“Party Waves” con GHD Oracle

Ogni anno sono tantissimi i brand che introducono nelle loro collezioni degli strumenti performanti che rendono anche il momento dello styling piacevole da fare. GHD, l’iconica azienda che ha rivoluzionato il mercato dell’hairstyling, ha lanciato di recente la nuova piastra GHD Oracle… un nuovo tool professionale che permette di creare ricci a lunga durata con una sola passata!Non c’è più bisogno di avvolgere o arrotolare i capelli sulla piastra piatta o su quella conica… con GHD Oracle è possibile creare il riccio perfetto con una sola azione!… Il nuovo tool utilizza l’innovativa tecnologia brevettata “Curl Zone Thecnology che coniuga un design unico ad “U”… e il potere modellante del calore insieme all’effetto fissante del sistema di raffreddamento in grado di fissare le forme, per creare un’infinità di ricci su qualunque tipo di capelloGHD Oracle infatti prima realizza lo styling con una temperatura ottimale di 185° e poi definisce onde e ricci con uno sbalzo termico di 100°In base all’inclinazione che si da alla GHD Oracle si potranno realizzare una serie infinita di onde e ricci…

Sotto l’effetto Beach Waves… Onde soffici e un pò spettinate…Sotto l’effetto Deep Waves… Onde profonde e ben definite…Sotto l’effetto Blow Out… Onde morbide e voluminose…

Non importa su quale sezione di capelli si sta creando lo styling, o con quale angolazione… il capello passerà sempre attraverso il cilindro ad “U” per realizzare il riccio perfetto, senza sforzo! Soffici o piatte, naturali o più definite, scolpite o appena accennate… ancora una volta l’hairstyle wavy si riconferma trend intramontabile, per diventare un vero must have soprattutto durante il periodo delle festività… il periodo dello “scintillio”!… Un’acconciatura con le onde sicuramente esalta tutta la luminosità della lunghezza dei capelli ed enfatizza una chioma sana… Di questo avviso è Manuele Mameli, Glam Artist di fama internazionale e hairstylist personale dell’influencer italiana più famosa nel mondo Chiara Ferragni… nonché ambasciatore di GHDIn occasione di queste feste realizzare delle acconciature che resistano intatte ad aperitivi e cene che continuano fino a notte fonda, è un’impresa ardua!… L’hairstylist Manuele Mameli consiglia di realizzare con l’aiuto di GHD Oracle le “Party Waves” in versione “sostenuta”… cioè le onde, come definisce lui, adatte a “sopravvivere” a qualsiasi party! Le onde “a prova di festa” sono più sostenute dietro, mentre per evitare l’effetto boccolo troppo stretto, sono più allungate intorno al visoLa GHD Oracle dunque è un valido tool con cui realizzare diversi tipi di onde, e non solo per le feste!… Il fatto che cambiando la modalità di inclinazione cambi l’aspetto delle onde determinando differenti look rende questo strumento il perfetto alleato di qualsiasi hairstylist… Vuoi anche tu le onde perfette?! Vieni a provare GHD Oracle nel nostro salone!

Sotto l’effetto Beach WavesSotto l’effetto Deep WavesSotto l’effetto Blow Out

Per maggiori dettagli sulla nuova GHD Oracle vienici a trovare in salone, saremo lieti di darti qualsiasi delucidazione…

Il salone “Diamoci Un Taglio” di Roberto Dimartino
si trova a Santa Croce Camerina (RG), in Via Caucana 82/A
Per contattarci potete chiamare il numero: 0932821855
oppure scrivere alla nostra Email:
info@robertodiamociuntaglio.it

