Little Bob

Il cambio look di primavera è guidato dalla naturalezza dello styling, dalla versatilità del taglio e da un approccio alla bellezza che guarda al futuro con positività, facendo tesoro dell’essenziale… Con questo spirito si afferma il Little Bobil taglio più modaiolo di questa primavera 2021!

Sotto Taylor LaShae

La popolarità dei capelli a caschetto dunque non accenna a diminuire… È stato il taglio must-have per tutto l’anno scorso, e pare proprio che continuerà a dominare incontrastato anche nell’anno 2021… Certo, esistono già molte declinazioni del Bob più classico (come il French Bob per esempio, Monica Bellucci l’anno scorso ne è stata una pioniera!), ma ci sono anche tante nuove variazioni del look in vista della bella stagione… una di queste è appunto il Little Bobche a differenza del French Bob è “un filino” più lungo… ma non troppo!

Sotto Francesca Michielin

Il Little Bob, come tutti i caschetti, è un taglio che sta bene a tutte… si adatta perfettamente al viso di ogni donna e al look di qualsiasi età… Inoltre si presta a qualsiasi messa in piega vogliate, dalla più liscia e disciplinata alla più mossa/riccia e rock!

Sotto Jessy Mendiola

Il Little Bob è un taglio spigliato, con quel certo je ne sais quois, ma con un paio di differenze fondamentali… La lunghezza è l’elemento chiave di questo taglio di capelli a caschetto versione mini… Viene tagliato all’altezza della mandibola, accarezzando il mento, per questo viene chiamato “little”… Infatti la parola più che per “piccolo” sta per “delizioso”

Sotto Lily Collins per Lancôme

Essendo il Little Bob un caschetto sempre corto, più o meno subito sotto il lobo delle orecchie, crescendo rimarrà sempre e comunque in ordine… sarà prima un classico Bob e poi un Long Bob…insomma, le lunghezze rimarranno gestibili…

Sotto Kaia Gerber

Quello che rende il Little Bob davvero interessante è la texture naturale… e inoltre il finish quasi imperfetto… Adatto per chi ha i capelli un pò ribelli… e piace sfoggiare una chioma come dicono i francesi:  au naturel

Sotto Lucy BoyntonSotto Lucy Hale

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Hacked Bob

Il nuovo taglio della stagione?! Per ciò che riguarda l’haircut, quello dell’autunno 2020 potrebbe avere già un nome: “Hacked Bob”, ovvero “Bob Hackerato”, letteralmente “il caschetto non autorizzato”!… Il nuovo modo di esibire il caschetto che spopola oltreoceano e che ci suggerisce decisamente il mood della nuova stagioneQuesto taglio non segue più strutture precise e sforbiciate nette e perfette, ma anzi segna la volontà di essere libere e selvagge… ma anche un po’ spettinate e in stile Grunge…. Prerogativa imprescindibile di questo nuovo caschetto è sicuramente la piega mossa e naturale…Perché questo Bob rivisitato non deve essere troppo definito e geometrico?…. Il motivo è presto detto… Il tempo dei tagli troppo curati e perfetti è finito… dopo mesi difficili, causa Covid, le donne reclamano tagli che donino più volume… e soprattutto “disordinati” e facili da gestirenel segno della comodità e di una libertà ritrovata che si ha paura di perdere per un nuovo “lockdown”!Per la stagione fredda in arrivo, dunque, il classico Bob o caschetto assume sembianze più ribelli, mantiene la lunghezza poco sopra o sotto le orecchie ma si “spettina” grazie a leggere scalature e giochi di texture inaspettate… Un taglio pratico dalla grande personalità… Molte celebrities sono già fans di questo nuovo Bob destrutturato pronto a scandire il ritmo della nuova stagione…

Sotto Kaia GerberSotto Jennifer LawrenceSotto Jenna DewanSotto Elsa PatakySotto Nina DrobevSotto Kate MaraSotto Olivia CulpoSotto Camilla LuddingtonSotto Lucy Hale

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Chin Lenght Bob

“Il taglio è l’accessorio di bellezza per eccellenza…
L’unico di cui una donna non può separarsi anche di notte…”

Questo è quello che ha dichiarato John Nollet, l’Hairstylist che ha realizzato il Chin Lenght Bob di Monica Bellucci, qualche giorno prima del suo compleanno… L’attrice, in completo giacca e pantalone bianco abbinato ad una camicia nera trasparente, ha sfoggiato un nuovo caschetto corto, lasciandosi alle spalle anni ed anni di look con i capelli lunghi… e tutto si è svolto in occasione della sfilata dei suoi amici stilisti Dolce & Gabbana, durante la recente Milano Fashion Week. Inutile dire quanto il suo look ci abbia guadagnato in freschezza. Monica insieme al suo parrucchiere, non ha scelto il classico Blunt Bob che arriva a metà collo, ma la sua versione più estrema, corta all’altezza del mento e dalle punte arrotondate… Infatti Chin Lenght Bob, vuol dire letteralmente: caschetto all’altezza del mentoJohn Nollet ha realizzato per i suoi 55 anni un taglio su misura che le “liftasse” il viso e che, allo stesso tempo, le illuminasse il colore intenso dei suoi capelli… Il risultato?! Un Bellucci-carrè strepitoso!… Très chic!!! Il Chin Lenght Bob potrebbe essere un escamotage beauty per camuffare una frangia che cresce lentamente… Senza dubbio è un taglio che può essere inserito a pieno titolo tra gli hairstyle anti-age che tolgono anni dal viso… Ma, soprattutto, un anticipo di tendenza dei tagli proposti dai saloni per questo autunno-inverno 2019/2020… Sotto alcuni esempi di celebrities che recentemente hanno già scelto il famoso caschetto “che sfiora” il mento… con diverse variazioni stilistiche da cui prendere ispirazione!

