Pastelage

Da tempo, i colori pastello hanno conquistato il mondo dell’hairstyle… A confermarlo è il nuovo hair trend, che sia chiama  Pastelage… Una tecnica che colora ciocche e chiome di innumerevoli tonalità pastello, dalle più delicate fino alle più grintose

Sotto il color pesca che tanto successo ha avuto quest’estate… Il Peach Color è stato senza dubbio, una delle colorazioni più gettonate!!! Sotto Julianne Hough… che sfoggia un Pink, che è diventato il colore pastello must have per chi vuole dare un’aria fresca e sbarazzina al proprio look… Sotto una delle tonalità pastello che mai avremmo potuto proporre qualche anno fa, ma che ha conquistato letteralmente le fashion victims di tutto il mondo… l’azzurro, nella versione Denim…  Ma in realtà cos’è il Pastelage? Per rispondere alla domanda dobbiamo fare un passo indietro verso il suo predecessore: il Balayage… Spesso confuso con lo Shatush, la differenza tra le due tecniche di colorazione è sostanziale… Infatti il Balayage richiede una maestria molto precisa che permette di lavorare su tutta la lunghezza del capello, non solo sulle punte (come invece si realizza con lo Shatush)… Il risultato finale è un effetto naturale ed elegante…  Le sfumature usate per il Balayage tradizionale, sono solitamente quelle affini al colore di partenza… e non si improvvisano voli e sfumature pindariche… c’è il Balayage rosso, quello Biondo e quello Castano, ma di sicuro non ci sono mai stati accenni di blu, rosa o verde… etc.etc… Almeno, non ci sono stati “accenni colorati” fino all’arrivo del Pastelage, che altro non è che un Balayage che osa e che sceglie l’originalità dei colori pastello… E pensare che i capelli color pastello, fino a poco tempo fa, godevano di una allure negativa perché nati negli ambienti punk e tipico di ragazze “trasgressive”…  Se l’associazione era “colore = trasgressione”, adesso è “colore = cool”… Un po’ anche merito delle tante celebrities con capelli corti o lunghi, super curati e idratati, che hanno scelto di sfoggiare  un colore non convenzionale… e che hanno messo sotto i riflettori una versione più chic e sofisticata dei “capelli color pastello”

Sotto Hilary Duff Sotto Demi Lovato Sotto Kelly Osbourne Sotto Cara Delevingne  Sotto Rita Ora 

Le sfumature del Pastelage più richieste della prossima stagione saranno: il magenta, il lavanda, il rosa e il blu… ma gli hairstylists scommettono molto anche sul verde menta… e sul verde petrolio Non solo, in certi casi, per il Pastelage non ci si limiterà alle sfumature di uno stessa nuance, ma si potrà giocare con un mix di sfumature di più colori pastello

Sotto Georgia May Jagger
A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Flat Waves

Una delle tendenze in fatto di moda capelli 2017 sono le Flat Waves… tradotto dall’inglese: Onde PiatteEbbene sì, abbiamo visto che in questi anni, soprattutto nella stagione estiva, hanno predominato le Beach Waves, le onde che sono nate per imitare appunto l’effetto dei capelli in spiaggia… cavalcando “l’onda messy”… abbiamo visto acconciature spettinate che puntavano sul volume… Quest’estate invece l’acconciatura deve avere un effetto più pulito, anche se resta comunque il mood casualPer questo le Flat Waves sono state definite anche le “onde delicate” e meno decise di quelle generalmente viste finora… Le Flat Waves garantiscono un effetto ondulato naturale, senza agire sul volume ma solo sulla definizione del movimento dell’hairstyle… La forma delle onde è più attenuata… in sostanza sparisce “l’effetto boccoloso” del trend Boho Chic che finora ha imperversato…Con le Flat Waves viene fuori “il taglio”… soprattutto se le facciamo sui nuovi Blunt Cut, i “tagli netti” di cui abbiamo parlato nello scorso articolo… dove le punte sono ben definite… Il risultato è un’acconciatura fresca, ma soprattutto moderna elegante, ma adatta a qualsiasi occasione…

Sotto Lucy HaleSotto Emma RobertsSotto Emma StoneSotto Julianne Hough Sotto Gwyneth PaltrowSotto Ashley Benson Sotto Jessica Chastain Sotto Kim KardashianSotto Lily CollinsSotto Alexa ChungSotto Jennifer LawrenceA cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share

Chignon Intrecciato

Lo Chignon, come abbiamo visto più volte in passato, è l’acconciatura più popolare e versatile… e soprattutto, è considerato dalle donne il raccolto più femminile e sensuale… Il fatto che lasci scoperto il collo, pone immediatamente l’attenzione sui lineamenti del viso… se poi si indossa un abito con delle scollature… allora lo Chignon è il complice ideale per completare un look seducente… Come accade spesso nel mondo dell’hairstyle, le acconciature, seppure considerate dei “classici”, sono rivisitate per stare al passo con i tempi e le mode… Ed ecco che anche lo Chignon si trasforma grazie ad un’altra acconciatura che ultimamente è di grande tendenza, la Treccia!

post_16_pic1

Può sembrare un raccolto complicatissimo, in realtà il trucco per realizzare il French Braided Bun Updo”  sta nel fare prima una treccia francese al centro o sulla parte posteriore della nuca e inserirla all’interno di uno Chignon

post_16_pic2

E ovviamente, questo tipo di acconciatura può essere ulteriormente rivisitata… Passiamo dallo Chignon Intrecciato pulito ed elegante delle grandi occasioni…

post_16_pic3Allo Chignon Intrecciato Messy, apparentemente spettinato e informale… in puro stile Boho Chicpost_16_pic4

E se applicassimo un fermaglio per chiudere lo Chignon?! Sotto abbiamo così la versione “Bon Ton”

post_16_pic5

E se il fiocco sullo Chignon invece di essere un fermaglio fosse fatto con i nostri capelli?!… Sotto la versione Minnie

post_16_pic6

E se l’intreccio invece di partire da sotto lo Chignon, partisse da sopra?!

post_16_pic7

Vediamo come lo Chignon Intrecciato è stato rivisitato da alcune celebrities sui vari red carpet

Sotto lo Chignon Intrecciato e geometrico di Jessica Albapost_16_pic8Sotto lo Chignon Intrecciato e disordinato di Julianne Hough
post_16_pic9Sotto lo Chignon Intrecciato ed inclinato di Colbie Caillatpost_16_pic10Sotto lo Chignon con triplo intreccio di Karrueche Tranpost_16_pic11

A cura di ©www.SoniaBaglieri.com

Share