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

British Fashion Awards 2019

La scorsa settimana sono stati consegnati gli Oscar della Moda 2019… La serata, come da tradizione, si è celebrata al Royal Albert Hall di Londra, alla presenza di star internazionali, stilisti e modelle… I BFA, ovvero i British Fashion Awards hanno premiato come ogni anno coloro che si sono distinti nel corso degli ultimi 12 mesi nel campo del Fashion System… Ovviamente tutti i riflettori del Mondo erano puntati sulle celebrities che hanno sfilato sull’ultimo red carpet dell’anno… I vari looks che le star hanno sfoggiato sul tappetto rosso potrebbero essere delle idee da seguire di hairstyle, make-up in combinazione con i rispettivi out-fit… e magari da cui trarre ispirazione per le imminenti festività… Sotto vediamo gli esempi più significativi nei dettagli…

Sotto Cate Blanchett… Testimonial di ArmaniLabbra pink in primo piano e sulle palpebre un ombretto color champagne dal finish shimmer… Per i capelli, un raccolto voluminoso, con riga laterale, incornicia il trucco soft…Sotto Rita OraMake-up grafico declinato nei toni di un bluette dal finish satinato. A rifinire il tutto?! Il taglio corto, mosso, effetto wet, e finto spettinato… Ultra moderna!Sotto RihannaBoxer braids, le treccine richiamano come forma le catenine di strass dell’abito… A darle luce al viso, il suo immancabile glow creato con giochi sapienti di illuminanti e polveri dorate. Luminosità anche sulle palpebre, intensificate da un tratto nero di eyeliner… Tutto realizzato con i prodotti della sua celebre linea di make-up: Fenty BeautySotto Poppy Delevingne… Un raccolto Bon Ton ispirato agli anni ’60… Come Make-up sceglie di brillare abbinando al suo prezioso collier un ombretto dove si intravedono i glitter nei toni argentatiIl resto è nude. Molto sofisticata!Sotto Lily James… punta ai toni metallici come il rame e l’oro per il suo make-up. La stessa nuance “bronzo” ripresa sui capelli e anche sull’abito. Il wave bob sdrammatizza il maxi fiocco del vestito…Sotto Irina Shayk… che appare sul red carpet con un trucco ultra soft, un velo di gloss sulle labbra e un leggero ombretto nude. Per i capelli sceglie un semplice chignon con i capelli portati tutti indietro… Less is more! Sotto Julia Roberts, accompagnata da Giorgio Armani, a cui hanno dato il premio alla carriera come miglior stilista… L’attrice, come sempre, sfoggia il suo magnifico sorriso, valorizzato da un rossetto fragola. Sulle palpebre un ombretto shiny color silver. A portare un tocco glamour, le grandi waves sui capelli, ben definite e texturizzateSotto Zara Larsson… Un Glass Bob, “taglio a vetro”, color pesca con le radici pinky a contrasto… e sugli occhi solo un black eyeliner grafico. Una bella e intrigante combinazione!…Sotto Emilia Clarke… Ancora protagonista l’eyeliner nero sugli occhi, questa volta dal tratto generoso. L’attrice rapisce l’attenzione col suo sguardo ben marcato e il viso illuminato da bagliori dorati e labbra glossate che riprendono i toni dell’abito. I capelli sono raccolti in una coda bassa con la riga centrale, dall’effetto wetSotto Pixie LottCapelli biondo platino da “Gran Diva” ai quali ha abbinato uno sguardo bold dato ciglia finte extra long e sulle palpebre sfumature argento…Sotto Elsa Hosk… Sguardo magnetico che incornicia le sue iridi chiare in uno smokey eyes dai toni ramati… L’acconciatura ha un piglio rétro con coda alta e onde vintage su un latoSotto Lady Mary… I capelli con delle sfumature rosa sono fissati ai lati con delle forcine a vista creando un contrasto… Il make-up degli occhi è in “en pendant” con la chioma… sulle palpebre sfumature rose gold e ciglia nere extra longSotto Arizona Muse… Capelli effetto slicked che bene si abbinano al completo di taglio maschile che indossa… Eyeliner ben allungato “a punta” verso l’esterno e una spolverata di ombretto silver dal finish satinato mettono in risalto lo sguardo…Sotto Sara Sampaio… A spiccare sono le labbra rosse, super luminose, che risaltano sulla sua pelle ambrata… Lo sguardo è valorizzato da un ombretto dal finish shimmer, nei toni ramati. A rifinire il tutto la chioma extra long, sciolta, e movimentata da piccole onde flatSotto Chiara Ferragni… E’ stato creato un semiraccolto con una coda alta, lasciando libero il resto… le lunghezze sono morbide e texturizzate, creando un’acconciatura con capelli mossi sulla nuca… Sulle palpebre l’ombretto verde metallizzato riprende gli stessi colori del vestito

