Caschetto Sfilato

Pratico, divertente, leggero, solare… queste sono le caratteristiche del Caschetto Sfilato… Questo è il taglio dell’estate 2019 per eccellenza che continua a conquistare le teste di tante celebrities… In vacanza lo style dinamico risulta essere comodo e versatile… e questo tipo di taglio esprime subito movimentonon è noioso, ed è un’iniezione di leggerezza per viso e capelli

Sotto Cara Delevingne, testimonial della recente campagna pubblicitaria di Puma… La modella non poteva accontentarsi di un bob liscio da “brava ragazza”… Doveva, a modo suo, rompere le righe… E così anche le sfilature del suo caschetto risultano rocke portato tutto da un lato le conferisce ancora più grinta

Sotto Kate Moss per la nuovissima campagna pubblicitaria di Giorgio Armani Autunno/Inverno 2019/2020Il caschetto qui ha evidenti scalature che lo rendono subito elegante e sofisticato La frangia rende il viso più intrigante e non fa perdere leggerezza ai lineamenti, anzi aggiunge un tocco di gusto contemporaneo… Un taglio moderno, questa è una vera anticipazione fra le tendenze che vedremo nelle prossime stagioni…

Il Caschetto Sfilato non deve mettere alla prova la nostra abilità di realizzare la piega perfetta… infatti non si sconsiglia uno styling troppo forzato che toglie lo spirito naturale a questo look… ma allo stesso tempo il risultato ottenuto è il giudice severo della bravura del parrucchiere!

Sotto Jessica Chastain

Le scalature del taglio richiedono un sapiente uso di forbici… Infatti la scalatura, oltre a essere sinonimo di un lavoro correttamente eseguito, è un dettaglio tecnico molto importante per dare risalto al contorno del taglio che perderebbe di definizione e di volume soprattutto sulle lunghezze…

Sotto Drew Barrymore

Insomma, dietro a questa apparente semplicità c’è un lavoro certosino!… In generale la bellezza del caschetto è la sua allure fresca e naturale. Inoltre è il desiderio di tutte, avere un taglio “a zero manutenzione”, soprattutto quando il caldo non invoglia a usare il phon e la piastraIl caschetto sfilato si presta alle alte temperature, mettete di lato dunque i ferri del mestiere, servono solo dei prodotti per disciplinare il crespo… In vacanza si consiglia vivamente di asciugare i capelli al sole, il caschetto si porta tutto spettinato o mosso da leggere beach waves… Sia per i capelli lisci sia per quelli ricci si consiglia di pettinarli e di applicare delle creme da giorno idratanti che nutrono e danno texture alla chioma

Sotto Hailey BaldwinSotto Scarlett JohanssonSotto Alexa ChungSotto Karlie KlossSotto Vanessa HudgensSotto Lucy BoyntonSotto Emily BluntSotto Emma Roberts

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Il nuovo Shag Haircut

Il taglio di capelli detto “Shag”, di cui in passato abbiamo già parlato, è nato alla fine degli anni ’60, inventato da Paul McGregor, hairstylist di New York che tagliò i capelli a Jane Fonda per la prima volta nella fatidica “forma shag” e da quel momento in poi quello sarebbe diventato un taglio iconico, e riproposto nei successivi decenni… Infatti fu molto popolare negli anni ’70 e negli anni ’80… e anche oggi e per il prossimo 2019 torna di grande attualità come alternativa ai popolarissimi Bob, Wob e Lob…. Si tratta di un taglio dall’anima punk-rock in cui le lunghezze sono molto scalate più corte ai lati del viso e sulla sommità del capo, più lunghe sul retro Lo Shag adatto alle “acconciature movimentate”, segue le ondulazioni naturali oppure viene proposto con delle waves che sottolineano la destrutturazione del taglio..Lo Shag è uno dei tagli che può avere svariate declinazioni che hanno come fattore comune appunto il movimento… L’alleggerimento delle ciocche che vengono sfilate a varie lunghezze enfatizza il risultato dinamico e scompigliato, per un look “wild” ma allo stesso tempo moderno e contemporaneoQuesto taglio sfilato, nonostante il finish spettinato ed audace, è adatto a qualsiasi tipo di capello… Dona volume ai capelli fini e aiuta a controllare i ricci indomabili. Viene poi riproposto in ogni lunghezza: dal lungo, al medio, al corto, all’estremo pixiePerò bisogna rivolgersi ad un parrucchiere esperto per cercare il giusto equilibrio, perché ogni tipo di capello e ogni forma di viso ha il suo “shag” ideale

