Inverted Bob

Il caschetto è ormai da diverso tempo sulla cresta dell’onda delle tendenze haircut e non sembra intenzionato a cedere lo scettro… Ad ogni nuova stagione si reinventa, declinandosi in versioni sempre più accattivanti e sbarazzine. Abbiamo già visto la versione Chin Bob, il taglio quasi estremo all’altezza del mento… Ma tra le varie versioni c’è il cosiddetto Inverted Bob, una variazione in termini di simmetrie del classico caschetto che sembra essere già molto apprezzata per il nuovo autunno-inverno 2019/2020… ma che ha le sue origini negli anni ’90… E siccome quest’anno c’è il ritorno dei Nineties, gli hairstylist lo stanno riproponendo però con un’ottica contemporanea…

Sotto Jennifer Aniston

La particolarità di questo taglio è quella di essere più corto dietro e più lungo davanti. Lo si può eseguire mantenendo totalmente la forma piena e quindi senza nessuna scalatura ma solo con sfilature bilanciate nella parte sottostante del taglio… o creare una scalatura che è più alta nella parte posteriore e man mano che si va verso le parti laterali diminuisce per fondersi perfettamente con la lunghezza dei lati… La differenza con il Bob assimetrico degli anni ’90, è che in quel caso la scalatura da dietro a davanti era più accentuata, creando un vero e proprio “scalino”, e le punte davanti erano più lunghe e a volte anche “invadenti” sul viso… In questo caso invece la scalatura è più discreta e “le punte davanti” creano un contorno equilibrato che incornicia perfettamente il viso…

Sotto Khloé Kardashian

Sia che lo style finale sia ultraliscio o che sia morbido, con leggere waves… per essere un vero Inverted Bob, il “dislivello” tra la parte posteriore e quella anteriore, quindi si deve notare anche se appena accennato…

Sotto Naomi WattsSotto Gwyneth Paltrow

La forma del viso adatta per l’Inverted Bob, a parte l’ovale che viene definito il viso perfetto su cui potere fare di tutto, su queste linee di taglio sono ideali i visi con forme quadrate, rettangolari o a cuore. Si dovrebbe evitare sui visi molto allungati perché si accentuano i lineamenti…

Sotto Emily Ratajkowski

L’Inverted Bob può anche essere impreziosito da una frangetta… L’aspetto potrebbe assumere un’aria ancora più sofisticata ed elegante se il finish sarà ultraliscio…

Sotto Bryce Dallas Howard

Se invece si vuole avere un aspetto più informale e moderno si può optare per uno style leggermente messy… e così stravolgere le linee classiche…

Sotto Julianne Hough

E magari si potrebbe creare un ciuffo laterale per sdrammatizzare la frangia… praticamente è un taglio molto versatile…

Sotto Taylor Swift

La gestione dell’Inverted Bob, nonostante le linee geometriche, si presenta semplice in quanto non richiede una continua messa a punto del taglio… Ovviamente si dovrà tenere sotto controllo la scalatura… Se per esempio il “dislivello” non piace più si potrà attenuarlo con delle leggere sfilature davanti…

Sotto Selena Gomez

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Fake Bangs

Sono molte le celebrities che pur di stupire e spiazzare i loro followers ricorrono a piccoli stratagemmi per cambiare look anche se solo per una sera… o solo per il tempo di una sfilata su un red carpet… E’ quello che è successo alla famosissima influencer Chiara Ferragni, che durante la sfilata di Gianbattista Valli per H&M avvenuta lo scorso 24 ottobre a Roma, ha sfoggiato solo sul red carpet una frangia finta biondo miele, applicata sulla sua chioma arricchita da morbide waves….

Ma la Ferragni non è la sola che ha ceduto all’ebrezza di vedersi con la frangia posticcia!… La Fake Bangs è una soluzione che, a dire il vero, piace a molte donne famose. Un tipo di frangia del genere permette di osare un nuovo look, anche solo per un evento, senza drastici tagli di chioma… Pochi giorni fa la showgirl argentina Belén Rodríguez, solo per l’esigenza di un servizio fotografico a cui ha preso parte ha sfoggiato capelli lunghi liscissimi con sopra applicata una frangia sbarazzina, seguendo il trend più gettonato tra le star negli ultimi tempi: stravolgere l’immagine ma solo temporaneamente!

