Nero Corvino is the New Black!

L’anno 2019 porterà la riscoperta da parte degli haircolorist del Nero Corvino… Ebbene sì, dopo tante colorazioni che si sono ispirate al food (tendenza che non mollerà neanche in questo 2019)… e nuances che hanno preso ispirazione dal genere fantasy (partendo dall’unicorno e sfociando nelle più estreme sfumature olografiche)… per il 2019 ci spingiamo ad essere più concreti e a rivalutare un colore che potrebbe essere considerato scontato… ma che, se riflettiamo, è uno dei colori più difficili da gestire! In fatto di ricrescita, perché è poco “camuffabile”… in caso di capelli bianchi spiccano immediatamente le radici che bisogna ritoccare con particolare frequenza, soprattutto se la base di partenza è chiara… Ma soprattutto bisogna saperlo “indossare” sulla propria chioma Il Nero è uno dei colori di capelli più sottovalutato di sempre. Forse perché più complesso?!… E allora chi ha il coraggio di scegliere il colore Black come quello di Mia Wallace in Pulp Fiction?!

Sotto Uma Thurman nel film cult “Pulp Fiction”, il suo caschetto nero corvino diventò senza dubbio un’icona di stile

Come sappiamo, il Nero Corvino per eccellenza è privo di sfumature… Il colore nero è tirato da cima a fondo… è pieno e saturo su tutti i capelli… Uno dei timori più diffusi per chi sceglie questo colore così carico è che i propri capelli appaiano spenti e privi di riflessi… Per ovviare a questo problema, si può dare una marcia in più al Nero Corvino optando per una colorazione capace di dare alla chioma tridimensionalità e brillantezza! La parola magica è: Glossy!

Sotto Lana Del Rey Sotto Selena GomezSotto Adriana Lima

L’effetto Glossy rende lucidi i capelli e ne fa risaltare il colore… La luce riflette sulla chioma illuminandola e sviluppando una naturale profondità che crea un piacevole effetto specchio

Sotto Dita Von TeeseSotto Katy Perry

Il Nero, come si sa, è uno dei colori più raffinati che esista… incornicia il viso in maniera netta mettendo in evidenza i lineamenti e gli occhi, qualsiasi colore l’iride abbia… Il Nero si abbina molto bene alle carnagioni scure, alle tonalità ambrate e a quelle olivastre. Le pelli chiare dovranno invece lavorare molto con il make up, privilegiando tonalità luminose e labbra perfette… Il trucco viso dovrà essere studiato a regola d’arte, se si vuole evitare l’effetto troppo dark… Se si fa attenzione a tutti questi accorgimenti il risultato Glam-Chic è garantito!

Sotto Audrey TautouSotto Kylie JennerSotto Vanessa Hudgens Sotto Kendall JennerSotto Olivia MunnSotto Rooney Mara per la nuovissima campagna pubblicitaria Givenchy “L’Interdit”

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Short Chic!

Spesso abbiamo la convinzione (sbagliata) che solo i capelli lunghi hanno il vantaggio di poter essere acconciati in tanti modi diversi, invece anche i capelli corti sono versatili e si prestano ad acconciature diverse e, soprattutto a styling diversi… Senza contare che si può giocare con accessori per capelli come cerchietti, mollettine gioiello o anche semplici forcine per creare hairstyles originali per un party… incluso per il Capodanno! La fonte di ispirazione? Sono le celebrities! Tantissime che hanno sfoggiato acconciature per capelli corti sui red carpet e hanno tirato fuori tutto il lato più glamour delle chiome extra short!

Se hai un Bob come Lily Collins le onde in stile “anni d’oro” di Hollywood, da portare con la riga molto accentuata di lato, sono un’acconciatura semplice ma ultra sofisticata e d’effetto… Sotto Millie Bobby Brown… lei è diventata una fonte d’ispirazione inesauribile per le acconciature dei capelli corti e medi… Per una serata diversa, fai come lei e pettina i capelli all’indietro e aggiungi un cerchietto o una fascetta gioielloSe hai i capelli cortissimi come Zoe Kravitz, oltre ad aggiungere accessori per capelli come potrebbe essere un cerchietto, puoi lasciarli al naturale, pettinando verso il basso i ciuffetti sulla fronte per creare una mini frangia… E poi, vai di gioielli: orecchini e collane luminosissime per completare il tuo look!Hai un’anima Rock? Devi fare la “cresta” come Kristen Stewart! Usa un prodotto per lo styling molto resistente come la cera e modella i capelli con le dita per dare al tuo ciuffo la forma e il gioco è fatto…Aggiungi un po’ di movimento al tuo ciuffo per creare un’acconciatura da red carpet come quella di Jennifer Lawrence, poi fissali all’indietro con un velo di laccaOppure come Katy Perry e lascia andare la tua frangia laterale dove vuoi… Ma in fase di asciugatura aggiungi un po’ di volume pettinando le radici verso l’alto con l’aiuto di una spazzola…L’accoppiata effetto Wet e capelli corti è vincente in ogni situazione, ma ancor di più per un party di Capodanno o una serata in discoteca… Valorizza la tua acconciatura con un makeup d’impatto, puoi puntare per esempio sulle labbra come Rooney MaraPer una serata speciale, aggiungi una buona dose di volume al tuo taglio corto… Sotto Ruby Rose con una piega che si lavora partendo dalle radici… Il risultato è femminile e molto hot!All’indietro e liscissimi come Scarlett Johansson… La versione sexy del taglio undercut è con la riga laterale e con il ciuffo portato dietro l’orecchio… Lo styling è liscissimo, da fissare con un po’ di cera per capelli…A tutto glitter come Cara Delevigne… Se vuoi brillare la notte di Capodanno, aggiungi sui tuoi capelli un tocco di glitter al tuo outfit… oppure su tutti i capelli!!! 

Con questi suggerimenti che possono ispirare il vostro look per questi giorni di festa… auguriamo alle nostre clienti e a tutti i nostri lettori: BUON CAPODANNO!!!Sonia Baglieri e Roberto Dimartino

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share