Caschetto Sfilato

Pratico, divertente, leggero, solare… queste sono le caratteristiche del Caschetto Sfilato… Questo è il taglio dell’estate 2019 per eccellenza che continua a conquistare le teste di tante celebrities… In vacanza lo style dinamico risulta essere comodo e versatile… e questo tipo di taglio esprime subito movimentonon è noioso, ed è un’iniezione di leggerezza per viso e capelli

Sotto Cara Delevingne, testimonial della recente campagna pubblicitaria di Puma… La modella non poteva accontentarsi di un bob liscio da “brava ragazza”… Doveva, a modo suo, rompere le righe… E così anche le sfilature del suo caschetto risultano rocke portato tutto da un lato le conferisce ancora più grinta

Sotto Kate Moss per la nuovissima campagna pubblicitaria di Giorgio Armani Autunno/Inverno 2019/2020Il caschetto qui ha evidenti scalature che lo rendono subito elegante e sofisticato La frangia rende il viso più intrigante e non fa perdere leggerezza ai lineamenti, anzi aggiunge un tocco di gusto contemporaneo… Un taglio moderno, questa è una vera anticipazione fra le tendenze che vedremo nelle prossime stagioni…

Il Caschetto Sfilato non deve mettere alla prova la nostra abilità di realizzare la piega perfetta… infatti non si sconsiglia uno styling troppo forzato che toglie lo spirito naturale a questo look… ma allo stesso tempo il risultato ottenuto è il giudice severo della bravura del parrucchiere!

Sotto Jessica Chastain

Le scalature del taglio richiedono un sapiente uso di forbici… Infatti la scalatura, oltre a essere sinonimo di un lavoro correttamente eseguito, è un dettaglio tecnico molto importante per dare risalto al contorno del taglio che perderebbe di definizione e di volume soprattutto sulle lunghezze…

Sotto Drew Barrymore

Insomma, dietro a questa apparente semplicità c’è un lavoro certosino!… In generale la bellezza del caschetto è la sua allure fresca e naturale. Inoltre è il desiderio di tutte, avere un taglio “a zero manutenzione”, soprattutto quando il caldo non invoglia a usare il phon e la piastraIl caschetto sfilato si presta alle alte temperature, mettete di lato dunque i ferri del mestiere, servono solo dei prodotti per disciplinare il crespo… In vacanza si consiglia vivamente di asciugare i capelli al sole, il caschetto si porta tutto spettinato o mosso da leggere beach waves… Sia per i capelli lisci sia per quelli ricci si consiglia di pettinarli e di applicare delle creme da giorno idratanti che nutrono e danno texture alla chioma

Sotto Hailey BaldwinSotto Scarlett JohanssonSotto Alexa ChungSotto Karlie KlossSotto Vanessa HudgensSotto Lucy BoyntonSotto Emily BluntSotto Emma Roberts

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Lunghezze Mosse

I capelli lunghi amano il movimento, da sempre e per sempre… Semi-raccolti, onde morbide boccoli definiti o super accessoriati, le pettinature con capelli lunghi più trendy ed evergreen sono create con le “lunghezze mosse” e valorizzano qualsiasi forma del viso…

Sotto sfilata Chanel P/E 2019Sotto sfilata Escada P/E 2019Sotto sfilata Gabriela Hearst P/E 2019

Scegliere queste acconciature sui capelli lunghi, dalle più semplici con le onde morbide a quelle laterali con effetto sleek & wet, significa arricchire il proprio stile con un tocco di glam senza fine, che può reinventarsi, essere trendy e strizzare l’occhio allo streetstyle

Sotto sfilata AYNI P/E 2019Sotto sfilata Talbot Runhof P/E 2019

I capelli lunghi con onde morbide e più strutturate mettono in risalto tutte le nuance del colore magari optando per una delle tendenze colore capelli del 2019, cioè aggiungere riflessi di luce anche se si parte da una base scura, di solito il proprio colore naturale… Una tecnica che si presta a questi lavori liberi e creativi è sicuramente il Balayage… La tecnica è chiamata dagli esperti anche “Free Hand”, colorazione a mano libera… Infatti giocando su più nuance e mettendo in risalto la base, si avrà un effetto ottico tridimensionale, movimento e texturee i capelli sembreranno anche più lunghi!… Questa per molti è una delle combinazioni vincenti…

