola, ha creato il “Rosa Monica”… colore che fa parte della serie “Ultimate Blonde”… Il Rosa Monica illumina i capelli e li colora di personalità!… Si può giocare con elementi freddi e caldi, quali il perla e il mogano, utilizzati l’uno con l’altro per ottenere un effetto iridescente rosa-dorato… Questo accentua il riflesso naturale dei capelli e aggiunge un tono caldo dal sottile bagliore

Sotto Emma Stonepost_145_pic6

Per quanto riguarda il make up occorre invece fare un po’ di attenzione, cercando di non esagerare con i colori, soprattutto con gli ombretti su gli occhi… lo Strawberry Blonde, essendo un colore estremamente raffinato, è esaltato al meglio da trucchi piuttosto naturali e basati su colori nude o caldi (beige, marrone, bronzo)… E se proprio volete osare, in qualche evento importante, scegliete un velo di rossetto rosso!

Sotto Isla Fisherpost_145_pic7A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share