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Fake Bangs

Sono molte le celebrities che pur di stupire e spiazzare i loro followers ricorrono a piccoli stratagemmi per cambiare look anche se solo per una sera… o solo per il tempo di una sfilata su un red carpet… E’ quello che è successo alla famosissima influencer Chiara Ferragni, che durante la sfilata di Gianbattista Valli per H&M avvenuta lo scorso 24 ottobre a Roma, ha sfoggiato solo sul red carpet una frangia finta biondo miele, applicata sulla sua chioma arricchita da morbide waves….

Ma la Ferragni non è la sola che ha ceduto all’ebrezza di vedersi con la frangia posticcia!… La Fake Bangs è una soluzione che, a dire il vero, piace a molte donne famose. Un tipo di frangia del genere permette di osare un nuovo look, anche solo per un evento, senza drastici tagli di chioma… Pochi giorni fa la showgirl argentina Belén Rodríguez, solo per l’esigenza di un servizio fotografico a cui ha preso parte ha sfoggiato capelli lunghi liscissimi con sopra applicata una frangia sbarazzina, seguendo il trend più gettonato tra le star negli ultimi tempi: stravolgere l’immagine ma solo temporaneamente!

Dunque, frangia sì o frangia no?! Alzi la mano chi non si è mai trovata davanti a questo dubbio amletico almeno una volta, lasciandosi tentare dai tagli di capelli di tendenza, in tanti diversi tipi e scalature… e optando magari per una frangia evidente ed “importante”… ma stavolta vera ed autentica, come quella di Michelle Hunzinker

Molte però si fanno scoraggiare dal mantenimento, dallo styling e soprattutto dalla fase di ricrescita quando non la si vuole più! Insomma, una volta tagliati i capelli, a volte ci si pente quasi subito… Allora si interviene con “nuovi accessori”, rimedi e stratagemmi, come la Fake Bangs… che possono venirci incontro per dare una svolta al nostro look… con la possibilità, però, di “tornare indietro” facilmente Sotto altri esempi di celebrities che hanno dichiarato che durante i red carpet, per servizi fotografici, sfilate, “esigenze di copione”, eventi eccezionali… o anche per togliersi un semplice sfizio, hanno sfoggiato la Fake Bangs

Sotto Lily CollinsSotto Zendaya ColemanSotto le sorelle Bella e Gigi HadidSotto Haley Bieber per l’ultimo numero di VOGUE UKSotto Emily RatajkowskiSotto Ariana GrandeSotto le sorelle Kendall e Kylie JennerSotto Lucy HaleSotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Wet Look Anni ’90

Il ritorno degli anni ’90 sui capelli, non è evidente solo per l’uso degli accessori di ispirazione “nineties”, come gli elastici foderati, i famosi Scrunchies… o i mega fermagli diffusi ultimamente da tutte le case di Moda… ma si può vedere anche in uno stile particolare di acconciatura che è rispuntata con grande fervore nelle ultime sfilate e su tutti i red carpet… Si tratta del Wet Look l’hairstyle effetto bagnato, non solo pensato per la stagione estiva, ma lo vedremo anche nei prossimi mesi, e le ultime passerelle autunno/inverno 2019/2020 confermano questo revival… Pensate che negli anni ’90 una delle prime donne viste sfoggiare questo tipo di look elegante e raffinato, ma molto “alternativo” per quell’epoca, sia durante i servizi fotografici e sia in occasione dei red carpet, fu la principessa Lady Diana

