Octopus Bun

Se c’è una tendenza che va in voga su Instagram e sui vari social in generale, è proprio quella di dare un nome a qualsiasi tipo di trend che in un determinato periodo si vede letteralmente ovunque… Il trend dell’estate 2017 di cui tutti parlano in fatto di hairstyle si chiama Octopus Bun… Un’acconciatura super sbarazzina e giovanile, pensata per la stagione calda, per quando si è al mare, in piscina, oppure semplicemente per la vita di tutti i giorni se amate gli chignon ma preferite avere un look “messy” e meno costruito… ossia una tipica acconciatura veloce e facile da realizzare che prende il nome proprio dal polpo!

Ebbene sì, Octopus in inglese significa polpo… e ovviamente il nome fa riferimento ai ciuffi di capelli che volutamente emergono dallo chignon, simulando la forma dei tipici tentacoli

L’Octopus Bun rientra nella categoria del cosiddetto “messy bun”, ossia uno chignon letteralmente “scompigliato” e disordinato che se ben realizzato e con alcuni accorgimenti rende il vostro look originale, particolare, sbarazzino, fashion e ovviamente in linea con il trend del momento!

Con questo tipo di acconciatura c’è il rischio però di sembrare eccessivamente scompigliate e un po’ sciatte… tipico di un’acconciatura “fatta in casa”… come farla sembrare più glamour? Con dei piccoli accorgimenti… Questo tipo di chignon se declinato nelle sue varianti più eleganti e costruite, magari realizzate da un hairstylist professionista, può benissimo essere sfoggiato anche in passerella oppure agli eventi più importanti in cui vogliamo essere casual ma allo stesso tempo glamour ed eleganti… Una delle prime celebrity, da tanti considerata un’icona di stile, che lo ha proposto in varie occasioni è la modella Kendall Jenner

Il messaggio che si vuole trasmettere con questo nuovo trend è che se di solito si ricorreva a quest’acconciatura spartana e veloce per stare in casa, andare in palestra oppure, nelle stagioni calde, per rimediare a una capigliatura anti-afa… Ora l’Octopus Bun è considerato uno chignon passepartout per essere super alla moda e al passo coi tempi anche nelle grandi occasioni!

Sotto Ashley BensonSotto Vanessa HudgensSotto Gwen StefaniSotto Emily RatajkowskiSotto Karlie KlossSotto Janet Montgomery A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Ghiaccio Frizzante

Quante volte abbiamo sentito dire alle donne che vogliono cambiare drasticamente look e si vogliono vedere davanti allo specchio diverse: “Mi faccio bionda!”… Il “biondo” è da sempre stato uno dei colori più ambiti da varie generazioni di donne… per certi versi il colore biondo alla “Marilyn Monroe” è sempre stato considerato un sinonimo di stile, un’icona fashion immortale… soprattutto il biondo tendente al platino

Sotto l’indimenticabile Marilyn Monroepost_3_pic12 Sotto la cantante Gwen Stefani che imita Marilyn Monroepost_3_pic11

Il biondo platino è uno dei colori che sicuramente non passa inosservato… attira gli sguardi e illumina il viso, ma si deve avere anche la consapevolezza che non è un colore facile da portare… e prima di tutto bisogna tener conto della tipologia di carnagione e della base di partenza dei capelli

Sotto l’attrice Michelle Williamspost_3_pic4Sotto ancora la Williams che ha interpretato il film tratto dalla biografia di Marilynpost_3_pic13

L’azienda Keune tra i nuovi colori “Ultimate Blonde” presenta la nuance “Ghiaccio Frizzante”… un colore freddo ma che raggiunge un livello naturale ed autentico… Il “Ghiaccio Frizzante” è il colore più trendy dell’estate 2016! Lo prova il fatto che molte celebrities nelle cover di famose testate, nelle sfilate o in campagne pubblicitarie lo hanno sfoggiato di recente…

Sotto la cantante Taylor Swift sulla copertina di Vogue Americapost_3_pic1

Perché si abbia nell’insieme un bel effetto, si dovrà mantenere la pelle rigorosamente curata e possibilmente chiara… evitando così che il contouring sia troppo pesante… Perché con un look come questo basta veramente poco per risultare volgare… Per esempio un abuso di bronzer sicuramente ne aumenterebbe il rischio… Quindi fate attenzione!!! E anche se si hanno le sopracciglia scure (l’unico contrasto consentito)… il look minimal è garantito!… E se volete essere ancora più glamour, completate il make up con un bel rosso acceso sulle labbra… oppure giocate sui toni nude per rendere ancora più essenziale il contorno viso…

Sotto Taylor Swift sempre per il servizio su Vogue Americapost_3_pic2Sotto Michelle Williams per ELLE Regno Unitopost_3_pic5Sotto Michelle Williams per Louis Vuitton 2016post_3_pic3Sotto l’attrice Jennifer Lawrence per Harper’s Bazaar Americapost_3_pic6Sotto Jennifer Lawrence per Christian Diorpost_3_pic7Sotto la cantante Rita Orapost_3_pic8Sotto Rita Ora per Roberto Cavalli Eyewearpost_3_pic9Sotto la top-model Agyness Deynpost_3_pic10Sotto la cantante Miley Cyrus post_3_pic14A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share