Sotto Freja Beha ErichsenSotto Halle Berry

Sotto Suki WaterhouseSotto Edie CampbellSotto Karlie KlossSotto dalla sfilata di Carven Autunno/Inverno 2018/2019Sotto dalla sfilata di Alberto Zambelli Autunno/Inverno 2018/2019Sotto dalla sfilata di Marni Autunno/Inverno 2018/2019

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

MTV Video Music Awards 2018

Lo scorso 21 Agosto a New York si è svolta la cerimonia di premiazione degli MTV Video Music Awards 2018… E’ stato il primo red carpet dopo le vacanze estive di tante celebrities… Questi tipi di eventi si rivelano un palcoscenico valido per scrutare le nuove tendenze, non solo per quanto riguarda gli out-fit e il make-up… ma possono essere anche una fonte d’ispirazione per gli hairstyles che vengono sfoggiati sul tappeto rosso… Sotto andiamo a vedere qualche esempio…

Sotto Millie Bobby Brown… Acconciatura semplice ma elegante… caschetto medio-lungo con ciuffo trattenuto lateralmente in stile Bon Ton… E in particolare questo colore caramello esalta la lucentezza dei capelli… Sotto Shay Mitchell… Capelli lisci, portati tutti all’indietro, con un leggero volume sulla parte davanti… con un finish wet,.. L’effetto bagnato dona sempre un’aria moderna ed elegante… Sotto Amandla Stenberg… Caschetto corto,  stile wavy e bangs sfrangiata Sotto Heidi MontagAcconciatura mossa ma naturale e sceglie di mantenere acceso il suo biondo mixando ciocche chiare e lunghezze più scure Sotto Grace VanderWaal… Un classico Bob, sdrammatizzato da un basco in puro stile “parisienne” Sotto Dej Loaf… La cantante ha azzardato una delle acconciature più originali viste su questo red carpet… I ciuffi frontali, che torneranno di tendenza la prossima stagione… ed un Messy Bun super eccentrico… che ricorda la forma di una palma! Sotto Camila Cabello… Per i suoi capelli lunghissimi sfoggia un semi-raccolto voluminoso sulla parte alta della nuca, con la frangia che si divide “a sipario”…Sotto Jennifer Lopez… I suoi biondi capelli lunghi “formato XXL” sono sciolti sulle spalle e lasciati morbidi… una pettinatura senza fronzoli! Sotto Iggy Azalea… Come abbiamo detto sopra, i ciuffi lasciati sciolti morbidi sulla fronte stanno tornando di moda… In questo caso qui abbiamo un taglio “collarbone cut”, fissato lateralmente dietro alle orecchie… abbinato a dei maxi-orecchini… molto stile anni ’80!Sotto Rita Ora… Fa tendenza con i suoi capelli medi lavorati con l’effetto Wet… per un stile super Sleek! Non solo, da notare il particolare make-up delle sopracciglia… riprende il “ghirigoro” della decorazione del suo abito…Sotto Karlie Kloss… Acconciatura mossa e sbarazzina, con la riga in mezzo e un colore biondo miele sfumatoSotto Cardi B… Per il red carpet sceglie i capelli cortissimi… un pixie haircut molto stiloso…Sotto Kylie Jenner… Bellissima in total white, con uno chignon basso tiratissimo con la riga di lato… Raffinata e minimal allo stesso tempo…Sotto Sabrina Carpenter… Anche lei sceglie un outfit total white… e pure lei come acconciatura porta uno chignon, ma stavolta è alto… con due maxi ciocche lasciate libere sui lati della fronte

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Christmas Hairstyle

Quale occasione migliore, se non il Natale, per provare un’acconciatura da sogno? Una di quelle capaci di farti brillare più delle lucine sull’albero, regalandoti un hairlook elegante ma al contempo delicato, che sappia ammaliare senza dare nell’occhio… Che siano corti o lunghi, con i tuoi capelli puoi giocare e sperimentare nuovi hairstyle