Dunque, frangia sì o frangia no?! Alzi la mano chi non si è mai trovata davanti a questo dubbio amletico almeno una volta, lasciandosi tentare dai tagli di capelli di tendenza, in tanti diversi tipi e scalature… e optando magari per una frangia evidente ed “importante”… ma stavolta vera ed autentica, come quella di Michelle Hunzinker

Molte però si fanno scoraggiare dal mantenimento, dallo styling e soprattutto dalla fase di ricrescita quando non la si vuole più! Insomma, una volta tagliati i capelli, a volte ci si pente quasi subito… Allora si interviene con “nuovi accessori”, rimedi e stratagemmi, come la Fake Bangs… che possono venirci incontro per dare una svolta al nostro look… con la possibilità, però, di “tornare indietro” facilmente Sotto altri esempi di celebrities che hanno dichiarato che durante i red carpet, per servizi fotografici, sfilate, “esigenze di copione”, eventi eccezionali… o anche per togliersi un semplice sfizio, hanno sfoggiato la Fake Bangs

Sotto Lily CollinsSotto Zendaya ColemanSotto le sorelle Bella e Gigi HadidSotto Haley Bieber per l’ultimo numero di VOGUE UKSotto Emily RatajkowskiSotto Ariana GrandeSotto le sorelle Kendall e Kylie JennerSotto Lucy HaleSotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Wonderlong Hairstyle

Avete i capelli straordinariamente lunghi?!… effetto: Wonderlong!… Vi potete ritenere già fortunate, perché le acconciature con i capelli lunghi sono sempre particolari e bellissime… ovviamente le lunghezze si prestano a giochi creativi e intrecci fantasiosi che non sarebbero possibili con un taglio corto… Il trend del momento è che i capelli lunghi devono essere soprattutto: sani, voluminosi, corposi… e ben in vista! Ma anche chi ha la fortuna di sfoggiare chiome fluttuanti e in movimento, può stufarsi della stessa pettinatura… Qui sotto alcuni esempi a cui ispirarsi…

Sotto Zendaya… I capelli lunghi ed extra curly sono di tendenza per l’estate 2018! Questa acconciatura è ideale se hai i capelli ricci e folti… per aiutare a formare i riccioli naturali si asciugano a testa in giù… il risultato sarà pazzesco!  Sotto Chrissy TeigenTirati ai lati e voluminosi nella parte frontale… questa è una delle acconciature che pur sembrando dall’aspetto apparentemente semplice, risulta essere essenziale e sofisticata…  Sotto Vanessa HudgensTreccia a corona impreziosita da piccoli accessori luccicosi e capelli XXL con morbide beach waves… in puro stile gipsy…  Sotto Rita Ora… Una ponytail estremamente in versione summer! Colorful e super moderna…  Sotto Emily Ratajikowsi… Una fresca soluzione per raccogliere i capelli XXL nelle calde giornate estive… le boxer braids sono di tendenza e se abbinate a dei maxi orecchini fanno subito estate!  Sotto Khloe Kardashian… Un piccolo bun alto è il protagonista di questo mezzo raccolto… che lascia i capelli sciolti e naturali per un effetto acconciatura messy ma ordinata Sotto Shanina Shayk… La riga bassa laterale rende subito femminile la pettinatura… in questo abbiamo anche l’effetto wet che rende ancora più esclusivo ogni look!  Sotto Amanda Seyfried… Capelli lunghissimi suddivisi in sezioni da cui si fanno partire delle trecce e che terminano con una piccola ponytail come dettaglio… Sotto Hailey Baldwin… Capelli extra sleek e super lisci, fissati con un elastico morbido di velluto… accessorio tipico che ricorda gli anni ’90, un altro grande trend di questa estate 2018…  Sotto Gigi Hadid… Capelli portati lateralmente senza l’aiuto di un fermaglio… ben fissati e con la riga laterale cammuffata per accentuare il volume della pettinatura…  Sotto Demi Lovato… Sempre una ponytail alta, ma stavolta un maxi elastico in pelle con numerosi giri fa la differenza… rende senza dubbio più grintosa l’acconciatura! Sotto Jessica Biel… Un semi-raccolto molto voluminoso in stile Pompadour che ricorda gli anni d’oro di Hollywood… Una pettinatura delle grandi occasioni!

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Octopus Bun

Se c’è una tendenza che va in voga su Instagram e sui vari social in generale, è proprio quella di dare un nome a qualsiasi tipo di trend che in un determinato periodo si vede letteralmente ovunque… Il trend dell’estate 2017 di cui tutti parlano in fatto di hairstyle si chiama Octopus Bun… Un’acconciatura super sbarazzina e giovanile, pensata per la stagione calda, per quando si è al mare, in piscina, oppure semplicemente per la vita di tutti i giorni se amate gli chignon ma preferite avere un look “messy” e meno costruito… ossia una tipica acconciatura veloce e facile da realizzare che prende il nome proprio dal polpo!

