Festival di Cannes 2019

Si è appena conclusa la 72ª edizione del Festival di Cannes… Dunque, occhi puntati sulla Promenade de la Croisette per prendere spunto dalle celebrities che hanno sfilato su questo red carpet, sfoggiando le acconciature più di tendenza dell’anno 2019!

Sotto Margot Robbie… Un’acconciatura per nulla complessa, in puro stile hippie girl… Il risultato sono state 4 piccole trecce all’altezza dell’attaccatura dei capelli, sciolte nelle lunghezze e con la riga in mezzo…Sotto Marion Cotillard… Senza dubbio questo è l’anno del cerchietto… Lei lo sceglie stretto in stile minimal, portando indietro una chioma illuminata da delle highlights sulle lunghezze e punteSotto Hellen Mirren… Una giusta combinazione tra lo stile raffinato e l’azzardo sbarazzino… Protagonista è la nuance soft-peachy pink colorSotto Guan Xiaotong… Elegante cignon ma volutamente imperfetto… con quel ciuffo che fa capolino, come se sfuggisse apposta allo schema…Sotto Delphine Wespiser… Interpreta il red-velvet in modo magistrale… il colore dei capelli è audace e si intona perfettamente con il suo out-fit….Sotto Bella Hadid… Acconciatura tiratissima, segue la tendenza del “tirato diviso da una riga centrale”… ma alle estremità sfuggono dei riccioli ben definiti… Il perfetto mix di due texture diverse di capelliSotto Petra NemcováCapelli voluminosi estremamente curati che riprendono lo stile ridondante dei gioielli che indossa…Sotto Amber Heard… Impeccabile e azzeccato è il suo lo stile wet, tirato sui lati con un po’ di volume sul davanti…Sotto Shailene Woodley… Un chioma divisa da una riga centrale con delle lunghe onde sinuose e un delicato effetto wetSotto Priyanka Chopra… Chioma XXL, sfoggia un stile peek-a-boo da diva di Hollywood degli anni d’oro… alla Veronica LakeSotto Frederique Bel… Una pettinatura costruita in “multi-layers”, cioè su vari strati… Un moderno chignon che sfida la sforza della gravità…Sotto Deepika Padukone… Una ponytail futuristica, tenuta su da un nodo extralarge fatto con le ciocche della stessa chioma, lavorate in stile “bold”Sotto Elle Fanning… Raccolto realizzato con una crown braid, cioè una treccia a corona, con qualche accenno floreale che riprende la fantasia del suo abito…Sotto Chris Lee… Questo taglio è definito “Short Shag”, perfettamente disordinato, nella tonalità più vibrante e affascinante dell’Ultra VioletSotto Gelila BekeleVoluminosi ricci arricchiti da semplici highlights che alleggeriscono e rendono più soffici i contorniSotto Selena Gomez… Sempre seguendo la tendenza del “tirato ma diviso da una riga centarle”… sfoggia uno chignon chiuso in maniera elegante da due nodiSotto Melissa SattaPettinatura morbida semi raccolta che mette bene in risalto le sfumature sui capelli…Sotto Elsa Hosk… Sceglie un semi raccolto con una treccia che funge da cerchietto… La parte frontale è resa voluminosa alle radici… e i restanti capelli vengono tirati in maniera ordinata con delle forcine “invisibili”Sotto Chiara Ferragni… Sorprende la scelta della influencer italiana di usare una parrucca per il red carpet… ma in realtà anticipa la tendenza della prossima stagione (lo aveva già fatto Ilary Blasy in televisione nei mesi scorsi) di “giocare” con le parrucche per catalizzare l’attenzione dei followers… In questo caso sceglie un caschetto con delle flat wavesSotto Sara Sampaio… Non è il solito chignon, ma un mega up-do centrale sulla nuca, che ha come protagonista sulla parte frontale un ciuffo dall’aspetto “appuntito”… Il giusto compromesso tra il fascino e lo stile futuristico…

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Ponytail Mania

La Ponytail è la pettinatura semplice per antonomasia… La coda di cavallo, si trasforma in un must della primavera 2019 grazie alle tante celebrities che hanno incoronato questa acconciatura raccolta come il tocco ideale glamour da avere non solo negli outfit di tutti i giorni, ma anche durante le occasioni più importanti…