Sotto Rita OraSotto Kaia GerberSotto Lucy BoyntonSotto Jodie FosterSotto Anja RubikSotto Cate BlanchettSotto Diane KrugerSotto Jennifer LawrenceSotto Keira KnightleySotto Rosamund PikeSotto Emilia ClarkeSotto Lucy HaleSotto Jaimie AlexanderSotto Jenny MccarthySotto Charlize TheronSotto Christina Aguilera

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Shag alla Francese

Ogni estate si è alla ricerca di un taglio di capelli che come prima caratteristica deve essere “low maintenance”, a bassa manutenzione… cioè il taglio deve essere facile da gestire… così anche da renderlo perfetto e pratico per le vacanze… E anche se la piega risulta essere un po’ messy, non importa, il risultato finale deve essere leggero e glamour… Gli esperti hanno ribattezzato questo haircut come Il taglio Shag alla Francese, perché bene interpreta lo stile sexy, sbarazzino, morbido… che evoca l’allure dello stile francese

Sotto Juliette Binoche

Il “mantra” delle parigine, del resto, è essere “effortless chic”, cioè essere chic senza sforzo… cioè eleganti, ma mai sembrare troppo artefatte e patinate… Ecco perché tante scalature e lunghezze sfilate nello stesso taglio sono adatti a ricreare questa tendenza “parisienne”

Sotto Charlotte Gainsbourg

Se poi a questo si aggiunge la passione delle francesi per la frangetta… chi la porta più lunga, chi più corta, chi aperta a sipario, chi come ciuffo leggermente laterale, spesso rivisitata in stile messy

Sotto Milla JovovichSotto Cecile Cassel

Potrebbe essere anche un escamotage” per nascondere rughe e dintorni… C’è da dire che questo tipo di taglio ha potere di incorniciare alla perfezione qualsiasi viso, di ogni età… La frangia abbinata al taglio Shag è sempre vincente!

Sotto Isabelle AdjaniSotto Emmanuelle Seigner

Per non parlare dell’importanza della lunghezza del taglio Shag alla Francese, che non si esprime solo sui capelli medio-corti… ma a volte va dal mento alle spalle, talvolta superandole… Quindi i capelli lunghi si presentano scalati, sempre con quell’impronta Shag che li rende moderni e contemporanei… Una scelta strategica e molto femminile… e che sta bene sia se i capelli sono asciugati all’aria, sia se sono phonati con piega da salone… perché in entrambi i casi assumono sempre un aspetto “spontaneo”

Sotto Aymeline ValadeSotto Cristina Herrmann

Ultimo dettaglio che non lascia indifferenti è il colore dei capelli… Deve essere il più naturale possibile… Per chi ha i capelli scuri, sono ammessi dei riflessi invisibili, qua e là per imitare la schiaritaura baciata dal sole… Ma le sfumature devono essere sempre discrete… e mai scegliere colori eccentrici perché sia veramente in stile francese!

Sotto Marion Cotillard

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Le mollette non mollano!

Pare che oggi le mollette per capelli abbiano molto da dire… Ebbene sì, le mollette non mollano! Sarà che quest’anno si riprenderanno le tendenze in voga negli anni ’90… o sarà che si ci mettono pure le “influencer” a dettare la moda in fatto di acconciature e soprattutto a rivalutare i fermagli come accessori assolutamente da avere: must have!… In cima alla lista delle clips-addicted appare, infatti, l’imprenditrice e blogger italiana Chiara Ferragni che nel front row della sfilata Versace AI 19/20 pochi giorni fa si è mostrata con i capelli raccolti da una coppia di mollette luminoseSotto sempre Chiara Ferragni con i fermagli firmati con la “medusa” di VersaceUn look, quest’ultimo, molto amato anche dalla modella e influencer Alexa Chung che sceglie spesso di impreziosire il suo long bob con mollette vintage… In versione più informale… o molto più ricercata per impreziosire un raccolto con un fermaglio di diamanti firmato BulgariOppure in versione più spiritosa con un fermaglio di cristalli Swarovski che formano una scritta… proprio a voler riprendere la moda degli anni ’90 La disposizione delle mollette dipende molto dal viso della persona e dalla lunghezza dei capelli… meglio averli medio-lunghi per raccolti e acconciature più creative… ma vi garantiamo che anche sui tagli corti le mollette in alcuni casi riescono a dare quel “tocco alternativo”

Sotto Kristen Stewart

Con le mollette si riescono a creare diversi look e a volte si può totalmente reinterpretare un taglio… anche con la scelta dei fermagli insoliti!

Sotto Olivia Culpo

Dunque libera la fantasia con questi accessori… che inoltre potrebbero anche “controllare la pettinatura”… e questa è un’altra caratteristica che rispecchia gli anni ’90, dove tutto era molto clean… Si possono scoprire nuca, orecchie, fronte: tanti look diversi ma assolutamente sempre studiati ad hocGiocare con le forme e i materiali… che siano fermagli semplici o griffati… l’importante è personalizzare il proprio stile

Sotto Solange KnowlesSotto Hailey BaldwinSotto Bella HadidSotto Rita OraSotto Emmy RossumSotto Kaia GerberSotto Edie Campbell per la sfilata di Simone Rocha PE 18/19Sotto Sarah PaulsonSotto Elle FanningSotto Rihanna

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share