Ebbene sì, Octopus in inglese significa polpo… e ovviamente il nome fa riferimento ai ciuffi di capelli che volutamente emergono dallo chignon, simulando la forma dei tipici tentacoli

L’Octopus Bun rientra nella categoria del cosiddetto “messy bun”, ossia uno chignon letteralmente “scompigliato” e disordinato che se ben realizzato e con alcuni accorgimenti rende il vostro look originale, particolare, sbarazzino, fashion e ovviamente in linea con il trend del momento!

Con questo tipo di acconciatura c’è il rischio però di sembrare eccessivamente scompigliate e un po’ sciatte… tipico di un’acconciatura “fatta in casa”… come farla sembrare più glamour? Con dei piccoli accorgimenti… Questo tipo di chignon se declinato nelle sue varianti più eleganti e costruite, magari realizzate da un hairstylist professionista, può benissimo essere sfoggiato anche in passerella oppure agli eventi più importanti in cui vogliamo essere casual ma allo stesso tempo glamour ed eleganti… Una delle prime celebrity, da tanti considerata un’icona di stile, che lo ha proposto in varie occasioni è la modella Kendall Jenner

Il messaggio che si vuole trasmettere con questo nuovo trend è che se di solito si ricorreva a quest’acconciatura spartana e veloce per stare in casa, andare in palestra oppure, nelle stagioni calde, per rimediare a una capigliatura anti-afa… Ora l’Octopus Bun è considerato uno chignon passepartout per essere super alla moda e al passo coi tempi anche nelle grandi occasioni!

Sotto Ashley BensonSotto Vanessa HudgensSotto Gwen StefaniSotto Emily RatajkowskiSotto Karlie KlossSotto Janet Montgomery A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

La Frangia Scolpita

La Frangia si ripropone ogni stagione con rivisitazioni da parte degli hairstylist… Abbiamo visto che lo scorso anno si era affermata la frangia in stile “Gringe”, cioè Grunge-Fringe, molto anni ’90… cioè una Frangia mediamente lunga, disordinata e aperta in due che fa da “sipario” al viso… Sotto Dakota Johnson e Alexa ChungQuest’anno si vede invece affermare la “Frangia Scolpita”… Se per la Fringe il taglio si uniformava con il resto della chioma, in un certo senso seguiva la sua lunghezza… in questo caso sulla fronte “il taglio” deve essere evidente… Lo stacco di lunghezza è il vero protagonista di questo look…

Suki Waterhouse

Il coiffure Christophe Gaillet, con la sua Moon Collection, ci da addirittura delle idee per la prossima stagione autunno-inverno 2017/2018… propone una collezione di tagli di capelli che genera freschezza e punta tutto sulla frangia… Geometrie scolpite su capelli lisci, dove la trama, però, risulta essere fluida… Una donna moderna che non ha paura di dare un “taglio drastico” e che si vede proiettata nel futuro…Anche nelle ultime sfilate primavera-estate 2017, abbiamo visto abbondantemente la “Frangia Scolpita”… Tagli netti, molto evidenti… a volte anche molto “boysh”, tendente al mascolino, in puro stile Garçon… Sotto la modella Katherine MooreVersace (sotto) per le sue modelle propone una frangia che evidenzia il taglio scalato… Anche se nell’insieme la pettinatura è evidentemente Messy… l’effetto spettinato non toglie geometria al taglio… Coprendo le sopracciglia e facendo intravedere le palpebre… le labbra diventano protagoniste del viso….Cortissime e sfilate ai lati… anche inglobate in un ciuffo… le Frange quindi si riconfermano “l’accessorio” più versatile delle prossime stagioni… Perché aggiungono raffinatezza agli styling casual e prestano un tocco moderno ai tagli più formali…La Frangia dunque non è affatto in declino… Anzi, la Frangia prossimamente balzerà subito all’occhio per le sue forme leggere e versatili… Se poi giochiamo con dei toni accesi sui capelli e spingiamo con i tagli asimmetrici, la Frangia diventa subito Rock!… Sotto dalla sfilata di Paco RabanneE le celebrities, che in questo sono maestre, hanno catturato subito le tendenze… Basti pensare al red carpet della serata degli Oscar… Tra tutti i tagli che hanno sfilato, il più trendy è stato senza dubbio il taglio graffiante con la micro Frangia di Michelle Williams… Una Frangia alla Garçon, ancora più corta dalle ultime volte che l’avevamo vista… intarsiata e asimmetrica… Si modella praticamente da sola spostandola con le dita in avanti o lateralmente… Super Chic!Per le più temerarie, la Frangia deve avere un taglio indefinitoindisciplinata e ribelle… Ecco che viene fuori un design nuovo… scolpito, unico e personalizzato

Sotto Emily Ratajkowski 

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share