Sotto Gigi Hadid… Questa ponytail è stata un’idea della hairstylist Jennifer Yepez, celebre parrucchiera delle star… Ha creato una linea precisa che divide simmetricamente la riga centrale, con una spazzola ha cotonato le lunghezze e le ha raccolte con un semplice elastico… Poi con una piastra ha ripassato le waves sui capelli e ha vaporizzato la lacca per fissare la pettinatura…Sotto Cara Delevingne… Per realizzare questa ponytail sui suoi capelli che ad oggi sono di una lunghezza media, ha chiaramente usato le extensionSotto Jennifer Lopez… La ponytail è senza dubbio una delle sue acconciature preferite… tant’é che l’ha sfoggiata in diverse occasioni, sia quando si esibisce sul palco e sia quando sfila sul red carpetcon o senza extension!Sotto Poppy Delevingne… una coda alta impreziosita da due maxi fiocchi neri… per un effetto bon ton!Sotto Alison Brie… Una ponytail alta realizzata semplicemente avvolgendo attorno all’elastico una ciocca propria di capelli per una soluzione più raffinata…Sotto Janet Jackson… Ispirata al mood anni ’80 la coda della cantante composta da una miriade di frisè… La sua ponytail si apre a fontanaSotto Chiara Ferragni… Una ponytail raccolta in tre sezioni… La sua coda è liscia e tiratissimaSuper sleek!Sotto Elle Fanning… Molto elegante la scelta della coda alta da abbinare ad un vestito con una scollatura dietro… soprattutto per sfilare su un red carpetSotto dall’ultima sfilata di Versace durante la fashion week Milanese… La coda di cavallo è ultra liscia, legata stretta a metà nuca… Valorizza i lineamenti del visoSotto Ariana Grande… Ed è proprio a lei che si deve la nobilitazione di questa acconciatura… Le sue code alte sono diventate iconiche! Qui la sua coda ha delle drastiche schiariture… giocando così sui contrasti di coloreSotto Beyoncé… Anche lei sceglie spesso la ponytail come acconciatura per i suoi outfit… In questo caso la chioma è divisa a metà da una riga centrale ed è raccolta da una coda bassa legata con una ciocca di capelli…Sotto Ciara Princess Harris… La cantante sfoggia la ponytail sia in versione alta e mossa… e sia in versione liscia e bassaSotto Taylor Swift… La ponytail lascia morbida la frangia sulla fronte… La coda inoltre mette in risalto le ciocche rosa che le donano un allure fresca e primaverile…. Sotto Bella Hadid… Lei ultimamente ha i capelli di media lunghezza… un carrè con un taglio “glass hair”, molto di tendenza.. Se si raccolgono i suoi capelli in una coda l’eleganza del taglio non si perde… Non solo, questo tipo di ponytail tiratissima ha il potere di ottenere il risultato di stirare la pelle di fronte e viso proprio come farebbe un “facelift”… cioè un effetto lifting!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Le mollette non mollano!

Pare che oggi le mollette per capelli abbiano molto da dire… Ebbene sì, le mollette non mollano! Sarà che quest’anno si riprenderanno le tendenze in voga negli anni ’90… o sarà che si ci mettono pure le “influencer” a dettare la moda in fatto di acconciature e soprattutto a rivalutare i fermagli come accessori assolutamente da avere: must have!… In cima alla lista delle clips-addicted appare, infatti, l’imprenditrice e blogger italiana Chiara Ferragni che nel front row della sfilata Versace AI 19/20 pochi giorni fa si è mostrata con i capelli raccolti da una coppia di mollette luminoseSotto sempre Chiara Ferragni con i fermagli firmati con la “medusa” di VersaceUn look, quest’ultimo, molto amato anche dalla modella e influencer Alexa Chung che sceglie spesso di impreziosire il suo long bob con mollette vintage… In versione più informale… o molto più ricercata per impreziosire un raccolto con un fermaglio di diamanti firmato BulgariOppure in versione più spiritosa con un fermaglio di cristalli Swarovski che formano una scritta… proprio a voler riprendere la moda degli anni ’90 La disposizione delle mollette dipende molto dal viso della persona e dalla lunghezza dei capelli… meglio averli medio-lunghi per raccolti e acconciature più creative… ma vi garantiamo che anche sui tagli corti le mollette in alcuni casi riescono a dare quel “tocco alternativo”

Sotto Kristen Stewart

Con le mollette si riescono a creare diversi look e a volte si può totalmente reinterpretare un taglio… anche con la scelta dei fermagli insoliti!

Sotto Olivia Culpo

Dunque libera la fantasia con questi accessori… che inoltre potrebbero anche “controllare la pettinatura”… e questa è un’altra caratteristica che rispecchia gli anni ’90, dove tutto era molto clean… Si possono scoprire nuca, orecchie, fronte: tanti look diversi ma assolutamente sempre studiati ad hocGiocare con le forme e i materiali… che siano fermagli semplici o griffati… l’importante è personalizzare il proprio stile

Sotto Solange KnowlesSotto Hailey BaldwinSotto Bella HadidSotto Rita OraSotto Emmy RossumSotto Kaia GerberSotto Edie Campbell per la sfilata di Simone Rocha PE 18/19Sotto Sarah PaulsonSotto Elle FanningSotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Side Swept Hair