Sotto Izabel Goulart Sotto Kate BeckinsaleSotto Demi Lovato

Oppure, c’è chi dice che i colori pastello sprigionano le loro infinite sfumature proprio sfruttando le lunghezze mosse

Sotto la proposta multicolor dei saloni Redken

Si potrebbe provare il rosa sulle lunghezze mosse, una delle colorazioni che vanno sempre di moda e sui cui difficilmente si sbaglia…

Sotto sfilata Temperley London P/E 2019

O ancora, avere il coraggio di provare il colore che vira al biondo aranciato che spicca sule punte anche con un’acconciatura semplice con le onde, grazie al suo tono caldo e audace

Sotto Vanessa Hudgens

Se si è indecisi su come come pettinare semplicemente i capelli lunghi mossi in occasione di un evento particolare o se si cerca un dettaglio che metta in risalto il mosso, evitando magari i classici fermagli che quest’anno, come abbiamo già argomentato in passato, sono un must have… bisogna optare per un accessorio sulla chioma che si adatti al proprio mood… Abbinare le acconciature con capelli lunghi ad un cappello estroso se hai l’animo street… ad una fascia colorata a mò di turbante se hai lo spirito etnico… ad un maxi cerchietto se si evocano gli anni ’90… ad un fiore se ti senti romantica o vuoi ispirarti ad atmosfere bohemien… o ad un cappellino di tendenza tipico da influencer… Ad ognuna il suo accessorio…

Sotto sfilata GCDS P/E 2019Sotto sfilata Anna Sui P/E 2019Sotto sfilata Laura Biagiotti P/E 2019Sotto sfilata Dolce e Gabbana P/E 2019Sotto sfilata Etro P/E 2019

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Tagli Medi 2019

La primavera è la stagione dei graduali cambiamenti di look… e perché non partire da un buon taglio di capelli?! La conferma arriva dal fatto che molte celebrities stanno cedendo alla tentazione di provare l’ebrezza del taglio medio

Sotto Mandy Moore che recentemente ha tagliato i suoi capelli affidandosi alla sua hairstylist Ashley StreicherPer l’attrice la sua hairstylist ha scelto un Soft Bob arricchito da onde naturali che ne conferiscono ancora più movimento…

Il taglio medio è considerato infatti una tipologia di taglio creativo, versatile e soprattutto più adattabileChi ha avuto i capelli corti li può avere medi in breve tempo

Per esempio Scarlett Johansson, ha messo da parte l’acconciatura azzardata vista negli anni scorsi, dove le parti inferiore e laterale della nuca erano rasate, e sta facendo pian piano crescere le lunghezze

Chi invece parte dai capelli lunghi e decide di cambiare look può farlo senza stravolgere l’immagine in modo drastico

Sotto l’attrice Brie Larson, che recentemente per esigenze di copione ha dato un taglio alla sua lunga chioma bionda optando per un moderno Long Bob

Non dimentichiamoci che una misura media può essere personalizzata e cucita addosso a tutte le tipologie di volto… Ecco perché così tante donne la scelgono… Basta farsi consigliare dal proprio hairstylist di fiducia… Si potrà optare per un classico Bob simmetrico tornato di tendenza, in stile “Glass Hair”… oppure per il Long Bob che ha una lunghezza perfetta adatta per chi ha mascelle e zigomi pronunciati, dando volume nella parte superiore… Questo volume in più regala maggiore equilibro e proporzione all’insieme… Oppure si potrà scegliere il Soft Bob, più mosso e voluminoso grazie al gioco di onde, a volte leggermente scalate… dove sicuramente viene fuori il carattere contemporaneo del taglio medio rimanendo una delle acconciature più trendy di stagione… Andiamo a vedere allora gli esempi più significativi dei tagli medi 2019...

Sotto Lucy HaleSotto Emma RobertsSotto Lucy BoyntonSotto Iris LawSotto Cara DelevingneSotto Hailey BaldiwnSotto Naomi WattsSotto Olivia PalermoSotto Alison SudolSotto Olivia CulpoSotto Vanessa HudgensSotto Dua LipaSotto Lea SeydouxSotto Mila Kunis

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Nero Corvino is the New Black!