Sotto Lady Diana fotografata da Mario TestinoSotto Lady Diana durante un evento di beneficenza

Quessto sta a dimostrare che il Wet Look è un’acconciatura totalmente “trasversale”… adatta sia per outfit casual e modaioli… e indicata anche per le occasioni esclusive dove si vuole apparire glamour e sofisticateCapelli lunghi, medi o cortisciolti, semi raccolti, raccolti in chignon o in ponytail… o addirittura con un ulteriore effetto messy… non importa… c’è un giusto effetto bagnato per tutte!

Sotto Bella Hadid per VersaceSotto Barbara Palvin per la rivista GQSotto Kim Kardashian con un moderno Wet Wavy Long BobSotto Rita OraSotto Selena GomezSotto sempre Selena Gomez per la rivista CosmopolitanSotto Julianne HoughSotto Emma WatsonSotto Carey Mulligan per la rivista Harper’s Bazaar
Sotto Lucy HaleSotto Cara Delevingne per Stella McCartneySotto Kendall Jenner per Chanel con uno Wet Chignon a conchigliaSotto Miriam LeoneSotto Chiara FerragniSotto sempre Chiara Ferragni con una Wet Ponytail Sotto Taylor Swift dimostra che non sempre bisogna portare indietro i capelliSotto Gigi HadidSotto sempre Gigi Hadid per PradaSotto Amber HeardSotto sempre Amber Heard con un Messy Wet HairlookSotto Bella HeathcoteSotto Rihanna per la rivista VOGUE

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Scrunchies Mania

L’ultima trovata riguardo gli accessori per capelli di tendenza dell’estate 2019 porta le “nineties vibes” alle stelle! Infatti il prorompente ritorno di alcune mode viste negli anni ’90, ha riportato in auge gli Scrunchies… I capelli dell’estate 2019 ameranno questi maxi elastici colorati che portano un tocco di estro sulle chiome modaiole e le rendono alternative… Adatti alle pettinature su capelli lunghi e sui capelli medi… sono “gli alleati” perfetti per seguire i trend più attuali… e le acconciature del momento, dalle più semplici alle più complesse… Amatissimo dalle celebrities, tra le tante anche l’influencer Chiara Ferragni, gli scrunchies si candidano ad essere l’accessorio vincente tra le tendenze moda dell’estate 2019… Ma non solo. I capelli raccolti con lo scrunchie si portano sempre e in tutte le occasioni, dalle più formali alle grandi occasioni…

Sotto Chiara FerragniSotto Hailey BaldwinSotto Jennifer LopezSotto Rita OraSotto Bella Hadid

Ci sono tantissime varianti di scrunchies colorati e Instagram, ovviamente, potrebbe essere una fonte di ispirazione senza fine… Esistono scrunchies con foulard per impreziosire un’acconciatura semplice… come un mezzo-raccolto o una ponytail Si possono trovare scrunchies leopardati o zebrati per le più audaci… glitterati o neon da scegliere per una serata in discoteca, ma anche la versione più classica nera, bianca, color nude o pastello che si abbina alla perfezione con qualsiasi outfits…  E addirittura esistono gli scrunchies che riprendono la fantasia dell’abito indossato!Ma una delle ultimissime tendenze da segnalare è sicuramente il lavoro di due stilisti americani, Shelly Horst e Dryw Scully, che hanno creato una vera linea di Scrunchies a forma di nuvola!… Chiamati Cloud Scrunchies… stanno diventando virali!.. Un vero e proprio accessorio per capelli che non vuole più solo essere un semplice elastico che disciplina le lunghezze ma una decorazione fatta e finita per coronare di colore in modo etereo, raffinato ed incanto la chioma

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share