Torna in chiave super chic la riga laterale dall’effetto “push-up” che spopolava negli anni ’80 e che ora sta tornando ad essere di tendenza! Infatti, c’è modo e modo di portare la “Side Swept Hair”, cioè la riga di lato nei capelli

Sotto Rita Ora 

Questo styling nello specifico deve apparire morbido e voluminoso proprio come andava negli anni ’80

Sotto Rosie Huntington-WhiteleySotto Eva Longoria

Moltissime le celebrities che optano spesso per questa riga informale quando vogliono dare un twist ancora più sexy alle loro capigliature…

Sotto Jessica Alba Sotto Natasha Poly Sotto Amy Adams

Proporre un’acconciatura con la riga di lato sembrerebbe semplice… ma se vogliamo l’effetto “push-up”… occorrono le mani esperte dell’hairstylist per realizzarla! Precisione, pratica e i prodotti giusti…

Sotto Blake Lively in due versioni della Side Swept Hair: smooth straight e curlySotto Nicole Scherzinger

Innanzitutto bisogna preparare la fibra capillare con un trattamento haircare mirato a dare corpo al capello, consentendo di realizzare più facilmente una piega destrutturata e voluminosa. Ideale a questo scopo, l’utilizzo dei prodotti che donano corposità e struttura al capello.

Sotto Kendall Jenner 

Prima dell’asciugatura a phon raccomandiamo l’applicazione di una prodotto di protezione dall’uso di strumenti a caldo come i sieri corporizzanti in spray di ultima generazione che hanno un’azione protettiva della fibra, facilitano la realizzazione della piega e soprattutto hanno una formulazione fino al 99% di ingredienti naturali

Sotto Miranda Kerr 

E’ necessaria l’applicazione di prodotti di styling mirati alla creazione del volume. Per un effetto stacco alle radici ci si avvale di tutti quei prodotti  ad azione volumizzante che donano spessore ai capelli sottili e rimpolpano radici e punte… Tutto ciò permette di ottenere l’effetto “push-up”

Sotto Eva Mendes 

Si procede all’asciugatura con spazzola e phon… per fissare il volume 24h si preferisce una lacca ad azione volumizzante… oppure si può optare per l’applicazione di una polvere invisibile e texturizzante

Sotto Chiara Ferragni 

Il colore dei capelli può enfatizzare la Side Swept Hair, questa riga tipica degli anni ’80… ad esempio delle schiariture verticali che creano un effetto luce sul ciuffo e sulle lunghezze laterali sono perfette… Un tipico esempio è la tecnica delle “babylights” che ricrea sfumature più chiare su tutta la lunghezza in maniera molto naturale…

Sotto Jennifer Garner

Ultimo dettaglio, ma non ultimo: meglio optare per un ciuffo laterale XXL la cui lunghezza, per questo tipo di hair look, è determinante… quindi no alla frangia corta!…

Sotto Jennifer Lopez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Pink Lemonade Hair

Il colore capelli che sta spopolando su Instagram è ispirato ad una delle bevande estive più rinfrescanti e amate al mondo, la Pink Lemonade… la limonata frizzante e super fresh che combina il succo di cranberry o quello di fragola con il limone

Questo colore si ispira ad una tavolozza “Juicy”, cioè che miscela diversi ingredienti che riprendono i colori della frutta… per ottenerli innanzitutto bisogna partire da una saggia decolorazione… dico saggia, perché solo mani sapienti, quindi un haircolorist esperto, può arrivare ad ottenere la giusta combinazione di di Pink e Yellow… cioè di rosa e giallo, che mescolati insieme daranno vita ad un colore luminoso e fresco

I giochi di colore possono essere diversi, ed è possibile creare una versione sempre alternativa della Pink Lemonade, con lunghezze più o meno gialle e rosa… o magari con le radici dai toni cangianti

Oppure giocare sui contrasti dei colori pastello, magari facendo prevalere la nuance cranberry… e per i più cerativi si può seguire anche la geometria del taglio… per un look moderno e originale


In poche parole, il risultato non sarà mai uguale!… A secondo l’effetto che si vuole dare si avrà una chioma più accesa, con dei colori Pop seppure ben amalgamati

Oppure si manterrà una gamma dai colori più tenui e delicati, ma che allo stesso tempo riprendono i colori della tavolozza della Pink Lemonade

Di sicuro è un colore che esalta le acconciature particolari… non facendo passare inosservato l’outfit

E la Pink Lemonade si adatta non solo ai diversi tagli, ma anche alle diverse tipologie di capelli, sia lisci che ricci


E indovinate che colorazione ha scelto Chiara Ferragni per il suo recente addio al nubilato a Ibiza?! Ovvio… la Pink Lemonade!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share