L’anno 2019 porterà la riscoperta da parte degli haircolorist del Nero Corvino… Ebbene sì, dopo tante colorazioni che si sono ispirate al food (tendenza che non mollerà neanche in questo 2019)… e nuances che hanno preso ispirazione dal genere fantasy (partendo dall’unicorno e sfociando nelle più estreme sfumature olografiche)… per il 2019 ci spingiamo ad essere più concreti e a rivalutare un colore che potrebbe essere considerato scontato… ma che, se riflettiamo, è uno dei colori più difficili da gestire! In fatto di ricrescita, perché è poco “camuffabile”… in caso di capelli bianchi spiccano immediatamente le radici che bisogna ritoccare con particolare frequenza, soprattutto se la base di partenza è chiara… Ma soprattutto bisogna saperlo “indossare” sulla propria chioma Il Nero è uno dei colori di capelli più sottovalutato di sempre. Forse perché più complesso?!… E allora chi ha il coraggio di scegliere il colore Black come quello di Mia Wallace in Pulp Fiction?!

Sotto Uma Thurman nel film cult “Pulp Fiction”, il suo caschetto nero corvino diventò senza dubbio un’icona di stile

Come sappiamo, il Nero Corvino per eccellenza è privo di sfumature… Il colore nero è tirato da cima a fondo… è pieno e saturo su tutti i capelli… Uno dei timori più diffusi per chi sceglie questo colore così carico è che i propri capelli appaiano spenti e privi di riflessi… Per ovviare a questo problema, si può dare una marcia in più al Nero Corvino optando per una colorazione capace di dare alla chioma tridimensionalità e brillantezza! La parola magica è: Glossy!

Sotto Lana Del Rey Sotto Selena GomezSotto Adriana Lima

L’effetto Glossy rende lucidi i capelli e ne fa risaltare il colore… La luce riflette sulla chioma illuminandola e sviluppando una naturale profondità che crea un piacevole effetto specchio

Sotto Dita Von TeeseSotto Katy Perry

Il Nero, come si sa, è uno dei colori più raffinati che esista… incornicia il viso in maniera netta mettendo in evidenza i lineamenti e gli occhi, qualsiasi colore l’iride abbia… Il Nero si abbina molto bene alle carnagioni scure, alle tonalità ambrate e a quelle olivastre. Le pelli chiare dovranno invece lavorare molto con il make up, privilegiando tonalità luminose e labbra perfette… Il trucco viso dovrà essere studiato a regola d’arte, se si vuole evitare l’effetto troppo dark… Se si fa attenzione a tutti questi accorgimenti il risultato Glam-Chic è garantito!

Sotto Audrey TautouSotto Kylie JennerSotto Vanessa Hudgens Sotto Kendall JennerSotto Olivia MunnSotto Rooney Mara per la nuovissima campagna pubblicitaria Givenchy “L’Interdit”

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Glass Hair

Uno dei tagli che anticipa le tendenze del prossimo autunno 2018 si chiama: Glass Hair… Un trend che sta diventando virale!…

Ovvio… è un Bob… ma se facciamo più attenzione, è un caschetto che deve sfidare la perfezione!!! Perché gli hairstylists lo chiamano “Glass Hair”? Perché tradotto dall’inglese significa letteralmente “taglio di vetro”… Il taglio infatti deve essere precisissimo e non sfoltito, come se fosse stato tagliato da una lastra di vetro

Per replicare un Bob del genere, il parrucchiere dovrà partire da un taglio netto fino a sotto le orecchie, che sfiora l’attaccatura del collo… il risultato sarà un caschetto medio dall’aria sofisticata e moderna… Il cut netto sulle lunghezze regala subito un’allure estremamente elegante… e non solo… Una parte fondamentale per ricreare questo look è la lucentezza… La sensazione visiva di capelli lucidi deve essere immediata… quasi a voler assomigliare davvero all’effetto vetro… da cui prende il nome… La riga in mezzo è obbligatoria, perché questo tipo di taglio esige la simmetria… e lo styling super-liscio e consequenziale per mettere in evidenza la perfezione del taglio… Le celebrities vanno pazze per questo finish così luminoso… infatti molte di loro hanno iniziato a sfoggiarlo già da questa estate…

Sotto Kim KardashianSotto Dua LipaSotto Jourdan DunnSotto Bella HadidSotto Ashley GrahamSotto Olivia PalermoSotto Hailey BaldwinSotto Olivia CulpoSotto Vanessa HudgensSotto Kylie JennerSotto Khloe Kardashian

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share