Sotto Karlie Kloss… L’acconciatura un po’ spettinata per un look informale, da abbinare a un outfit serio per una contrapposizione di stili che convince…Sotto Rita Ora Boccoli XXL, per un’aria da tenero angelo… ma con carattere!Sotto Vanessa Hudgens… Quale migliore occasione è il Natale per sfoggiare accessori preziosi, soprattutto per valorizzare i nuovi haircut di tendenza… Sotto Khloe Kardashian… Una versione sofisticata ma moderna della Ponytail, costruita con le forcine laterali… Sotto Gigi Hadid… Si può dare un tocco in più ad una semplice treccia bassa creando l’effetto wet alle radici con un sapiente lavoro di styling… Sotto Beyoncé… Il mezzo raccolto che sfoggia la cantante è alto e tiratissimo, da portare con le punte leggermente mosse e cotonate… una vera diva! Sotto Lily Collins… In questo caso, il mezzo raccolto è sì altissimo, ma morbido con qualche ciocca ad incorniciare il viso… e non può mancare l’accessorio preziosoSotto Cate Blanchett… Sfoggia l’acconciatura più in voga del momento il Wet Look… Fresco e leggero, l’effetto lucido ha una declinazione più moderna e attuale…Sotto Kate Beckinsale… Uno chignon in una delle versioni più eleganti che si possono proporre… lucido e con un leggero volume sulla parte davanti…Sotto Katy Perry… La versione del doppio chignon con treccia che li fermaDouble Buns spiritoso per chi vuole stravolgere un classico come lo chignon in occasione delle feste

Con questi suggerimenti che possono ispirare il vostro look per questi giorni di festa… auguriamo alle nostre clienti e a tutti i nostri lettori: un felice e sereno Natale!!!Sonia Baglieri e Roberto Dimartino

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Octopus Bun

Se c’è una tendenza che va in voga su Instagram e sui vari social in generale, è proprio quella di dare un nome a qualsiasi tipo di trend che in un determinato periodo si vede letteralmente ovunque… Il trend dell’estate 2017 di cui tutti parlano in fatto di hairstyle si chiama Octopus Bun… Un’acconciatura super sbarazzina e giovanile, pensata per la stagione calda, per quando si è al mare, in piscina, oppure semplicemente per la vita di tutti i giorni se amate gli chignon ma preferite avere un look “messy” e meno costruito… ossia una tipica acconciatura veloce e facile da realizzare che prende il nome proprio dal polpo!

Ebbene sì, Octopus in inglese significa polpo… e ovviamente il nome fa riferimento ai ciuffi di capelli che volutamente emergono dallo chignon, simulando la forma dei tipici tentacoli

L’Octopus Bun rientra nella categoria del cosiddetto “messy bun”, ossia uno chignon letteralmente “scompigliato” e disordinato che se ben realizzato e con alcuni accorgimenti rende il vostro look originale, particolare, sbarazzino, fashion e ovviamente in linea con il trend del momento!

Con questo tipo di acconciatura c’è il rischio però di sembrare eccessivamente scompigliate e un po’ sciatte… tipico di un’acconciatura “fatta in casa”… come farla sembrare più glamour? Con dei piccoli accorgimenti… Questo tipo di chignon se declinato nelle sue varianti più eleganti e costruite, magari realizzate da un hairstylist professionista, può benissimo essere sfoggiato anche in passerella oppure agli eventi più importanti in cui vogliamo essere casual ma allo stesso tempo glamour ed eleganti… Una delle prime celebrity, da tanti considerata un’icona di stile, che lo ha proposto in varie occasioni è la modella Kendall Jenner

Il messaggio che si vuole trasmettere con questo nuovo trend è che se di solito si ricorreva a quest’acconciatura spartana e veloce per stare in casa, andare in palestra oppure, nelle stagioni calde, per rimediare a una capigliatura anti-afa… Ora l’Octopus Bun è considerato uno chignon passepartout per essere super alla moda e al passo coi tempi anche nelle grandi occasioni!

Sotto Ashley BensonSotto Vanessa HudgensSotto Gwen StefaniSotto Emily RatajkowskiSotto Karlie KlossSotto Janet Montgomery A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share